Visualizzazione dei post in ordine di pertinenza per la query citazioni. Ordina per data Mostra tutti i post
Visualizzazione dei post in ordine di pertinenza per la query citazioni. Ordina per data Mostra tutti i post

giovedì 9 febbraio 2012

"Citazioni Romantiche" #1


Da oggi ho deciso di inaugurare una nuova iniziativa sul Blog,  "Le Citazioni d'Amore" .
Qui troverete citazioni tratte dai libri che ho letto (non saranno ovviamente tutte citazioni "Romantiche" anche se in buona parte sono sicura che lo saranno) .
Questa rubrichetta (vogliamo chiamarla così , che ne dite ? )
Non avrà una scadenza precisa , ma di tanto in tanto quando troverò strada facendo delle belle frasi che mi colpiranno le posterò qui sul blog !
E adesso...iniziamo con la prima ...rullo di tamburi ...


***********

"Non posso davvero giustificarmi per aver pensato al peggio, ma con Voi mi sento vulnerabile in una maniera che non provavo da tanto tempo.
Nove anni, a dire il vero.
Sommateci questo bambino in arrivo e la sensazione che voi mi steste nascondendo qualcosa, e mi è sembrato di nuovo di essere sopraffatto .
Quindi ho fatto del mio meglio per prendere il controllo della situazione nell'unico modo che conoscevo.
Sono un'idiota, ma perlomeno sono un'idiota che ama sua moglie alla follia ."

Tratto da "Lezioni di Seduzione"  di Emma Wildes 



mercoledì 10 agosto 2016

Citazioni Romantiche # 97 Speciale: Notte delle Stelle !



Buona sera a tutti, oggi ho deciso di dedicare un post speciale alla notte di San Lorenzo , da sempre chiamata la Notte delle Stelle , perché è la notte in cui si possono vedere molte stelle cadenti e come la tradizione vuole quando ne vedete una chiudete gli occhi ed esprimete un desiderio ... chissà che si realizzi ;)
Ovviamente per noi animi romantici e sognatori questa è una notte magica, in cui abbiamo la possibilità di poter esprimere i nostri più intimi desideri e magari poter passare una bellissima notte sotto le stelle con la persona che amiamo .
Vi propongo quindi due bellissime citazioni, una di Christian Bobin , scrittore e poeta francese e che mi è piaciuta tanto e un'altra di Kahlil Gibran , entrambe molto belle .

"In cielo c'è una stella per ognuno di Noi, sufficientemente lontana perché i nostri dolori non possano mai offuscarla. "




"Se guardi il cielo e fissi una stella , se senti dei brividi sotto la pelle non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo Amore. " 



A Voi quale piace di più delle due citazioni ? 
Vi Auguro una Romantica Notte di San Lorenzo !    <3 <3 <3 

domenica 25 febbraio 2018

Citazioni Romantiche #128



Buonasera a tutti e buona domenica, fa decisamente freddo, stamattina addirittura fioccava e credetemi non mi sarei voluta alzare dal letto ma dovevo andare a Pavia a pranzo con la Famiglia quindi ho racimolato tutto il mio coraggio e mi sono alzata.
Questo gelo è un pò seccante ammettiamolo, si è bello starsene a casa al calduccio ma se devi uscire è un problema 😒, io poi che odio sentir freddo soprattutto ai piedi non faccio i salti di gioia, quindi spero che questo freddo passi presto.
Ma veniamo a noi, lo sapete la domenica per me è la giornata delle citazioni, oggi sono andata a scovarla in un libro di Alessandro Baricco dal titolo "Seta", ne hanno pure tratto un film con Keira Knightley e Michael Pitt nel 2007 che non ho visto ma spero di recuperarlo presto intanto ecco qui la citazione .

*****

“Per mille volte cercò gli occhi di lei, e per mille volte lei trovò i suoi.”

Seta di Alessandro Baricco



Vi auguro una domenica sera meravigliosa
Un abbraccio e a presto 💝

domenica 18 dicembre 2016

Citazioni Romantiche # 106



Buongiorno e Felice Domenica , riprendo quest'oggi le citazioni e visto che siamo in clima Natalizio ne ho scelto una che una volta letta mi è subito piaciuta.

*****

"Colui che ha una grande ricchezza in sé stesso è come una stanza pronta per la festa di Natale, luminosa, calda e gaia in mezzo alla neve e al ghiaccio della notte di dicembre."
Arthur Schopenhauer



martedì 1 marzo 2016

43° Sondaggio del Blog !



Un caloroso saluto a tutti, un nuovo mese è iniziato e la primavera si avvicina sempre di più anche se visto il tempaccio dello scorso fine settimana non sembrerebbe in effetti .
Comunque i giorni di questo strano inverno (in cui qui la neve non si è nemmeno vista con il binocolo) sono ormai contati , e come ogni inizio di mese è arrivato alla fine anche il nostro sondaggino .
Questo mese la domanda era:
vi ricordo che la risposta per questa domanda era multipla ovvero potevate scegliere più di una risposta.

Quale Rubrica preferisci in questo Blog ?


- 31%  Talenti Italiani

- 36%  In MyMailbox

- 50%  (S)Consigli di Daisy 

- 54%  A Caccia di Libri 

- 18% Un libro dalle 1000 Cover

- 50% Citazioni Romantiche


Questo sondaggio in effetti serve più a me che a Voi, ma vi ringrazio per aver votato perché grazie alle vostre risposte posso capire e migliorare un pò il blog cercando di proporvi le rubriche che più vi interessano come in questo caso "A Caccia di Libri" .
Inoltre sono proprio contenta di vedere che con la Rubrica degli (S)Consigli della nostra Daisy vi piace tanto quanto a me,  <3  e un grazie particolare va alla nostra lettrice romantica Daisy che riesce a variegare sempre le sue letture pur presentandoci sempre libri romantici , e la rubrica delle citazioni romantiche .
Vi abbraccio tutti e vi ringrazio ancora una volta per aver votato , le vostre risposte sono state preziose !
Au Revoir 

MissGabrielle

domenica 26 aprile 2015

Citazioni Romantiche # 73



Miei cari lettori e lettrici di storie romantiche bentornati al nostro appuntamento domenicale con le citazioni . Questa settimana vi propongo una bella citazione tratta dal libro di Jane Austen dal titolo "L' Abbazia di Northanger"  o semplicemente "Northanger Abbey" .
La protagonista di questa libro è la giovanissima Catherine Morland amante dei libri e con una fervida immaginazione , forse Catherine non possiede lo spirito frizzante di Emma o l'orgoglio di Elizabeth Bennet, ma a suo modo è un personaggio simpatico .
Ma veniamo alla citazione che ho scelto per voi .


*****

"La persona, sia questa un Gentiluomo o una Lady, che non sa 
apprezzare  un Romanzo deve essere intollerabilmente stupida." 



domenica 12 aprile 2015

Citazioni Romantiche # 71



Buonasera miei cari, oggi vi scrivo dal mio nuovo  pc, ho appioppato il mio vecchio e lentissimo netbook a mio papà ed io mi son comprata un notebook tutto nuovo ! :) 
Mi fa un pò impressione a scrivere con questo ma mi abituerò presto , inoltre oggi sono stata tutto il pomeriggio a scaricare i programmi che uso di solito e il cervello mi fuma, ma non volevo saltare anche questa settimana l'appuntamento con le citazioni, e poi ne ho trovata una che mi piace molto di Coelho, uno degli scrittori con cui ho un rapporto moltoooo controverso visto che tra i suoi libri alcuni li ho amati altri li ho odiati .
Ma veniamo alla citazione , intanto vi abbraccio e vi auguro una bellissima serata  <3 

******

"Quando tutti i giorni diventano uguali è perché non ci si accorge più delle cose belle che accadono nella Vita ogni qualvolta il Sole attraversa il Cielo."


Tratta da "Il Cammino di Santiago"  di Paulo Coelho


 

domenica 22 marzo 2015

Citazioni Romantiche # 70



Buona Domenica mie care Amiche di Letture Romantiche, avete visto il tempo ?
Altro che primavera ! Pioggia e brutto tempo per tutto il week end !
Cosa avete fatto di bello Voi in questi due giorni ?  Io niente di speciale , ho letto pochissimo e mi sono dedicata più che altro al pranzo della domenica, ma non potevo anche questa settimana tralasciare l'appuntamento con le citazioni romantiche, e a tal proposito visto che ho letto poco ho scovato in un libro che non era granché, almeno una frase bella (mi riferisco al libro di Rachel Van Dyken ) che mi è piaciuta. 
Eccola qui tutta per voi ! 

*****


"L' Amore è luminoso.
 E' come una Stella nel cielo notturno : è impossibile non vederla.
 E' come il Sole stesso, non puoi non sentirne il calore.
 E' come Respirare : non se ne può fare a meno. "


Tratto da "Cosa non farei per Te" di Rachel Van Dyken 


 

martedì 9 dicembre 2014

Citazioni Romantiche # 64



Buongiorno e buon inizio di settimana. Per ben due domeniche ho saltato la rubrica sulle citazioni, ma ahimé ultimamente non sto tanto bene quindi spero mi perdonerete. 
Rimedio subito alla mia sbadataggine e vi propongo una frase tratta da un libro young adult di Jennifer Armentrout delle famosa serie "Lux" .
Se ci soffermiamo a leggere questa frase non la trovate anche voi veritiera ? 
Forse sarà un cliché, ma non è forse vero che a volta attraverso le parole si possono far soffrire le persone, ferirle in maniera tale da compromettere persino la più bella delle amicizie ? 


*°*°*°*°*°*


"Le parole erano uno strumento potente, semplice e tanto spesso sottovalutato.
   Avevano il potere di guarire.   E potevano anche uccidere." 



Tratta da "Onyx" di Jennifer Armentrout 



domenica 23 novembre 2014

Citazioni Romantiche # 63


Buona Domenica a Tutti miei cari Amici e Amiche di Letture Romantiche, come avete passato questa settimana ?
La mia è stata una di quelle da dimenticare, piena di brutti pensieri e piena di preoccupazioni visto che gli esami che ho rifatto hanno dato esiti sballati di nuovo !
E siccome sono un'ipocondriaca di quelle fenomenali mi sto immaginando tutte le più brutte malattie possibili e gli scenari più catastrofici che la mia mente riesce ad elaborare .
Diciamo che per adesso DEVO assolutamente tenermi lontana da certi libri tipo "Colpa delle stelle" di J. Green e simili se non voglio rischiare la mia salute mentale !
Comunque, bon adesso passiamo oltre e veniamo alle citazioni di oggi.
Ne ho trovata una che sono sicura molti di voi sentiranno propria come è accaduto a me !

*°*°*°*°*°*°*


"Ho sempre amato leggere" le disse.
"Finché ho un libro non importa dove sono. In un istante posso essere a milioni di chilometri di distanza, in un posto del tutto diverso, perfino su un altro pianeta.
Posso essere qualcun altro, sai ? 
Quando diventa troppo difficile essere me stesso."


Tratta da "L' eroe dimenticato" di Suzanne Brockmann


domenica 1 giugno 2014

"Citazioni Romantiche" # 49


Buona domenica a tutti, oggi qui a Legnano è festa , infatti è la giornata del Palio, uno dei momenti più festosi e attesi in città.
Stamattina anch'io ho assistito alla messa in piazza davanti al Carroccio e ai Capitani , Gonfaloni e fantini delle varie contrade.
E' stata come sempre una bella esperienza, e fortunatamente anche il tempo ha contribuito con una giornata di sole limpida .
Mentre scorrazzavo in bicicletta per le vie della città mi son ricordata che le ultime settimane ho trascurato il mio appuntamento con le citazioni romantiche ...allora per farmi perdonare ve ne propongo una indimenticabile letta sul libro di Jojo Moyes .

*****

"Non pensare a me troppo spesso. 
Non voglio pensarti in un mare di lacrime.
Vivi bene. 
Semplicemente, Vivi ." 


Tratta da "Io prima di Te"  di Jojo Moyes




domenica 5 gennaio 2014

"Citazioni Romantiche" # 36

Buona Domenica a tutti,
mi spiace ma proprio per adesso non riesco a concentrarmi nel trovare citazioni dolci e romanticose, piuttosto vi propongo una citazione che ho trovato nel libro che sto leggendo a spizzichi e bocconi in queste settimane .Vi capita mai leggendo di trovare una frase,che sembra messa lì proprio per Voi ?
Come se fosse in attesa di essere letta da voi in quel preciso momento e che vi vibri dentro ?
A me di tanto in tanto capita, soprattutto quando leggo un certo tipo di libri. Questa frase si adatta perfettamente al mio attuale stato emotivo in cui mi ritrovo, così ho deciso di condividerla con Voi !


*****

"Ciò di cui l'uomo ha bisogno, in certi momenti di sconforto, non è un ulteriore grido di dolore, ma una voce più forte della sua che gli restituisca il coraggio"



Tratta da "Foglie" di Romano Battaglia


domenica 24 novembre 2013

"Citazioni Romantiche" # 34

Buon Pomeriggio a tutti, e buona domenica.
Questa settimana vi propongo una citazione tratta dal libro che ho letto questa  settimana . Visto che ultimamente non ho inserito molte citazioni sdolcinate oggi ve ne propongo una molto dolce e romantica.
Immaginate un uomo e una donna che dopo tanto soffrire finalmente si ritrovano e ammettono di amarsi da ormai molto tempo.
Ah per le più attente...si è proprio lui l'uomo dell' Ibuprofene , ovvero Gabriel e ovviamente la sua Beatrice altri non è che Julianne .

*****

Julianne:
"Ti volevo da sempre. Dalla prima volta che ti ho visto in una fotografia.
Ti volevo ancor prima di conoscerti."

Gabriel:
"Io ti volevo quando non conoscevo ancora il tuo nome, ma solo la tua bontà.
E ora la mia Beatrice sarà con me per sempre."


Tratta da "Gabriel's Rapture. Redenzione e Tormento " di Sylvain Reynard



P.S. Mi sono concessa la libertà di estrapolare dal testo solo le due frasi che Gabriel e Julieanne si scambiano durante un dialogo.

venerdì 24 maggio 2013

"Citazioni Romantiche" #26

Questa settimana per le citazioni ne ho scelto una diversa dal solito, tutt'altro che romantica, ma abbiate pazienza non sono dell'umore giusto .
Quindi per questa volta non scriverò nessuna citazione sdolcinata , ma bensì una frase presa da un libro che ho letto tempo fà e che mi son portata dietro ieri in ospedale tanto per passare un pò di tempo .
E' tratta dal libro di Lorna Byrne .





**************
"Per la maggior parte degli essere umani, la morte è un passaggio da una vita ad un’altra vita, all’ insegna della più perfetta armonia. 
Sappi che nell’ attimo in cui è sopraggiunta la morte, quei ragazzi non hanno sentito nulla. 
La stessa cosa accade alle persone colpite da una malattia che ha causato loro grandi sofferenze; nell’ attimo in cui sopraggiunge la morte, non sentono nessun dolore .
Quando si muore, si nasce a nuova vita."


Tratta da : "Un Angelo tra i capelli"  di Lorna Byrne 




venerdì 15 febbraio 2013

"Citazioni Romantiche" #22

Spulciando fra le varie citazioni che volevo proporvi mi è balenata all'improvviso questa frase di Coelho, autore che apprezzo ma con cui ho un rapporto strano.
Alcuni dei suoi libri mi sono rimasti impressi , altri li ho non dico odiati ...ma non apprezzati pienamente come nel caso di "Undici minuti" , uno dei rarissimi libri che ho abbandonato a metà ma che proprio non riuscivo a continuare.
E questa è una delle mie piccole sconfitte , perché odio lasciare un libro a metà e non poterlo finire.
Questa citazione è da un altro dei suoi libri che a me non è piaciuto granché eppure questa frase ha un suo fascino perché nella sua banalità è estremamente vera , voi che ne pensate di questa frase, vi piace ?

****

"L' amore è un atto di fede in un' altra persona , non un atto di sottomissione.
Non cercare di essere amato a qualsiasi prezzo,  perché l'amore non ha un prezzo ."


Tratta da  "Il Manoscritto ritrovato ad Accra" di Paulo Coelho


martedì 6 novembre 2012

"Citazioni Romantiche"#16


Per le citazioni d'amore di questa settimana ecco che vi propongo questa frase, tratta da un romance che tutto sommato non mi ha proprio entusiasmato, eppure vi ho trovato questa frase che a me è piaciuta molto.
E' un uomo che cerca di convincere le resistenze della donna amata , aprendo il suo cuore .



****


"Quello che sto dicendo è che non si può passare attraverso un'esperienza del genere e non imparare nulla.
So cos'è l' amore . E cosa non lo è"...
..."So che sono totalmente innamorato di te . Conto di restarlo per sempre, perciò abituati all' idea."




Tratta da "La Locanda sul Lago"  di Susan Wiggs




mercoledì 30 maggio 2012

"Citazioni Romantiche"#10


Riprendo la rubrichetta delle Citazioni , visto che è più di un mese che non posto più nulla.
Ho scelto per voi una citazione tratta da uno dei miei romance preferiti : "Sognando Te" di Lisa Kleypas.
Immaginatevi l'affascinante e cinico Derek Craven che dopo un incendio in cui aveva creduto di perdere la sua amata Sara, la ritrova e le confessa finalmente i sentimenti che fino ad allora non era riuscito a confessarle .


****

"Non volevo darti l'unica parte di me che non avrei mai potuto riprendere indietro. 
Ma poi te ne sei andata...e ho capito che ormai ti appartenevo interamente. 
E' stato così fin dall'inizio.
Solo che non te lo avevo detto. Il pensiero che non lo avresti mai saputo mi faceva impazzire."

"Ma io non me ne sono andata. Sono qui, e abbiamo tutta la vita davanti."

Lui la baciò sulla guancia , graffiandole la pelle tenera con la barba di un giorno.
"Non potevo sopportare di perderti."
Di colpo nella sua voce apparve una nota di allegria.
"Ma non volevo lasciare che quel pensiero mi impedisse di amarti con tutto me stesso...cuore e corpo ... o qualsiasi altra cosa potessi trovare da offrirti."


Tratta da "Sognando Te" di Lisa Kleypas



domenica 30 maggio 2021

L'amore ...ai tempi del Covid - Citazioni #148

 


Buongiorno care Amiche di letture romantiche, finalmente ieri ho fatto la prima dose del vaccino Anticovid ! Alleluja ! E sinceramente mi sento come se avessi tolto un peso dal petto , certo è solo la prima e per la seconda dose dovrò aspettare il tre luglio però almeno oggi mio marito completa con la seconda dose e mi sento davvero meglio viste le sue condizioni di salute , è come riuscire a respirare un pò più profondamente e più serenamente. 

Ieri quando sono uscita dal centro dopo aver fatto la puntura ho trovato mio marito ad aspettarmi e ho visto sul suo viso la stessa espressione  che ho avuto io, ovvero "sollievo". 

L'amore è anche questo in fondo , sperare che non succeda mai nulla di male alla persona che ami !

Ed è da questo pensiero che prende spunto la Citazione di oggi, con Gabriele D'Annunzio 


 Saremo felici o saremo tristi, che importa? Saremo l'uno accanto all'altra. 

E questo deve essere, questo è l'essenziale

di Gabriele D'Annunzio  


Buona Domenica a tutti 💝

sabato 6 febbraio 2021

Nel Dolore è sempre meglio scegliere se stessi ... Citazioni #147

 


Il 2020 è stato un anno di profondo dolore , eppure eccomi qui a cercare di arrancare giorno dopo giorno per limitare al dolore di prendersi quella parte di me che cerco di tenere serena, ed è difficile , molto difficile evitare di pensare a quello che non hai più.

Ogni santo giorno aspetto la telefonata delle 18.30 , quella che dal 23 luglio non arriva più .

La telefonata del cosa fai e dove sei , la telefonata delle risatine a mezza bocca, la telefonata sui progressi in "cantiere" , la telefonata sui consigli su come fare qualcosa e poi il solito saluto "Ciao Amò" detto dal Papà migliore del Mondo, il mio. 

Ieri mattina ero in ospedale e non sono riuscita a trattenere le lacrime perché ho incrociato una Signora che spingeva la carrozzina del Padre anziano e mi sono ricordata di tutte le volte che eravamo NOI al posto loro. 

Il DOLORE di perdere una persona cara è forte, non diminuisce con i mesi , forse si trasforma ma non saprei nemmeno spiegarvelo io stessa. Non auguro a nessuno quello che abbiamo passato noi in Famiglia ed è stato reso tutto ancora più doloroso da certe situazioni.

L'ultima cosa che ho detto a mio Padre da vivo è stata "Ciao Amò, ci vediamo domani" solo che sono passate solo poche ore e l'ho rivisto senza Vita.

Ora ditemi , in tutto quel miscuglio di dolore e perdita sentirsi persi non è una cosa normale ? 

Ah ma la cattiveria delle persone può raggiungere quote così alte che nemmeno ti aspetti, e due care persone ad una settimana dalla mia perdita mi hanno mandato dei messaggi così scortesi e così offensivi che se fossi una persona diversa da quella che sono avrei agito diversamente , ma siccome tengo più a me stessa e ai "principi" che mio padre mi ha insegnato perché il problema è questo , la cosa più grave per me è stata questa, essere accusata da una persona che non vale nemmeno il mio dito medio ( e lo dico con cognizione di causa) di non aver recepito i valori di mio padre. 

Ora, si può essere arrabbiati, si può non essere d'accordo su alcune scelte ma MAI e dico MAI nessuno può permettersi di dire una cosa del genere ad una persona che soffre perché ha perso il padre da pochi giorni . Per me questa è CATTIVERIA gratuita . 

Non sono tipa che fa chiacchiere inutili o litigi io semplicemente mi allontano da chi mi ferisce . 

Ho chiuso i ponti con queste persone non per cattiveria ma solo perché come mi ha insegnato mio padre è meglio vivere sereni e poi perché penso di essere una brava persona e ci tengo a me stessa, mi voglio bene perché se mi guardo indietro io non ho nulla da recriminare, ho fatto di tutto per mio padre cosa che non tutti sarebbero disposti a fare e che non devo spiegazioni a nessuno perché so quanto valgo , so quanto valore ho dato al mio affetto, al mio tempo e so di aver fatto tutto bene, e non lo dico per vantarmi ma solo perché mi ricordo a chi telefonava per primo la mattina mio padre con quel "Ciao Amò" che mi manca sopra ogni dire. 

Lascio agli altri la cattiveria , io preferisco volermi bene . 💝


"Alla Cattiveria bisogna reagire, ma non con altra Cattiveria, ma con l'amore.
Soprattutto quello verso se stessi." 




domenica 6 dicembre 2020

Cemetery Safari . I morti non sono mai stati così divertenti - di Claudia Vannucci

 

Titolo: Cemetery Safari. I morti non sono mai stati così divertenti

Autore: Claudia Vannucci
Editore: Self publishing
Pagine: 184
Genere : Viaggi / Testimonianze 
Data di Pubblicazione : Novembre 2019
Voto: ❤❤❤ Piacevole, ma...


Di cosa parla il Libro: 
È inutile far finta di niente: prima o poi al cimitero ci finiamo tutti, artisti e re, ricchi e poveri, soldati e civili. Quello che cambia è come vogliamo essere ricordati.In un viaggio ai quattro angoli del pianeta attraverso giungle, deserti e metropoli, tra citazioni pop e humor nero, scoprirete che i cimiteri sono pieni non solo di tombe ma anche di storie che meritano di essere raccontate: dai misteriosi anonimi che offrono vino alla tomba di uno scrittore defunto da oltre un secolo a coloro che allestiscono un picnic sulle sepolture di famiglia per onorare gli antenati, dai ladri di cadaveri ai criminali famosi e assassini ancora più famosi. Cemetery Safari è una raccolta di viaggi? Oppure è un saggio dal taglio pop su cosa sono capaci di inventarsi gli uomini quando muoiono? Ambedue le cose, ma il piglio è quello di una vecchia amica che, davanti a una birra, ti racconta del suo giro intorno al mondo.


Parere Personale: 

Ho sempre sostenuto e sempre sosterrò il fatto che se un libro ti incuriosisce devi dargli una possibilità , anche perché ogni curiosità quando si può va soddisfatta. 
Io ho fatto così con questo libro , Cemetery Safari mi ha incuriosita non perché provi una sorta di morbosità per i cimiteri ma perché se vi è capitato di andare in qualche vecchio cimitero avrete notato sicuramente delle tombe "artistiche" davvero incredibili, alcune fanno venire i brividi altre invece sono piccoli capolavori di architettura. 
Questo è anche più o meno il concetto che la scrittrice /blogger di viaggi Claudia Vannucci ci propone nel suo libro, ovvero quanto di bello, originale o anche artistico ha trovato nei suoi viaggi e nei luoghi appunto come i cimiteri.
Questo libro è una sorta di diario di viaggio fra i vari cimiteri visitati dalla Vannucci, dall'America , all'Inghilterra, passando per la Francia o addirittura per Taiwan, culture diverse e modi di interpretare la morte e i luoghi di eterno riposo diversi e con aspetti addirittura a volte davvero curiosi . 
Con uno stile fresco e a volte addirittura divertente (il viaggio nel dimenticato Illinois mi è rimasto impresso) scopriamo piccole curiosità sui cimiteri e su i suoi ospiti a volte famosi a volte no ma quasi tutti hanno dietro una storia. 
Una cosa che non ho granché gradito è che alcune volte la Vannucci si fa prendere un pò troppo la mano e si concentra sulle storie dei personaggi che popolano i cimiteri e poco sull'architettura degli stessi.

Sembrerà strano ma io ho una predilezione per i vecchi cimiteri inglesi, quelli pieni di erbacce, edere e con lapidi invecchiate , le trovo stranamente decadenti e romantiche , peccato che qui in Italia abbiamo un concetto diverso di cimitero troppo "moderno" per i miei gusti dove si trovano ormai più colombari tutti uguali che vere e proprie opere artistiche . 
Tutto sommato comunque questo libro è stata una lettura piacevole, diversa e ogni tanto caspita ci vuole proprio ! 


-🔍 Se siete curiosi questo è il Blog della scrittrice Viaggi verde acido