domenica 30 marzo 2014

A Caccia di Libri # 2


Buona Domenica a Tutti !
Eccomi qui a parlarvi dei libri che ho scovato in giro e che mi piacerebbe leggere, ma gradirei il vostro parere sempre se c'è fra questi qualche libro che già avete letto o di cui avete sentito parlare, bene o male che sia .
Ovviamente non tutti sono libri nuovi o appena usciti, visto che alcuni di essi sono già da parecchio sugli scaffali, ma lo sapete a me piace scovare libri magari passati inosservati ma che racchiudono vere emozioni.
Vi presento quindi qui sotto le proposte dei libri che mi piacerebbe leggere .

"La Foresta degli Amori Perduti"
Autore: Carrie Ryan
Editore: Fanucci
Anno : 2011

"La Foresta degli Amori Perduti"

Nel mondo di Mary ci sono delle semplici verità. La Congregazione delle Sorelle sa sempre cos'è meglio. I Guardiani proteggono e servono. Gli Sconsacrati non cederanno mai. E bisogna sempre sorvegliare il recinto che circonda il villaggio. Il recinto che protegge il villaggio dalla Foresta degli amori perduti e da coloro che la abitano, gli Sconsacrati. Ma poco a poco le verità di Mary crolleranno. Imparerà cose che non avrebbe mai voluto sapere sulle Sorelle e sui loro segreti, sui Guardiani e sul loro potere. E quando il recinto verrà aperto e il suo mondo cadrà nel caos, conoscerà gli Sconsacrati e il loro mistero. Dovrà scegliere tra il villaggio e il proprio futuro, tra colui che ama, Travis, e chi è innamorato di lei, Harry, il fratello maggiore di Travis. E dovrà affrontare la verità sulla Foresta degli amori perduti e sul destino di sua madre, sparita anni prima. Può esserci vita al di fuori di un mondo circondato da così tanta desolazione? Si può continuare ad amare in una situazione di continuo pericolo?


"Ti ho incontrata in un Sogno"
Autore: Thierry Cohen
Editore: Piemme
Anno : 2013

"Ti ho incontrata in un sogno"

Questa è la storia dell'incontro tra un uomo e una donna chiusi nelle loro solitudini: lui, perché è ancora in attesa di trovare il grande amore; lei, perché dagli uomini ha subito fin troppe delusioni. Ma è anche la storia d'amore tra un autore e una lettrice che si conoscono in una libreria, grazie a un romanzo. Tra quegli scaffali dal sapore antico, Lior trova un libro capace di folgorarla: sembra scritto apposta per lei, come una finestra aperta sul suo cuore. Tra quegli scaffali Jonas la vede, e riconosce in lei la donna che ha incontrato nei suoi sogni e gli ha ispirato quel romanzo. Perché è lui che l'ha scritto, sotto pseudonimo, mosso come da un grido che gli veniva da dentro, incoraggiato da una figura femminile inafferrabile ma chiara nella sua mente. Ora che lei è lì, nella realtà, come può Jonas dichiararsi, se vuole che Lior si innamori di lui per quello che è, e non per quello che ha scritto? Ad aiutarli sarà la complicità di un anziano libraio, Monsieur Hillel, che ama "combinare matrimoni": trovando per ogni lettore il libro che può cambiargli la vita. Un romanzo sull'amore e le sue traiettorie imprevedibili. Sulla passione per i libri e la luce che ci accende dentro. Sulla vita e tutti i modi in cui ci può sorprendere.


"Storia di una Ladra di Libri"
Autore: Markus Zusak
Editore: Frassinelli
Anno : 2014
"Storia di una ladra di libri"

È il 1939 nella Germania nazista. Tutto il Paese è col fiato sospeso. La Morte non ha mai avuto tanto da fare, ed è solo l'inizio. Il giorno del funerale del suo fratellino, Liesel Meminger raccoglie un oggetto seminascosto nella neve, qualcosa di sconosciuto e confortante al tempo stesso, un libriccino abbandonato lì, forse, o dimenticato dai custodi del minuscolo cimitero. Liesel non ci pensa due volte, le pare un segno, la prova tangibile di un ricordo per il futuro: lo ruba e lo porta con sé. Così comincia la storia di una piccola ladra, la storia d'amore di Liesel con i libri e con le parole, che per lei diventano un talismano contro l'orrore che la circonda. Grazie al padre adottivo impara a leggere e ben presto si fa più esperta e temeraria: prima strappa i libri ai roghi nazisti perché "ai tedeschi piaceva bruciare cose. Negozi, sinagoghe, case e libri", poi li sottrae dalla biblioteca della moglie del sindaco, e interviene tutte le volte che ce n'è uno in pericolo. Lei li salva, come farebbe con qualsiasi creatura. Ma i tempi si fanno sempre più difficili. Quando la famiglia putativa di Liesel nasconde un ebreo in cantina, il mondo della ragazzina all'improvviso diventa più piccolo. E, al contempo, più vasto. Raccontato dalla Morte - curiosa, amabile, partecipe, chiacchierona - 

"Storia di una ladra di libri" è un romanzo sul potere delle parole e sulla capacità dei libri di nutrire lo spirito. E' stata tratto anche un film 



"Doctor Sleep"
Autore: Stephen King
Editore: Sperling e Kupfer
Anno: 2014
"Doctor Sleep"

Perseguitato dalle visioni provocate dallo shining, la luccicanza, il dono maledetto con il quale è nato, e dai fantasmi dei vecchi ospiti dell'Overlook Hotel dove ha trascorso un terribile inverno da bambino, Dan ha continuato a vagabondare per decenni. Una disperata vita on the road per liberarsi da un'eredità paterna fatta di alcolismo, violenza e depressione. Oggi, finalmente, è riuscito a mettere radici in una piccola città del New Hampshire, dove ha trovato un gruppo di amici in grado di aiutarlo e un lavoro nell'ospizio in cui quel che resta della sua luccicanza regala agli anziani pazienti l'indispensabile conforto finale. Aiutato da un gatto capace di prevedere il futuro, Torrance diventa Doctor Sleep, il Dottor Sonno. Poi Dan incontra l'evanescente Abra Stone, il cui incredibile dono, la luccicanza più abbagliante di tutti i tempi, riporta in vita i demoni di Dan e lo spinge a ingaggiare una poderosa battaglia per salvare l'esistenza e l'anima della ragazzina. Sulle superstrade d'America, infatti, i membri del Vero Nodo viaggiano in cerca di cibo. Hanno un aspetto inoffensivo: non più giovani, indossano abiti dimessi e sono perennemente in viaggio sui loro camper scassati. Ma come intuisce Dan Torrance, e come imparerà presto a sue spese la piccola Abra, si tratta in realtà di esseri quasi immortali che si nutrono proprio del calore dello shining.



E Voi cosa ne pensate ? 
C'è fra questi qualche titolo che vi intriga , o che avete già letto ? 

6 commenti:

daisy d ha detto...

In questi giorni sto leggendo La bambina che salvava i libri di Zusak. Incuriosita dal film che in questi giorni è nei cinema ho preso questo libro in biblioteca però è completamente diverso da come me lo aspettavo. E' un racconto frammentato e particolare a partire dalla voce narrante, non ho ancora capito se mi piace molto o per niente vedremo alla fine.
Tra i titoli che hai segnalato mi pacerebbe leggere anche Ti ho incontrata in un sogno...

Elisa Cuccu ha detto...

La bambina che salvava i libri l'ho letto, ed è meraviglioso ♥ è uno dei libri più toccanti che sa essere molto coinvolgente, che nonostante sia una storia abbastanza triste riesce ad avere vari momenti divertenti, simpatici. Poi se parliamo della particolarità del libro, è quello in cui "vince": basti pensare che è narrato dalla Morte. Bellissimo, un libro da leggere assolutamente. Mentre conosco quello di Stephen King(il mio amore ♥ xD), anche se non l'ho mai letto, voglio prima leggere the Shining! Il primo invece ha una cover meravigliosa *O*

Geeky Bookers ha detto...

li conosco tutti, ma non ne ho letto nessuno, ergo non posso aiutarti! :( solo del primo mi sembra di aver letto delle recensioni non totalmente positive...

Amaranth ha detto...

Come le ragazze che mi precedono, anch'io ho letto La bambina che salvava i libri e da allora non faccio che consigliarlo a tutti: meraviglioso e particolarissimo.
Mentre mi ha sempre attirato La foresta degli amori perduti: rivedere la cover mi ricorda una volta ancora che devo leggerlo. ^.^

Lady Debora ha detto...

Io li ho tutti in ebook ma non ne ho letto ancora nessuno di questi.. anche se ho letto recensioni positive su Storia di una ladra di libri e su La foresta degli amori perduti... ^^

..Mary.. ha detto...

Non ho letto nessuno di questi libri, ma mi attirano tutti!!! ahaha sono incorreggibile!!!