lunedì 16 luglio 2012

"Cinquanta Sfumature di Rosso" di E. L. James


3° libro della Trilogia " Fifty Shades of Grey "

Titolo Originale : " Fifty Shades Freed "
Editore: Mondadori
Collana : Omnibus
Anno: 2012
Pagine : 624

Trama:
Quella che per Anastasia Steele e Christian Grey era nata solo come una passione erotica travolgente è destinata in breve tempo a cambiare le loro vite.
Ana ha sempre saputo che amarlo non sarebbe stato facile e stare insieme li sottopone a sfide che nessuno dei due aveva previsto. lei deve imparare a condividere lo stile di vita di Grey senza sacrificare la sua integrità e indipendenza, lui deve superare la sua ossessione per il controllo lasciandosi alle spalle i tormenti che continuano a perseguitarlo.
Le cose tra di loro evolvono rapidamente : Ana diventa sempre più sicura di sé e Christian inizia lentamente ad affidarsi a lei, fino a non poterne più fare a meno. In un crescendo di erotismo, passione e sentimento, tutto sembra davvero andare per il meglio. Ma i conti con il passato non sono ancora chiusi...
Questo è il terzo e conclusivo volume della trilogia "Cinquanta sfumature" , il cui successo senza precedenti è iniziato grazie al passaparola delle donne che ne hanno fatto un vero e proprio cult ponendolo al primo posto in tutte le classifiche del mondo.

Parere Personale :
Siamo giunti alla fine della trilogia con buona pace di molte lettrici che non ne potevano più di sentir parlare di questa serie (trovandola volgare e scritta male).  Ognuno ovviamente ha i suoi gusti , c'è perfino chi in questa serie ci ha visto un inno alla violenza sulle donne , anche se personalmente la cosa mi sembra un pò eccessiva rispetto le opinioni altrui e quindi ad ognuno il suo .
Ma veniamo a questo terzo libro che per quanto mi riguarda non dico che mi ha deluso però non posso dire di averlo apprezzato come i precedenti ( a differenza di chi invece lo ha trovato migliore rispetto ai primi...ma che volete farci io sono quasi sempre una vocina fuori dal coro) .
Qui la storia fra Ana e Grey si consolida , nella prima parte del libro sinceramente mi ero scocciata di leggere di tutti stì amplessi  infuocati, e insomma basta !
Ma nella seconda metà del libro troviamo un pò più di introspezione e sentimenti (sempre secondo lo stile poco approfondito della James, quindi non fatevi illusioni !!! ) .
Diciamo pure che leggendo non ho avuto grosse sorprese, avevo la sensazione di sapere già quello che sarebbe successo, comunque tutto sommato pur non  elettrizzandomi la storia si legge facilmente.
Sembra quasi strano vedere Ana così forte e determinata in alcune scene , infatti se ripenso all'impressione che mi aveva fatto nel primo libro qui sembra quasi un'altra persona !
Grey l'ho decisamente preferito nel 2° libro , qui personalmente non mi ha molto coinvolto, anzi direi che un paio di volte lo avrei preso pure a pesci in faccia .
Forse l'unica cosa in questo libro che ho trovato davvero bella e alla fine del libro, quando la James ci illumina con un piccolo paragrafo in cui riviviamo il primo incontro fra Ana e Grey secondo il punto di vista di quest'ultimo .

Giunti alla fine di questa trilogia tirando le somme , per quanto mi riguarda posso aggiungere che  chiunque legga molto, si accorge a primo impatto dell'inesperienza della James come scrittrice, quindi se cercate un libro di letteratura passate ad altro. Io ho letto questo libro con la sensazione di leggere una storia d'amore diversa, qui non si parte dal romanticismo per arrivare alla passione sessuale come avviene solitamente nei romanzi rosa, no !
Qui si parte dal sesso estremo per poi ... arrivare al romanticismo e infine all'amore profondo che lega due persone.  Ognuno in questa trilogia può vederci quello che vuole, però ricordiamoci che è solo una storia inventata , se dobbiamo vederci per forza altro questo è un problema esclusivo di chi legge.
Ma quale può essere la ragione per il successo così stratosferico che questo libro ha  avuto ?
Sinceramente non lo so, posso solo immaginare che alcune donne sono state attratte dalla figura enigmatica di Grey , e si siano immedesimate in Ana e nella sua innocenza . E poi ragazze mie quando leggiamo non vogliamo abbattere alcuni tabù che nella realtà non avremmo il coraggio di fare ?
Sognare non costa nulla e non fa nemmeno male quanto potrebbe una sculacciata reale, quindi perché non provare a sognare di riuscire a cambiare un uomo con gusti sessuali  fuori dal comune come Grey  ?

Voto : 


La Serie "Fifty Shades of Grey" :

- "Cinquanta Sfumature di Grigio"
- Cinquanta Ssfumature di Nero
- "Cinquanta Sfumature di Rosso" 

4 commenti:

Lady Debora ha detto...

oddio come vorrei poterlo avere tra le mani e invece sto aspettando di inviare l'ordine amazon... -_- mi sto mangiando le dita dalla curiosità!

MissGabrielle ha detto...

Abbi pazienza cara ^^

Tina Telli www.tinatelli.it ha detto...

ciao io ho un blog di moda e sono felice di essermi unita ai tuoi lettori fissi perchè mi piace moltissimo leggere e spaziare e mi piacciono le tue recensioni, sono molto utili, complimenti per il blog!!
Un abbraccio

MissGabrielle ha detto...

Ciao Tina, grazie per i complimenti sei troppo gentile !
Passa dal blog tutte le volte che vuoi sei sempre la benvenuta.
Appena ho un minuto di tempo libero passo dal tuo blog ^^
Un caro saluto