mercoledì 1 febbraio 2012

"Corinna .La Regina dei Mari" di Kathleen McGregor

1°Libro della Serie Mar dei Caraibi
Trama: 

Oceano Atlantico. 1662
Una giovane donna, vestita da uomo. ha deciso di solcare i mari, per sfuggire a un matrimonio combinato che la condannerebbe all'infelicità . Bellissima e indomabile,il volto incorniciato da una chioma rossa e selvaggia, tiene testa anche al più temibile dei corsari. Il suo nome è Corinna.
Nei burrascosi mari tropicali, pirati e corsari so contendono bottini e ostaggi in feroci assalti a qualunque nave abbia la sventura di incrociare la loro rotta. Non fa eccezione il vascello su cui è imbarcata Corinna. Rapita da un uomo spregevole, la donna rimpiange il giorno in cui ha lasciato la casa paterna . Ma quando ha ormai perso ogni speranza, durante un'incursione nelle prigioni in cui è stata rinchiusa, il famigerato corsaro Dorian O'Rourke la vede e la porta via con sé. Dapprima a fianco dell'affascinante uomo di cui s'innamora, poi al comando di un veliero tutto suo, Corinna si trasforma in una vera regina dei mari, un capitano temuto e rispettato da tutti.
Tra violente tempeste, arrembaggi e mille traversie, si snoda la storia d'amore e d'avventura di un'eroina fuori dagli schemi, pronta a combattere fino all'ultima goccia di sangue per la propria libertà, per i propri principi e per l'uomo che ama.

Parere Personale: ATTENZIONE SPOILER !!!!

Era da tanto tempo che non leggevo una storia così appassionante, e poi credo che chi segue il Blog ormai sappia che io adoro le storie con pirati e corsari e quindi questo libro non potevo non leggerlo !
Vi confesso che per tutta la durata del libro ho avuto un certo "timore" ,perché avevo letto in giro su alcuni blog e forum di una strana scelta di Corinna che a molte lettrici non era andata a genio , e di cui erano rimaste deluse !
Beh devo ammettere che quando sono giunta alla cosiddetta "Parte della Scelta" sinceramente mi sono chiesta perché tutto questo "malumore", ovviamente neanche a me è piaciuta la scelta fatta da Corinna eppure se anche non l'ho condivisa l'ho capita.
Adesso vi avviso da adesso in poi spoilerò a più non posso,quindi se ancora non avete letto il libro astenetevi dal leggere !!!!!
Corinna è uno spirito libero, ribelle, è uno di quei personaggi che o si odia o si ama ! Personalmente pur non avendo un grande amore per questo genere di eroine così forti , ribelli e libere , Corinna mi è piaciuta abbastanza. Il suo rapporto con Dorian è "speciale" , lo ama dal profondo del cuore e credo che per lei sia l'unico uomo che lei possa amare con tutta se stessa.
Dorian è un corsaro, è un uomo per certi versi difficile, con un carattere per nulla facile, eppure per quella donna Corinna, la "sua" donna prova sentimenti così viscerali e profondi a cui nemmeno lui sa dare un nome. Dorian è un duro, non crede nell'amore perché pensa che un sentimento del genere lo possa portare alla rovina, e sa che nella vita di un corsaro non c'è spazio per un sentimento del genere, eppure quando viene a sapere della morte di Corinna, si sente morire lui stesso, non riesce quasi a vivere né a vedere una via d'uscita perché quella piccola e caparbia donna era tutta la sua vita.
Corinna allo stesso modo si sente abbandonata nel momento in cui le dicono che Dorian è morto, si sente persa, vuota...vorrei dire a quelle lettrici che hanno criticato il comportamento di Corinna , che forse prima di dare un giudizio negativo su di lei, dovrebbero fermarsi un momento a riflettere.
Corinna si sente fragile ,sa che non potrà mai più rivedere l'uomo che ama, che non potrà mai più sentire il suo calore sulla pelle, si sente morta dentro lei stessa...e per un attimo di debolezza cede al calore di un corpo maschile che non è Dorian, ma un altro uomo che è innamorato follemente di lei,e che le è stato vicino nel momento in cui la sua vita è stata spezzata dalla notizia della morte dell'uomo che ama. Per sentirsi ancora una volta viva, reale, cede a quell'uomo ma questo non significa che non ami più Dorian. E' la risposta del suo corpo al dolore !
Non ci vedo niente di così malvagio ! Insomma ogni tanto dovremmo pure alzare gli occhi oltre i nostri paraocchi rosa e guardare la vita per quella che potrebbe essere ,ovvero per quanto odiosa e squallida terribilmente reale.
Ovviamente non ha fatto  piacere nemmeno a me , questo colpo di testa di Corinna, ma non per questo episodio mi sono rovinata la lettura di un libro davvero bello, così ricco d'avventura , di passione e di colpi di scena !
Amo le storie di mare, pirati e arrembaggi e Kathleen McGregor è stata formidabile e ricostruire il tutto !
Credo che per un pò mi porterò dietro il ricordo di questa splendida storia d'amore ! E poi ragazze mie ...un uomo come Dorian credo che popolerà i miei sogni romantici per un bel pò di tempo !
Su cosa state aspettando !!! Correte in libreria a comprare il libro !!!

Voto


La saga del Mar dei Caraibi :

- Corinna la regina dei mari 
- Cuore Pirata 
- L' Irlandese

8 commenti:

Lady Debora ha detto...

Anche a me è piaciuto infinitamente questo libro e sono daccordo con la tua recensione, e li sul momento sono rimasta anche io spiazzata della sua scelta quando ha saputo della morte di dorian ma la condivido e penso che abbia fatto bene perchè da che mondo e mondo le donne che rimangono vedove non si risposano o non si rifanno dei compagni? Tutte lo fanno anzi alcune si riformano proprio una famiglia con figli dal compagno che hanno oltre ad avere i figli avuti con il marito morto perciò questo moralismo lo trovo gratuito e infondato e falso... naturalmente è il mio pensiero lo si possa condividere o meno...
Scusa di questo commento lungo un abbraccio buona serata ^^

MissGabrielle ha detto...

Debora quale scusa e scusa !!! A me piace quanto scrivete commenti lunghi,è bello confrontarsi e mettere in evidenza particolari che magari ci sono sfuggiti.
Ritornando alla "scelta" di Corinna, io la trovo molto "reale", e poi credo che ad alcune lettrici sia sfuggito il fatto che durante "il fattaccio" la stesse Corinna non è fiera di se stessa,eppure è il suo corpo a reagire abbandonandosi al piacere fisico, secondo me è stato più una valvola di sfogo che altro !
Non per far polemica... ma a volte mi chiedo se quando leggiamo un libro cerchiamo di capire a fondo i sentimenti che provano i personaggi per cercare di capire le loro scelte. Probabilmente IO mi immedesimo troppo nei personaggi che leggo, cerco di capire a fondo (fin dove posso ovviamente) il perchè di alcune scelte.
Come dicevi tu certi falsi moralismi dovremmo metterli da parte quando leggiamo un libro ! Mi va benissimo sognare, ma trovo che sia molto più istruttivo per me stessa "riflettere" su alcune scelte di vita che mi trovano contraria.
Ciao e Grazie di aver espresso la tua opinione !
Un abbraccio

Le streghe viziate ha detto...

Uaho devo proprio leggerlo anche perché credevo che solo mia sorella si chiamasse Corinna! Grazie per il consiglio letterario!
Eliana
http://lestregheviziate2.blogspot.com/

MissGabrielle ha detto...

Ciao Eliana, si io te lo consiglio !
Tanti saluti a Corinna ;)
Ciao

SilviaLeggiamo ha detto...

Ma quant'è bello questo libro? Sono felice che ti sia piaciuto, io lo lessi taaaanto tempo fa in edizione Euroclub e l'ho adorato!

MissGabrielle ha detto...

Era da anni che ne sentivo parlare ma non l'avevo mai letto ! ^^ adesso ho rimediato a tale mancanza !!!

Anonimo ha detto...

Ciao Gabrielle , il mio nome è Maria . Mi piace come parli . Io ho letto Corinna da qualche mese , e in una settimana . Mi è piaciuto davvero tanto , ho amato Corinna , Dorian , Walther , Jhon...Ma devo dire che chi ho amato più di tutti , sin da subito , è stato Gavin , o Juan , come vogliamo chiamarlo...Non so perchè ma ho provato un'attaccamento istintivo , nei suoi confronti , nonostante le sue azioni non mi piacessero affatto , ed il suo odio , e la sua freddezza mi rattristassero terribilmente , anche perchè erano basate su una menzogna . Cmq , dopo quello che ha passato , aveva tutto il diritto di reagire cosi , povero ragazzo! Ho saputo già da un po che è stato fatto un romanzo su di lui , e la sua amata , Alma . Mi piacerebbe cosi tanto leggerlo , ma non riesco a trovarlo , nemmeno al mercato dell'usato , o , scusa tanto , io preferisco dire mercato delle pulci . Ti prego , Gabri , aiutami a trovarlo!

MissGabrielle ha detto...

Ciao Maria, si è proprio un bel libro !
Hai provato sul sito di CVL ? Io lo avevo trovato li a 3,00 euro .
Se lo avessi ancora te lo presterei volentieri ma l'ho scambiato con un altro libro .
Posso solo dirti di avere pazienza, magari lo ripubblicheranno a breve, visto che mi sembra proprio che la Leggereditore abbia preso a cuore questa serie visto che oltre a Corinna , ha recentemente pubblicato anche "La sposa spagnola " !
Spero che riuscirai a leggerlo ! Un abbraccio