giovedì 26 gennaio 2012

"Volto di Donna" di Sandra Brown


Titolo Originale : " Mirror Image " 

Trama:
Avery, giornalista televisiva, e Tate, emergente uomo politico, si incontrano loro malgrado. Lei, gravemente ustionata, sopravvissuta per miracolo ad uno spaventoso incidente aereo ed erroneamente identificata come la moglie di Tate, scopre , insieme all'amore, intrighi e complotti contro il futuro senatore.
"Volto di Donna" è la drammatica storia d'amore nata da un errore di identificazione. Emozioni, stress, contrasti e passioni sono fotografati da vicino per rendere vivo e palpitante uno dei più godibili romanzi contemporanei.

Parere Personale:

Non sono nemmeno passate 24 ore da quando ho iniziato il libro... e già l'ho finito . So che può sembrare pazzesco ma visto che mi ritrovo costretta a stare a casa con il mal di pancia almeno non mi annoio tra un dolore e l'altro .
Questa storia mi ha presa molto, sarà che ho un debole per gli scambi d'identità e i segreti ma la storia di Avery è davvero tragica !
Questa donna si ritrova su un aereo seduta accanto ad una bambina e alla sua detestabile mamma, e nemmeno dopo pochi minuti di volo l'aereo prende fuoco. Presa dall'istinto di sopravvivenza Avery aiuta la bimba di appena tre anni e se stessa a cercare di fuggire dalle fiamma, purtroppo per lei riporta gravissime ustioni e non poche fratture. Si risveglia in un ospedale e subito non riesce a capire perchè tutti continuano a chiamarla Carole , inoltre ha accanto un uomo che dice di essere suo marito.
In un primissimo momento Avery non si rende nemmeno conto di quello che le succede attorno, è intubata e quindi non riesce a parlare e inoltre ha la faccia e le mani completamente fasciati da bende, e ha il vago ricordo di qualcuno che le sussurra all'orecchio che la vita di Tate è in pericolo.
Dopo un lungo lasso di tempo capisce che le persone che le stanno accanto l'hanno scambiata per un'altra ,e cerca attraverso il suo sguardo e il suo pianto di far capire a Tate (il presunto marito) che lei non è Carole...e nel momento in cui dopo l'operazione di chirurgia plastica a cui è stata sottoposta si ritrova col viso di un'altra per lei è un trauma non da poco. E per ragioni poco chiare e molto egoiste fa credere a tutti di essere la vera Carole, ma non sa ancora che la vera Carole era una persona meschina e perfida.
Insomma Avery impara a destreggiarsi fra bugie e segreti, inoltre si rende conto di essersi innamorata di Tate e di essersi affezionata alla piccola Mandy.
Mi fermo con la trama, ma credo di avervi incuriosito già abbastanza...se devo essere spudoratamente sincera la storia reggerebbe molto di più se la Brown avesse reso Avery un po meno perfetta, e più fragile.
Insomma sta povera donna esce viva non si capisce bene come da un incidente aereo , si ritrova con un viso che non è nemmeno più il suo anche se molto più bello, le viene data un'altra identità che non è la sua e inoltre viene guardata dalla sua "presunta" famiglia come fosse una delle sette piaghe d'Egitto, per non parlare della freddezza con cui la tratta il marito...insomma qualche paranoia dovrebbe pure averla o no ?
Invece niente, continua con la sua farsa.
Capisco che la ragione alla fine era a fin di bene eppure sta cosa mi ha un po disturbato, insomma non capisco le scrittrici che vogliono rendere sempre perfette le loro protagoniste , un po più di fragilità in certe storie ci starebbero pure bene, anzi la renderebbero ancora più veritiera ! Mah ? Vai a capire !
Inoltre l'identità del "cattivo" mi ha lasciata sgomenta perché di tutti avevo sospettato tranne che di lui !
E comunque questo libro si legge benissimo come tutti i romanzi della Brown, peccato che in Italia nessuno stia pubblicando più i suoi romanzi .

Voto

8 commenti:

Luigi87 ha detto...

non amo molto il genere

Lady Debora ha detto...

caspiterina mi hai incuriosito tantissimo!anche io ho letto un libro con uno scambio di identità (solo che non ricordo il nome) e mi piacque molto... mmmh vedrò se in giro lo riesco a trovare questo

MissGabrielle ha detto...

@Luigi scommetto che ami i romanzi gialli vero ?

@Lady Debora anch'io sono rimasta incuriosita moltissimo dalla trama ed è per questo che l'ho letto, e poi solitamente la Brown mi piace molto scrive !

Ciao a presto !

Lady†Aredhel ha detto...

Ciao Gabrielle, ecco un premio per te: http://lantrodiaredhel.blogspot.com/2012/01/liebster-blog.html

MissGabrielle ha detto...

Ma grazie Cara ! Sei un tesoro !!!

Anonimo ha detto...

Іt's a shame you don't haνe a donate buttοn!
Ι'd definitely donate to this outstanding blog! I guess for now i'll settle foг book-marκing and adding your
RЅS feed tο my Gоogle аcсount.
Ӏ look forward to fresh updates and will talk about this
ѕіte with my Fасebook group. Talκ ѕoon!


Also visit my web-ѕitе ... v2 cig review

Anonimo ha detto...

Ρretty! This has been а reallу wοnderful article.
Manу thanks for ѕupрlуing thіs іnfοrmatiοn.


my website :: trainwiki.net

Anonimo ha detto...

When I initially commented I seem to have cliсκed on the -Notify me when new
сomments are added- cheсkbox and from
now on every time a сommеnt iѕ addеd I gеt
4 еmаils ωіth the exact samе сommеnt.
There has to be а mеаnѕ yоu саn remοvе
me fгοm thаt ѕerѵicе?
Many thаnks!

Feel free tо viѕit my web blog ..
. more bonuses