mercoledì 11 novembre 2015

"Scommessa Indecente" di Jessica Clare

1° Libro "The Billionaire Boys Club Series" 

Titolo: "Scommessa Indecente"

Titolo Originale: "Stranded with a Billionaire"
Autore: Jessica Clare
Editore: Newton Compton
Collana: Anagramma
Pagine : 318
Anno di Pubblicazione : 2015
Genere : Romance Contemporaneo / Erotico


Trama:
II Billionaire Boys Club è una società segreta che riunisce sei uomini ricchissimi, arrivati al successo con ogni mezzo possibile: i suoi membri si aiutano a vicenda, si consigliano investimenti vantaggiosi e giocano a poker per svagarsi. Proprio su suggerimento di uno dei suoi colleghi del club, Logan Hawkings ha deciso di acquistare un resort malmesso su un'isola delle Bahamas, per ristrutturarlo e trasformarlo in un hotel di lusso. A complicargli la vita ci pensano però un uragano e un'affascinante cameriera del Midwest. Bronte Dawson è finita sull'isola per una vacanza premio, a tutto pensava meno che a ritrovarsi bloccata nel bel mezzo di una catastrofe naturale con quello che crede sia il direttore dell'hotel. Logan, colto alla sprovvista, decide di tenerle nascosta la sua vera identità, ma le conseguenze di quella bugia non tarderanno ad arrivare...



Parere Personale:

Per adesso ho in ballo la lettura di almeno 3 libri (tra cui questo che ho finito di leggere qualche sera fa) e sono tutti e tre di genere diverso, ma questo qui di Jessica Clare è quello che ho preferito di più, tanto che sono riuscita a finirlo quasi subito .

Partiamo dicendo subito che questa serie è formata da ben 6 libri (chissà se la Newton li pubblicherà tutti, io lo spero ) ognuno dedicato ad uno dei 6 amici che compongono la Confraternita, amici che si aiutano negli affari (legali ed illegali o quasi...) 
Io ho già il mio preferito ed è Hunter (lo sfregiato) che qui in questo libro iniziamo a conoscere, ma concentriamoci sulla storia di questo libro che ci racconta la storia d'amore fra Logan e Bronte (si si, si chiama proprio come le famose sorelle scrittrici ) .

Bronte è una cameriera con una laurea in filosofia, è simpatica, dolce e spontanea, tutto il contrario di Logan che è un uomo serio, chiuso ma ricco come Creso .
Per caso o per fatalità si ritrovano insieme dentro un ascensore durante un uragano dove rimangano chiusi , diciamo pure che da una tragedia nasce un'attrazione forte, perché prima di parlare d'amore qui dobbiamo categoricamente parlare di attrazione fisica.
I due quindi si ritrovano ad affrontare una situazione al limite , e da quell'episodio nasce una incomprensione che porterà Bronte a mandare a quel paese Logan, non voglio anticiparvi nulla della trama per non farvi perdere il piacere della scoperta, comunque verrà fuori che Logan è ricco e che vuole Bronte nella sua vita tanto da stravolgere quella di lei totalmente.

In effetti Logan è un uomo che non conosce mezze misure, se vuole qualcosa o qualcuno come in questo caso fa di tutto (e dico tutto) per prendersela .
In questa storia la più simpatica dei personaggi è proprio Bronte, la cameriera che cita frasi di Platone, Ovidio , insomma è tutto un programma soprattutto all'inizio della loro storia.
Le scene sensuali ci sono e sono numerose e appassionate , devo anche dire che la prima parte della storia è quella che mi è piaciuta di più perché l'ho trovata più originale mentre la seconda parte del libro risulta un pò noiosa e sa di "già letto" ma non per questo darei un voto basso , anche perché a me è piaciuto molto .
Forse la cosa che mi ha dato un pò fastidio alla fine è il comportamento di Bronte nei confronti della ricchezza di Logan, se in un primo momento la odia quando ne capisce i vantaggi che ne può trarre (anche se il suo spirito dolce e a tratti ingenuo rimane tanto che decide di avviare un'organizzazione di beneficenza) si butta a capofitto....chiamala scema ! ;)
In sintesi, questo libro è una lettura piacevole, con molte scene passionali e con una figura maschile forte e determinata , ma che alla fine cede anch'esso all'amore per la donna che lo completa .
Consigliato per quei momenti in cui volete leggere storie senza troppi drammi e con un bel tocco di sensualità .

Voto : 




7 commenti:

Susy ha detto...

questo libro ce l'ho in lista ma ancora non l'ho letto proprio perchè c'è in ballo una serie lunga e siccome ne ho altre da leggere l'ho rimandata però non sembra male

daisy d ha detto...

Carinissimo! Mi incuriosisce parecchio....se fosse una storia unica o una trilogia (al massimo) lo prenderei subito ma sei libri per avere tutta la serie e sapere le storie dei vari personaggi sono davvero tanti anzi direi troppi. :( Peccato!

Lady Debora ha detto...

Questo vedi un po' lo avevo snobbato del tutto e invece.... rimedio e metto in lista ahahhahahahha anche io sono nella fase da 3/4 libri insieme é_é

MissGabrielle ha detto...

Considerando che tutto sommato ogni libro è una storia a sè direi che anche se non si leggono tutti non dovrebbe essere un gran problema , ma prima di dire altro devo leggere anche il secondo libro per farmi una idea più chiara, comunque è una storia bella , e poi sono reduce dalla lettura del secondo libro della Todd "After" 2 e qualsiasi cosa è meglio di quel libro credetemi !
Un abbraccio a tutte
Gabri

Susy ha detto...

Per quanto riguarda After il terzo è ancora peggio se la cosa ti consola Gabrielle, ma col quarto andiamo meglio.
Non sono una fan di questa saga ma la trovo carina.
Detto questo volevo dirti che ti ho nominata qui
http://ilrifugiodeglielfi.blogspot.it/2015/10/link-party-degli-elfi-ii-edizione.html

daisy d ha detto...

Allora aspetto di sentire cosa dici del secondo di questa serie e se poi non sono tanto collegati ma si leggono benissimo anche da soli ci farò un pensierino sul prenderlo perché la trama mi piace molto.

MissGabrielle ha detto...

Grazie Susy passo subito dal tuo blog , grazie.
CRedo di aver chiuso con la Todd e la serie After proprio non riesco a sopportare un terzo libro del genere :(

@Daisy ok, sarà fatto ;)
Un abbraccio a tutte e due
Gabri