giovedì 5 settembre 2013

17° Sondaggio del Blog !


Ce l'ho fatta finalmente ! Eccomi qui a commentare il Sondaggio del Mese , ma non perdiamoci in chiacchiere e veniamo al dunque ... la domanda questo mese era :

"Quale pensi sia il giusto prezzo per un libro ? " 

Su un totale di 46 Voti vi siete espressi così :

- 28 %         da 1,00 a 5,00 Euro

- 58 %         da 6,00 a 10,00 Euro

- 13 %          da  10,00 a 18,00 Euro

- 0 %            Oltre i 20,00


Ora senza volermi addentrare in discussioni editoriali senza capo né coda, che non mi competono ovviamente ,
sappiamo che un buon prodotto ha i suoi costi, e che per produrlo bene e per offrire al consumatore 
(anche noi lettori ovviamente ,anche se mi sembra strano dirlo ,in fondo siamo consumatori anche se di cultura) un 
prodotto di qualità va pagato .
Ma sarebbe anche giusto che alla qualità equivalesse sempre e dico sempre un prezzo ragionevole ! 
Perché se il prezzo di un libro si aggira intorno ai 20 ,00 euro , non credo che ,visti i tempi in cui viviamo, ci potremmo
 permettere di acquistare poco più di un libro al mese  ( se sei fortunato !) 
Ultimamente però mi sembra di vedere che le case editrici si stiano sforzando di contenere i costi pur proponendoci 
vari e molteplici libri. 
Mi riferisco a case editrici come la Newton Compton , che ha addirittura ripreso la magnifica idea di riproporre 
piccoli libri tascabili a 0,99 centesimi , ma anche nelle altre sue collane ha proposto prezzi molti abbordabili a 9,90 euro,
così come anche la Leggereditore , la Mondadori con la collana Best seller  e Oscar , e la Piemme con qualche titolo carino.
Mi fermo qui e non cito più nessun'altra Casa Editrice con il rischio di dimenticarne qualcuna .
Per come la vedo io un prezzo equo sarebbe quello che va dai 5 o 6 euro ai 10,00 .
Certo poi se quando vado al supermercato mi compro tutti i libri che trovo esposti a 0,99 centesimi ringrazio l'editore
e gli accendo un cero in chiesa !  
Bene , io ho detto la mia , adesso dite la vostra e fatemi sapere quale sarebbe secondo Voi , il giusto prezzo !

Au Revoir 
MissGabrielle 


8 commenti:

Bookland: viaggiando tra i libri ha detto...

Ciao, per me un libro dovrebbe costare un massimo di 12-13 euro, per l'ebbok massimo 4 euro...così si aiuterebbero le tasche dei lettori e noipotremmo comprare più libri! XD

Ale25 ha detto...

Per me invece un libro cartaceo non dovrebbe superare i 10 euro. In fondo, una rilegatura come quella della Newton a 9.90 euro, è bellissima, quindi non vedo perchè le CE continuino a pubblicare libri a 20 euro. Va bene guadagnare, ma così mi sembra più "ladrare" (scusate il sillogismo). Gli ebook, invece, più di 5 euro è troppo, considerando alla fine che si tratta solo di un file e niente più.

Muriomu ha detto...

io penso non più di 10 euro alcuni sono veramente troppo cari

..Mary.. ha detto...

Alcuni libri sono troppo cari!!
22, 24 euro. Ovviamente non posso comprarmi libri che costano cosi tanto.
Quindi anche secondo me andrebbe bene dai 5/6 euro ai 10 euro!! Cosi si ha la possibilità di prendere più libri!

Lady Debora ha detto...

Io i libri a 20€ proprio non me li posso permettere, cioè volendo si, però poi non mi posso comprare altro se spendo così tanto x un libro... se costano dai 5/10€ lo trovo oltre che onesto anche molto attraente agli occhi delle persone che come me hanno un budget ristretto per i libri di questi tempi ^_^

MissGabrielle ha detto...

Come dicevo prima, anch'io penso che massimo 10 euro per un libro vadano bene. Il prezzo degli ebook per quel che mi riguarda poi, non è poi così economico...ma ne riparleremo più avanti...



LadyAileen ha detto...

Un libro cartaceo tra i 6 e i 10 euro. Un ebook tra 1,00 e 5,00.
Purtroppo invece sembra che un ebook costi quasi quanto un cartaceo e non ne capisco la ragione.
Quando un libro costa oltre i 20 euro, aspetto una versione tascabile.

MissGabrielle ha detto...

Nemmeno io capisco la ragione dei prezzi degli ebook. Sinceramente a questo punto preferisco comprare i libri cartacei