venerdì 24 febbraio 2012

"Citazioni Romantiche" #3


La Citazione di questa Settimana è tratta dal libro di Jane Austen che preferisco "Persuasione"
A parlare è il Capitano FrederickWentworth che dichiara i suoi sentimenti alla sua amata Anne (costretta 8 anni prima a rompere il fidanzamento con il giovane capitano, pur essendo molto innamorati, perché persuasa dal padre e da un'amica di famiglia ) .


***** 

"Vi offro di nuovo il mio cuore che è ancor più vostro di quando lo spezzaste quasi otto anni  e mezzo or sono.  Non abbiate l' ardire di affermare che l' uomo dimentica più in fretta della donna, che il suo amore finisce prima.
Non ho amato che Voi.
Ingiusto posso essere stato, debole e risentito lo sono certamente stato, ma incostante mai.
Per Voi soltanto sono tornato a Bath e senza di Voi non posso immaginare il mio futuro."



Tratto da "Persuasione" di Jane Austen


5 commenti:

Anonimo ha detto...

Persuasione è il libro che preferisco di Jane Austen.Questa citazione bellissima rispecchia perfettamente tutta l'atmosfera di questa storia d'amore fatta di rinunce obbligate ma anche di ritorni pieni di emozione.
Daisy

Lady Debora ha detto...

Di persuasione ho adorato la lettera che Frederick Wentworth scrive ad Anne e si trova mi pare verso la fine... meravigliosa... Anche se il mio romanzo preferito della Austen è orgoglio e pregiudizio ^_^

MissGabrielle ha detto...

@Daisy anch'io fra tutti i romanzi letti della Austen preferisco questo qui.

@Debora : Si !!!

Stefi ha detto...

Della Austen io preferisco "orgoglio e pregiudizio", ma devo dire che anche questo è molto bello! Vorrei aggiungere anche una mia citazione:
"Ella sentiva di potersi fidare di coloro che, a volte, assumono atteggiamenti o dicono cose incaute o precipitose, a maggior ragione e molto di più che non di coloro che sono sempre padroni di sé e che non si lasciano mai sfuggire una parola di troppo."
Credo che sia proprio vero! ^_^

MissGabrielle ha detto...

Bella e molto veritiera ! Grazie per averla proposta !!!!