giovedì 20 aprile 2017

Talenti Italiani #100 Monika M. e il suo nuovo libro "Margot"


Buongiorno a tutti, oggi per la Rubrica dedicata ai "Talenti Italiani" dove segnalo i "presunti" astri nascenti della narrativa italiana vi parlo di un libro uscito il 5 aprile dal titolo "Margot" scritto da Monika M.
Questo libro è un romanzo storico e il tema trattato è la Caccia alle Streghe, ora non so Voi ma a me incuriosisce non poco questa trama , forse perché a causa dell'ignoranza umana e della bigottaggine religiosa moltissime donne sono state apostrofate come streghe e arse sul rogo con l'unica colpa di conoscere le erbe medicinali o praticarne l'uso per aiutare le persone, a questo aggiungete il fatto che molte di queste donne per sfinimento e fragilità alla fine ammettevano di essere streghe quando in realtà non lo erano, erano semplicemente donne .
Il libro di Monika racconta la storia della giovane Margot, nata nella Baviera del 1600 che a causa del suo carattere forte e indipendente verrà additata come strega.


"Margot"

Autore: Monika M
Editore: PubMe
Pagine : 212
Data di Pubblicazione: Aprile 2017
Genere : Romanzo Storico
Disponibile su Amazon
Prezzo: 1,49 euro formato ebook- 12,99 cartaceo


Trama:

Anno Domini 1592, Baviera.

In un epoca in cui l'accusa di eresia era diffusa più del pane, molte donne si convinsero di esser Streghe. I motivi erano di diversa origine e natura, alcune dettate unicamente da allucinazioni per via delle sostante assunte consapevolmente e non, altre indotte da ignoranza o semplice fanatismo.L'antica conoscenza medica che ogni donna custodiva in se divenne motivo di accusa in una società in cui i monaci miravano a detenere non solo il controllo della salvezza delle anime, ma anche del corpo. Essere erboriste o levatrici era già un indizio di stregoneria e nella Germania sconvolta dai roghi dell'Inquisizione del 1600 la protagonista, Margot, nasce e cresce.Sin dalla sua nascita ella verrà travolta dalla superstizione che nelle povere anime albergava. Il terrore della presenza del maligno che in dettagli corporei si annidava, deformazioni fisiche o semplici macchie sulla pelle, erano sufficienti ad indurre sospetto e condanna.Tenace, curiosa e ribelle la bambina imporrà a se stessa il sapere come unica colpa per cui finire un giorno sul rogo, vivendo fuori da ogni conveniente tornaconto, amando colui che nessun'altra avrebbe voluto amare.L'indulgenza, unico motivo di riscatto per poveri che conducevano una vita miserabile, rendeva l'accusa di eresia suprema perdizione non solo di questo mondo ma anche dell'altro e solo le menti più illuminate sfuggirono a quel controllo dettato dalla paura, Margot fu una di queste...



 Monika M ha già pubblicato: Come un'isola , Le inchieste di Vittorio Spina, Fregiate virtù ed inconfessati vizi.


Il Blog di Monika è ricco di articoli interessanti proprio sul tema della Caccia alle streghe  e tante altre cose come aforismi , recensioni e curiosità .









Che ve ne pare di questa  proposta ? 
Un saluto e alla prossima !  💕

2 commenti:

Benedetta - LA MAMMA DI SOPHIA ha detto...

Mi sembra molto interessante l'argomento trattato in questo libro!
Grazie della segnalazione!
Mi sono unita con piacere ai tuoi lettori fissi!
Se ti va di ricambiare ti aspetto da me!
http://lamammadisophia2016.blogspot.it

Gabriella ha detto...

Ciao Benedetta,che bella bimba che hai ! E' un amore !!!
Grazie a te , ricambio con molto piacere passo subito dal tuo blog
Un abbraccio
Gabri