martedì 28 marzo 2017

Tra di Noi Nessun Segreto - di Robin C. [Recensione]

Titolo:  "Tra di noi nessun segreto"

Autore: Robin C.
Editore: Newton Compton
Collana: Gli Insuperabili Gold
Pagine : 352
Anno di Pubblicazione: 2016
Genere : Romance Contemporaneo / Erotico



Trama:
Mathias Crawford è un uomo spregiudicato, calcolatore e dal cuore di ghiaccio. Nasconde, però, una ferita che non si rimargina, un segreto inconfessabile, e l’unico modo per poter mettere a tacere la sua coscienza è non farsi toccare dai sentimenti, né da quelli che gli altri provano per lui, né da quelli che, involontariamente, possono nascere nel luogo più remoto del suo cuore. E così, quando l’incontro con la giovane e ingenua Scarlett farà nascere un’emozione imprevista nel suo petto, sarà pronto a controllarsi. Perché nulla vale la pena, eccetto i soldi. “Nessun legame. Nessun sentimento. Nessuna emozione. Non pensare. Non sentire”, è così che Mathias va avanti, tra compromessi e umiliazioni, lussi e ambiguità, in un crescendo di perversioni e menzogne che non sembra avere fine. Ma Scarlett non ha paura della spirale di perdizione in cui è intrappolato Mathias, e l’attrazione per lui è qualcosa che non pensava avrebbe mai provato…



Parere Personale :

Questa settimana ho scritto poco ma ho letto parecchio, tanto che ho da scrivere almeno 3 recensione e ho deciso di iniziare da questo libro che ho da un pò nel Kindle.
Lo avevo comprato grazie ad una delle solite offerte della Newton e menomale perché avendolo pagato poco non mi sento tanto in colpa.
Ora quello che sto per scrivere con tutto il rispetto per la scrittrice e per le sue fan sono alquanto sicura mi frutterà tante brutte parole, ma essendo una lettrice sincera io scrivo il mio parere, ovviamente è personalissimo e ognuno è libero di pensarla come vuole.
Questa storia almeno all'inizio mi ha intrigata, tanto che è stata proprio la curiosità a spingermi a comprarlo, e ammetto sinceramente che all'inizio la storia o almeno il primo impatto è stato incoraggiante, ma man mano che la storia prendeva piede la mia curiosità scemava così come il mio interessa nei confronti della storia fra Mathias e Scarlett.
Fra i due protagonisti io non ho sentito tutta questa grande alchimia, forse mi disturbava il fatto che il protagonista fosse ancora ancorato quasi in modo morboso alla defunta moglie ? Probabile .
Oppure a infastidirmi è stato il fatto che Scarlett sembra sempre sul punto di sbavare ai piedi di lui mentre il Signorino Gigolò è preso da altri problemi ? Anche questo è molto probabile .
Ho avuto l'impressione che in questa coppia mancasse il filo doppio fra i due, quello che solitamente consente ai protagonisti di una storia d'amore di sentirsi legati a filo doppio l'uno all'altro.

Ovviamente la scrittrice ci da tutte le attenuanti del caso, quelle che sembrano giustificare tutte le decisioni ingarbugliate e alternative per giustificare in qualche modo e addolcire la situazione di Mathias, ma siccome io sono una lettrice bastarda e romanticamente cinica non me la sono bevuta.

Attenzione perché non sto criticando lo stile di scrittura, né la bravura dell'autrice, per carità , vi sto solo raccontando il perché a me il libro ha deluso, ognuno ha i suoi gusti ricordatevelo prima di tirarmi i pomodori addosso.💣😈💩

Le sensazioni che mi ha lasciato questo libro sono di una storia forzata, che ha perduto man mano il suo fascino iniziale e  con una protagonista che sembra sempre un pò sfocata sia nel carattere che nelle azioni , in compenso Mathias, il protagonista maschile che dovrebbe a questo punto bucare la scena rimane sempre sfuggente , ma la cosa che da lettrice romantica mi ha deluso profondamente è proprio l'aspetto sentimentale , la profondità di entrambi nella loro storia d'amore e questo in un romanzo per me deve essere una cosa fondamentale.
Peccato , comunque in futuro leggerò sicuramente qualche altro libro di questa scrittrice perché una seconda change non la si nega a nessuno .

Voto:


2 commenti:

Lady Debora ha detto...

mmmmmh troppo christian Grey... passo volentieri ;)

Gabriella Todaro ha detto...

E fai bene !!!