martedì 13 settembre 2016

La luce dell' Amore - di Mary Balogh

2° Libro della Serie "Survivors' Club "

Titolo: "La luce dell'Amore"

Titolo Originale: "The Arrangement"
Autore: Mary Balogh
Editore: Mondadori
Collana : Oscar Bestsellers Emozioni
Pagine : 404
Anno di Pubblicazione : 2015
Genere : Romance Storico

Trama:
Rimasto cieco a causa di un colpo di cannone durante le guerre napoleoniche, Vincent Hunt, lord Darleigh, si è ormai abituato alla propria condizione. Non così la sua iperprotettiva famiglia, che fa di tutto per trovargli moglie. Per sfuggire alle macchinazioni matrimoniali, Vincent decide di ritirarsi in campagna, dove tuttavia gli è impossibile mantenere l'anonimato. Vittima dell'ennesima trappola, viene però salvato dall'intervento di una sconosciuta dalla voce sensuale, Miss Sophia Fry, che in conseguenza di ciò viene cacciata di casa dal tutore che la ospita. E questa volta è Vincent a venirle in soccorso offrendole un matrimonio di convenienza: un accordo nato dalla disperazione, ma che schiuderà un futuro di delizie che mai avrebbero immaginato...
Parere Personale:

Mary Balogh è una di quelle scrittrici che mi hanno fatto innamorare dei romance storici, c'è stato un periodo nella mia vita in cui leggevo praticamente solo questo genere ed è così che mi sono appassionata al periodo Regency .
Non so nemmeno io quanti libri di questa scrittrice ho in cantina, alcuni sgualciti per le troppe letture, pagine ingiallite che puzzano di muffa ma non riesco nemmeno ad immaginare di buttarli né tanto meno di darli alla biblioteca della mia città come faccio di solito con i libri che non ho più intenzione di leggere , la Balogh me la porto nel cuore ed ogni suo romanzo è una perla di romanticismo e dolcezza.

Anche questo libro "La luce dell'Amore" è molto bello, e pur non essendoci misteri da risolvere o gravi impedimenti che minaccino l'amore dei due protagonisti mi sono appassionata tanto che stavo per bruciare il sugo di pomodoro che avevo sul fuoco .
Ma questi sono piccoli imprevisti che capitano a noi lettori quando ci facciamo prendere dalla voglia di leggere.
I due protagonisti di questo romance mi hanno fatto tenerezza, ognuno a modo suo ma soprattutto mi è piaciuto il fatto che in questo romance il tema fondamentale è l'amore puro, non quello fatto di crine e merletti, di bellezza sfavillante ma dall'amore che viene da dentro il cuore.
Vincent è un bell'uomo affascinante che potrebbe avere ogni donna ai suoi piedi se non fosse per il piccolo problema che è rimasto cieco in battaglia, e la sua famiglia per via di questo handicap cerca in tutti i modi di proteggerlo , solo che questo affetto risulta per Vincent soffocante, perché vorrebbe riuscire a riprendere una vita quanto più normale possibile , e quando la sua famiglia arriva perfino a presentarle una ipotetica futura moglie lui scappa come se avesse il diavolo alle calcagna .
L'incontro con Sophia  lo salverà dai piani matrimoniali della sua famiglia e gli aprirà un mondo totalmente nuovo e decisamente più libero.
Ed è proprio la libertà che Vincent anela, il fatto di poter fare una passeggiata da solo senza bisogno di essere accompagnato, o di riuscire a cavalcare un cavallo, quella libertà per molti scontata è per un cieco un traguardo non sempre raggiungibile ma grazie alla timida Sophia e alla sua bontà nonché intelligenza Vincent riuscirà a realizzare alcuni dei suoi sogni che credeva ormai perduti.

Sophia è una donna che ha sofferto, non ha conosciuto molto amore nella sua vita, è stata ridicolizzata e messa da parte dalla sua famiglia, i suoi zii la trattano come se fosse un oggetto d'arredamento il cui scopo è quello di fondersi con la tappezzeria, Sophia è un'esclusa , un "topo" come la chiamano i suoi familiari mortificando la sua persona per la poca avvenenza .
Ma dietro la poca bellezza esteriore Sophie ha un'animo nobile, gentile e generoso e Vincent pur non vedendo intuisce che dietro la sua timidezza si cela una bellissima persona dal cuore d'oro.
Da piccola e insignificante ragazzetta Sophie grazie all'amore di Vincent fiorirà in una donna dal cuore gentile e dolce .
La loro storia è dolcissima , intima e profonda come i loro sentimenti , sono convinta che se amate le storie d'amore amerete anche questo libro perché per una volta non sono le bellone a far innamorare il protagonista ma gli aspetti più intimi del cuore di una donna che non sarà bellissima esteriormente ma interiormente è meravigliosa !

Voto:


6 commenti:

Martina Tafuri ha detto...

Ciaaaao!!
O mio Dio il tuo blog é fantastico! L'ho trovato per caso! Non ti lascio il follow solo perché il cellulare non me lo consente, ma domani lo farò sicuramente!
Stupendo davvero!
Ti lascio il link del mio, se ti va.. Passa!
ilrumore-dellepagine.blogspot.it
A presto! ❤

Lady Debora ha detto...

Anche a me Vincent è piaciuto tantissimo 😍 e ora che ci penso ho perso le uscite, se ci sono state, degli altri componenti del gruppo 😲

Gabriella Todaro ha detto...

Ciao Martina, ma grazie sei gentilissima
Passo dal tuo blog molto volentieri e quando vuoi passa da qui sei sempre la benvenuta :)
Un abbraccio
Gabri

Gabriella ha detto...

Il messaggio sopra è sempre mio ;) ho usato l'altro account

@Debora mi sembra che è uscito anche il terzo che dovrebbe essere "Due cuori in fuga" , il quarto è "Puro Incanto" mentre gli ultimi due della serie non so se sono già usciti , ti farò sapere ;)
Baci
Gabri

Daisy ha detto...

Hai ragione è veramente una storia molto dolce nel peno stile di questa autrice che non ha bisogno di cose stratosferiche per emozionare.

Gabriella ha detto...

Parole sante Daisy , a volte le scrittrici pensano che infarcire una storia con mille e più avvenimenti la renda più bella ma sono i sentimenti quelli veri che fanno la differenza e che riescono a catturare il cuore del lettore.
Baci