giovedì 16 giugno 2016

"Scritto nel Destino" di Terri Osburn

1° Libro della "Serie Anchor Island"

Titolo: "Scritto nel Destino"

Titolo Originale: "Meant to Be"
Autore: Terri Osburn
Editore: Amazon Crossing
Pagine : 318
Anno di Pubblicazione : 2016
Genere: Romance Contemporaneo


Trama:
A volte la soluzione migliore è quella che cercavi da sempre.Beth Chandler ha passato tutta la vita tentando di compiacere gli altri. Ha studiato legge per far contenti i nonni. Ha acconsentito a sposare Lucas, il fidanzato maniaco del lavoro, per farlo felice. E, nonostante la fobia per le barche, è salita su un traghetto per conoscere i futuri suoceri e fare contenti anche loro. Durante un attacco di panico in mare aperto, Beth incontra uno sconosciuto alto e attraente che placa le sue paure… e le fa battere il cuore allo stesso tempo. Ben presto Beth ha una nuova ragione per andare nel panico: il suo bellissimo salvatore dagli occhi azzurri altri non è che il fratello di Lucas, Joe. Ma lei non potrebbe mai lasciare il fidanzato… Anche se l’attenzione di Lucas è più concentrata sul diventare socio dello studio legale che sulla la loro relazione. E se Joe fosse tutto ciò che Beth non sapeva di aver sempre voluto?Emozionante e coinvolgente, Scritto nel destino è la storia di una donna divisa tra le sue responsabilità nella grande metropoli e i piaceri che ha da offrire una piccola cittadina.

 Parere Personale: 

Voglio trasferirmi anch'io nell'isola di Anchor Island perché leggendo questo libro me ne sono innamorata, forse perché in questo periodo della mia vita vorrei scappare dalla realtà che mi circonda anche per un mese soltanto, ma visto che nella realtà non mi è possibile almeno leggendo questo libro per un pò sono riuscita a staccare la spina .
Cosa ho trovato di bello in questo libro ?
A parte la storia d'amore che si basa moltissimo sull'attrazione , sul desiderarsi ma non potersi avere ,visto che la protagonista Beth si trova attratta dallo scorbutico futuro cognato, ovvero il fratellastro del suo fidanzato .
Non farò lo sbaglio di raccontarvi la storia perché questo libro va letto senza sapere cosa avverrà , certo non ci sono grosse sorprese in realtà e la storia è un pò delle più classiche già lette ma di speciale c'è il fatto che Beth si innamorerà non solo di Joe , ma anche dell'isola , del suo faro e degli angoli nascosti più belli che potete immaginarvi di un'isola piccola ma bellissima, inoltre metteteci il fatto che i suoi abitanti per la maggior parte sono tutti amichevoli e faranno sentire subito Beth ben accetta, come se facesse parte da sempre di quella famiglia allargata che oltre ai Dempsey comprende anche tutti gli altri abitanti,
E' una di quelle storie classiche che non hanno bisogno di pagine su pagine di scene di sesso perché in verità racconta oltre alla storia d'amore anche il bisogno di Beth di sentirsi se stessa, anzi di "essere se stessa" per la prima volta nella sua vita.
Finalmente riuscirà a capire che la sua vita è sua , sua la responsabilità di decidere se mentire o essere felice , sua e solamente sua la decisione di vivere secondo i suoi desideri e non vivere assecondando i desideri degli altri come invece ha sempre fatto.
E sarà proprio Joe a farle aprire gli occhi.
Joe è un protagonista maschile che mi è subito piaciuto, non ruba la scena alla protagonista femminile, pur essendo un uomo un pò orso e con un caratterino non proprio facile si mostrerà verso Beth molto protettivo e soprattutto per amore del fratello pronto a farsi da parte , soffrendo in silenzio.
Un personaggio che mi è piaciuto tantissimo in questo libro è il meccanico di Joe, la simpatica e irriverente Sid , la serata fra ragazze è stata uno spasso da leggere soprattutto perché Sid è una di quelle donne sexy e belle che non sanno di esserlo e si vestono con tute da meccanico che non si possono nemmeno immaginare figurarsi guardare, e nonostante un inizio turbolento con Beth alla fine diventeranno davvero ottime amiche .
Una bella lettura che mi ha lasciata il sorriso sulle labbra , un romanzo che parla di sentimenti veri, quali l'amicizia, l'amore per la famiglia e per il posto in cui si è cresciuti, magari non sarà un capolavoro ma certamente è una bella boccata d'aria fresca in questo marasma di libri che puntano a volte solo sul lato fisico di una relazione mentre qui quello che contano sono i sentimenti :)
Consigliato di cuore <3

Voto:


4 commenti:

Daisy ha detto...

Mi ero già segnata questo titolo perchè la trama mi incuriosiva. A questo punto lo leggerò senz'altro...;)

Gabriella ha detto...

Si Daisy anche a me aveva incuriosito dalla trama tanto che non ho resistito e l'ho preso , e sono veramente contenta di averlo letto mi è proprio piaciuto.

Lady Debora ha detto...

Non lo conoscevo non si vede molto in giro ma è da prendere!!! *_*

Gabriella ha detto...

Si in effetti hai ragione non è molto pubblicizzato , io l'avevo adocchiato tempo fa quando ancora doveva uscire e mi ero ripromessa di leggerlo, e per una volta tanto abbiamo una storia che si basa più sui sentimenti che sul sesso ;)