mercoledì 15 giugno 2016

(S)Consigli di Daisy # 21


Buongiorno a tutti, siete pronti per conoscere i nuovi (S)Consigli della nostra Daisy ?
Bene, allora preparate carta e penna e segnatevi i titoli di questi due libri che ha letto la nostra lettrice romantica per eccellenza .


Titolo: "Infinito+1"

Autore: Amy Harmon
Editore: Newton Compton
Collana: Anagramma
Pagine : 352
Anno di Pubblicazione : 2016
Genere : Romance Contemporaneo

Indice di Gradimento  di Daisy 4  1/2  (su 5)

Trama:
Bonnie Rae Shelby è una superstar. È ricca, bellissima e famosa. E desidera morire. Finn Clyde è un signor nessuno. È brillante e cinico. Ma è completamente a pezzi. E tutto ciò che vuole è la possibilità di vivere ancora. Finn ha un passato con cui confrontarsi, Bonnie un futuro che non vuole affrontare. Un ragazzo, una ragazza, una strana serie di circostanze impreviste e una scelta: voltarsi dall’altra parte e ignorare ogni cosa o tendere la mano e rischiare tutto. Così, mentre il ticchettio di un orologio scandisce il tempo della scelta, inizia la loro avventura, un viaggio che cambierà per sempre le loro vite. Infinito + 1 è un romanzo romantico e struggente sulle infinite possibilità dell’amore, l’ultimo della ormai consacrata e amatissima autrice Amy Harmon.


Secondo libro che leggo di questa strepitosa autrice. Seconda storia che mi cattura dalle prime righe per lasciarmi solo alla fine. Un'altalena di emozioni che questi due personaggi mi hanno regalato tra mille emozioni diverse tra loro.
Finn e Bonnie non potrebbero essere più diversi neanche se lo volessero. 
Bonnie una diva del country bella e ricca che decide di togliersi la vita. Finn è un ex carcerato che non ha più sogni anche se descriverlo così è molto riduttivo perché il suo personaggio riserverà non poche sorprese, tutte bellissime. Una sera si incontrano perché Finn interviene salvando la vita a Bonnie che aveva deciso di buttarsi da un ponte e da quel momento le loro vite saranno legate per sempre. 
Due anime che pian piano scopriranno di avere più punti in comune di quello che credono. Una viaggio attraverso gli Stati Uniti che tra molti ostacoli e imprevisti li unirà come nessuno dei due credeva possibile. Loro, sono due metà che si riuniscono tra ragione e sentimento o per essere più appropriati tra matematica e musica. Pagina dopo pagina si scoprirà il dolore che si porta dietro Bonnie e che l'ha portata sull'orlo del suicidio e con sorpresa scopriremo che nessuno al mondo potrebbe capirla meglio di Finn perchè lui stesso ha alle spalle una vita difficile con un dolore che l'ha segnato in maniera simile. 
Il racconto del viaggio non si perde in descrizioni inutili ma viene narrato attraverso i due protagonisti in un'incalzante alternanza di dialoghi e situazioni che accadono e che avvincono moltissimo chi legge. Il cognome di Finn è Clyde e questo comporta che in alcuni momenti il racconto paragona l'avventura dei due ragazzi ai “mitici” Bonnie e Clyde ma io preferisco pensare a Finn con il suo nome  (quello esteso) anziché usare il cognome perché parte della ricchezza di questa trama è racchiusa anche nel nome intero di questo protagonista. 
Particolare che però non voglio svelare perché è bello scoprirlo leggendo. 
L'unico piccolissimo difetto che ho trovato in questa narrazione è forse la lungaggine nella seconda metà del libro cioè il racconto del viaggio che li porta a Los Angeles come meta finale. Forse qualche pagina in meno in meno avrebbe alleggerito la sottoscritta di ansia per Finn visto che che viene ingiustamente ricercato perché tutti pensano che Bonnie sia stata rapita da lui, ma come ho detto è una piccolezza che si perde nel reso di questa trama ricca di molte cose. 
Bel libro, davvero una bellissima storia d'amore . 
Un titolo che una volta tanto è azzeccato visto che Infinito + uno sono loro, non aggiungo altro. ;)






Titolo: "Real Love"

Autore: Silvia Ami
Editore: Emma Books
Collana : Comedy
Pagine : 300
Disponibile solo in versione Ebook
Genere : Romance Contemporaneo

Indice di Gradimento  di Daisy 3  1/2  (su 5)


Trama:
Cosa faresti se il destino ti facesse di nuovo incrociare l’uomo che per anni hai cercato di evitare? Cambieresti decisamente strada o fingeresti di ignorarlo?A capo della produzione di un nuovo reality dedicato alla pasticceria, Emma Ferrari non può esimersi dal coinvolgere Massimiliano Allegri, uno degli chef più amati dai telespettatori e il più detestato da lei. Come se non bastasse, Max non sarà l’unica star del programma: a contendersi l’attenzione delle massaie (e non solo) ci sarà anche l’affascinante Andrea Delmonaco, solare artista dello zucchero e inguaribile dongiovanni. E così, tra una riunione e l’altra, tra prove in studio e serate passate ad accontentare i capricci delle star, i tre si ritrovano a passare parecchio tempo insieme, ben oltre l’orario di lavoro. E mentre le difese di Emma iniziano a vacillare, le attenzioni del fascinoso Andrea e le premure dell’ombroso Max fanno breccia nella sua corazza. Prima che le cose si complichino Emma dovrà prendere una decisione: scegliere l’angelo o il diavolo dello zucchero?

Per le aspettative mancate !!!

Bella la trama riportata in copertina che mi ha fatto subito pensare a un amore conteso tra due chef pasticceri a cinque stelle come protagonisti maschili e un unica protagonista femminile! 
Ho sperato in schermaglie verbali tra pan di spagna e torte millefoglie. 
Ho atteso passione e approcci turbolenti nell'attesa del gran finale. Ho sperato in qualcosa che mi facesse arrivare alla fine del libro in un crescendo di curiosità e attesa. E invece no.
Il libro è carino non potei dire il contrario ma manca di un requisito fondamentale nella storia raccontata e che personalmente adoro. 
L'attesa di quello che potrebbe accadere. La storia inizia facendoci capire subito che tutti i tre protagonisti si conoscono visto che in precedenza hanno avuto un'esperienza lavorativa che li ha visti collaborare anche se in ruoli diversi da quelli attuali. A distanza di due anni Emma ha fatto carriera e così diventa responsabile di un reality che vede come protagonisti nuovamente due dei maggiori chef pasticceri in circolazione: Max e Andrea. 
Con Andrea ha sempre avuto un buon rapporto ma è con Max che l'intesa è difficile (almeno lo speravo). Nel giro di due capitoli però il vecchio dissapore esistente tra loro viene chiarito e tra occhiate di fuoco e sguardi assassini si capisce già che tra  Max e Emma la questione è praticamente risolta e il vecchio rancore è ormai alle spalle morto e sepolto.
 Il resto della storia è il racconto di come riusciranno a capire di essere entrambi innamorati l'uno dell'altra. Il “presunto” terzo incomodo , Andrea, fa da sfondo tranquillamente alla vicenda non creando mai neanche il minimo dubbio su chi sarà realmente la scelta di Emma. 
Storia scorrevole e scritta bene ma piuttosto prevedibile e in un mare di libri scontati che si trovano ovunque, ormai, si cerca anche altro o forse io cerco altro. 
Un personaggio come Massimiliano poteva fare scintille insieme a Emma soprattutto in considerazione del vecchio attrito esistente tra i due.  Invece a parte qualche battibecco simpatico e qualche piccola scaramuccia tutto scorre in maniera abbastanza classica e a volte intuibile per le dinamiche di un romanzo d'amore.
Libro consigliato? Se si cerca semplicità si.



 Bene, cosa ne pensate siete d'accordo con la nostra Daisy oppure la pensate diversamente ? Se avete letto questi libri fateci sapere il vostro parere  
Un abbraccio e alla prossima    

Gabrielle & Daisy 

2 commenti:

Beth Book ha detto...

Il libro della Harmon è già in wish list. Ho letto Sei il mio sole anche di notte e nonostante non fosse il mio genere mi è piaciuto moltissimo, quindi voglio assolutamente recuperare altro scritto da questa autrice.

MissGabrielle ha detto...

Ciao Beth anch'io voglio leggere questo libro della Harmon e proprio come te ho adorato "sei il mio sole anche di notte"
E il parere di Daisy mi incoraggia ancor di più ;)