venerdì 15 gennaio 2016

"Zitta e ferma Miss Portland !" di Viviana Giorgi


Titolo : "Zitta e ferma Miss Portland !"

Autore: Viviana Giorgi
Editore: Emma Books
Collana : Vintage
Formato : ebook
Anno : 2015
Genere: Romance Storico / Ambientazione Regency

Trama:
Nel 2015 si è festeggiato l'ottantesimo anniversario di 'Regency Buck', considerato il primo romanzo storico ambientato durante il periodo della Reggenza (1811-1820): firmato da Georgette Heyer nel 1935, dava inizio a uno dei generi più popolari di tutti i tempi, il regency. Per celebrare quel romanzo e la sua autrice, Viviana Giorgi ha scritto per Emma Books un divertissement affettuoso che fin dal titolo riecheggia gli umori del genere e si ispira a quel mondo, all'apparenza popolato solo da duchi e conti e marchesi - spesso arroganti e libertini - e da ingenue debuttanti in cerca di marito o prede di cacciatori di dote. La Giorgi lo ripercorre a suo modo, con i toni ironici che caratterizzano la sua scrittura e cambiando un po' le regole del gioco... In 'Zitta e ferma, Miss Portland!' ci sono, come è giusto che sia, un conte refrattario al matrimonio (addirittura due, per la verità); una giovane donna (Miss Portland, naturalmente) indifferente alle regole del ton e per nulla desiderosa di accasarsi; la season londinese in tutto il suo splendore e pure "un'estate da ricordare" (come direbbe Mary Balogh) nella campagna del Sussex. E infine, tra qualche scaramuccia, un duello mancato e un tentativo di fuga verso Gretna Green, l'immancabile happy ending.

 Parere Personale:

Era da un pò che non leggevo un vero romance ambientato nel periodo della Reggenza , sono sempre stata innamorata di quel periodo e se potessi tornare indietro nel tempo credo proprio che mi piacerebbe un mondo ritrovarmi in questo periodo, fra abiti dai colori pastello, balli da Almacks , pomeriggi a sorseggiare te e biscotti, fare meravigliose passeggiate a Hyde Park credo proprio che mi troverei bene, un pò come la nostra Miss Portland , la protagonista di questo bel romance di Viviana Giorgi.

La nostra Sophie Portland è una giovane donna ironica, frizzante e di vedute "moderne" e si ritrova a battagliare a suon di punzecchiature con l'affascinante Lord Maylon .
La cosa bella in questo romanzo che ricalca meravigliosamente il puro romance storico ma con un pizzico di modernità , sono le dispute , le battute ironiche fra i personaggi senza mai perdere di vista il romanticismo di un battito di ciglia, di uno sguardo fuggevole, di un baciamano che racchiude un universo di sensazioni .
Ma è l'ironia la chiave di punta secondo me in un romance come questo, già dal titolo si intuisce che la nostra Sophie non è proprio una donna tranquilla, anzi è piuttosto schietta nel dire quel che pensa e il povero Lord Maylon si ritrova affascinato da questa donna meravigliosa che ha il coraggio di sfidarlo in un modo che nessuna donna era mai riuscita e soprattutto è riuscita ad arrivare al suo cuore, proprio lui che non si era mai innamorato.
Ma oltre ai personaggi principali, anche quelli secondari non sono da meno, vogliamo non citare l'affascinate, l'impareggiabile  Conte di Bantingen , o la Duchessa di Clayton ?
Anche loro danno il loro bel contributo rendendo la storia interessante e ricca di aneddoti che renderanno la storia fra Sophie e Thomas (il conte di Maylon) ancor più bella .
Certo ammetto che il continuo rifiuto di Sophie alla proposta di matrimonio di Thomas mi ha divertita ma anche un pò frustrata , non vedevo l'ora che finalmente i due innamorati convolassero a giuste nozze ed essendo una romanticona ho avuto il mio bellissimo lieto fine .
Insomma una bella storia da leggere per rilassarvi e sognare ad occhi aperti magari accennando anche a qualche sorriso .
Ve lo consiglio !

Voto : 


7 commenti:

Alisya Rowiel ha detto...

Bella recensione! Mi hai fatto venire voglia di leggerlo! ;)

Viviana Giorgi (Georgette Grig) ha detto...

Grazie Miss Gabrielle!
Anch'io adoro il regency (forse si era capito) e farci un salto ogni tanto, anche se solo con la fantasia, è salutare per il mio umore. Ogni tanto, insomma, mi devo leggere un romance ambientato in quel periodo, poi sono soddisfatta per un po'.
Grazie ancora per aver letto il mio romanzo e averlo recensito così bene. E grazie per aver sorriso qualche volta alle intemperanze di Miss Portland!

Vi sono riconoscente, Miss Gabrielle!
Viviana

Alessia me ha detto...

Fantastico... questo mi interessa un sacco

MissGabrielle ha detto...

@ Alisya grazie e soprattutto mi fa piacere sapere che grazie alla mia piccola "recensione" ti ho fatto venir voglia di leggerlo ;)

@ Viviana Giorgi come ho scritto su Facebook grazie a te per avermi regalato delle serate in compagnia di Thomas e di Miss Portland ;)
E' stato un vero piacere leggere il tuo libro anche perché anch'io amo quel periodo storico.

@ Alessia te lo consiglio è davvero bello :)

Un abbraccio a tutte e grazie per essere passare dal blog :)
Gabri

Lady Debora ha detto...

E.... segnato!!! ahahhaha andrò in rovina ;p

MissGabrielle ha detto...

;)

Viviana Giorgi (Georgette Grig) ha detto...

Grazie! Se per caso leggerete Miss Portland, fatemi sapere se vi è piaciuto! Ancora grazie a Miss Gabrielle e alle sue lettrici! :)