venerdì 17 luglio 2015

"La lunga notte del Dottor Galvan" di Daniel Pennac


Titolo: "La lunga notte del Dottor Galvan"

Titolo Originale"Ancien Malade des Hôpitaux de Paris"

Autore :  Daniel Pennac
Editore:  Feltrinelli
Collana:  Super Universale Economica UE
Pagine : 77
Anno :  2005
Genere : Racconto breve / Narrativa Contemporanea






Trama:
Giovane medico del pronto soccorso, Gerard Galvan racconta una folle notte di molti anni prima, quando fra crisi di asma e arti spappolati era stato finalmente notato un uomo seduto su una sedia che ripeteva: "Non mi sento tanto bene". Il malato passa da tutti gli specialisti, convocati d'urgenza a risolvere uno dopo l'altro crisi acute di ogni genere: dall'occlusione intestinale all'esplosione della vescica, all'attacco epilettico. Rimasto accanto al suo letto, Galvan si addormenta e al mattino il malato non c'è più. È morto? È sparito? Dove è stato portato? Galvan non sa neppure come si chiama. Nessuno lo sa. Ma il paziente riappare e le cose che dirà e farà saranno per il buon Galvan la fine di un sogno.



Parere Personale :

Questa lunga estate me la ricorderò per due cose : il caldo e Daniel Pennac !
Ragazze mie mi sono innamorata del suo stile , fresco, ironico in un modo quasi grottesco , irriverente e frizzante. 
Era da un pò che mi gironzolava per la testa l'idea di leggere qualche titolo di Pennac visto che tutti ne parlano bene, così grazie alla mia  non  voglia di leggere che in questo periodo sembra avermi abbandonata mi son detta che magari cambiare un pò genere e soprattutto provare a leggere qualcosa di breve mi avrebbe aiutata .

E così è stato, infatti ho divorato queste 66 pagine, ho sorriso (attenzione, non riso a crepapelle ma sorriso) perché davanti a certe scene grottesche non puoi ridere ma nemmeno non sorridere tanto le scene sono così "seriamente comiche" visto che di mezzo c'è il dolore fisico . 
E' una lettura scorrevolissima, piacevole, adattissima da leggere quando avete voglia di qualcosa di breve e diverso dal solito . 
In questo breve racconto non c'è bisogno di immedesimarsi, si è solo spettatori di ciò che il Dottor Galvan  racconta, di una domenica notte di turno al pronto soccorso , con un paziente che gli sconvolgerà la vita ! 
Quando ho iniziato a leggerlo non pensavo davvero ad un finale di storia come questo , mi ha lasciata veramente divertita e sorpresa. 
Adesso ho proprio voglia di leggere un altro libro di Pennac  e credo di sapere già il titolo "La Fata Carabina" in cui credo che il nome sia proprio ironico...e già tutto un programma.

Volete sapere se consiglio di leggere "La lunga notte del Dottor Galvan" ?
Assolutamente Si ! ;) e inoltre vi dirò che da questo racconto è stato tratto uno spettacolo teatrale con l'attore Neri Marcoré  nei panni di Galvan ! 

Voto :

Neri Marcoré nei panni del Dottor Galvan a teatro 

2 commenti:

daisy d ha detto...

Mi hai incuriosita....in biblioteca hanno il libro quindi sarà una mia prossima lettura!! :))

MissGabrielle ha detto...

Ciao Daisy, si prendilo è carino e soprattutto si finisce di leggere in poco tempo, quindi adatto all'estate e ai periodi in cui si ha poca voglia di addentrarsi in storie lunghe e monotone.
Anch'io prenderò l'altro libro di Pennac in biblioteca l'ho già prenotato ;)
Fammi sapere che ne pensi se lo leggi, ok ?
Ciao
Gabri