mercoledì 8 aprile 2015

"Buonanotte Amore Mio" di Daniela Volonté


Titolo :  "Buonanotte Amore Mio"

Autore : Daniela Volonté
Editore : Newton Compton
Collana: Anagramma
Pagine : 280
Anno : 2015
Genere : Romance Contemporaneo






Trama:
Valentina Harrison lavora a Milano, in un’agenzia pubblicitaria internazionale. È intelligente e precisa, ma poco appariscente, per questo passa spesso inosservata. Non ha alcuna passione per i bei vestiti, i tacchi, le borse, lo shopping in generale e, pur amando la città, preferisce vivere in un tranquillo paesino di provincia. 
James Spencer, affascinante e snob, vive negli Stati Uniti. Quando un problema mette in crisi l’agenzia e lui viene convocato a Milano per risolverlo, i due, opposti in tutto, si conoscono. Il loro primo incontro si rivela un totale insuccesso: James è un uomo che cura l’aspetto fisico e la sciatteria di Valentina lo innervosisce, in più è burbero e le si rivolge con poco garbo. Lei, invece, è gentile, dolce e attenta ai piccoli ma essenziali gesti. Eppure, sin da subito cade vittima del suo fascino. L’obiettivo di James è salvare l’agenzia dai guai in cui versa e, consapevole dell’affidabilità di Valentina, decide di coinvolgerla per raggiungere l’importante meta professionale. Ma questa collaborazione forzata farà assumere al loro rapporto sfumature davvero inaspettate… 



Parere Personale :

Quando si dice...dall'auto-publishing a volte qualcosa di buono esce, e mai come in questo caso mi verrebbe da dire, visto che questo romanzo è stato pubblicato dalla Newton Compton dopo il notevole successo che ha avuto come auto-publishing infatti la prima versione del libro nata con il titolo "L'amore nei piccoli gesti" ha riscontrato il favore dei lettori tanto da far incuriosire una casa editrice importante come questa.
"Buonanotte Amore mio" è un libro delicato, bello in un modo tutto suo, che mi ha conquistata fin dalle prime pagine .
Lo sapete , io tendo ad evitare i libri degli scrittori italiani , e mi ero tenuta alla larga anche da questo, ma poi i vostri incoraggiamenti (Angelita e Daisy in primis ) mi hanno convinta a leggerlo e quindi il mio personalissimo grazie va a loro per avermi incoraggiata a leggerlo, perché altrimenti mi sarei persa una bella storia scritta bene, che parla di sentimenti e amore nati dalle piccole attenzioni e poco per volta.
Perché per una volta finalmente i due protagonisti , James e Valentina non si ritrovano innamorati persi a prima vista, ma anzi , il loro amore nasce piano ed è appunto fatto di piccoli gesti simbolici,di piccole premure che possono passare inosservate ma che invece fanno capire quanto una persona ci tenga all'altra.
La giusta dose di zucchero in un caffé , chi se ne ricorda se non una persona attenta alle esigenze dell'altro, Valentina non brilla certo per bellezza eppure riesce a conquistare un uomo affascinante come James grazie alla sua gentilezza, alla sua indole gentile anche se al momento giusto sa tirar fuori gli artigli.
Un amore nato piano, dalla comprensione, dalla fiducia reciproca e dalla gentilezza.
James Spencer all'inizio è lontano anni luce dalla "normalità" e un pò dalla trascuratezza in fatto di abbigliamento da Valentina , eppure il suo modo di fare lo conquistano piano piano.
Valentina mi è stata talmente cara perché ogni volta che leggevo mi rendevo conto di quanto  "reale" potesse essere il suo personaggio, fra le mille donne che ogni giorno prendono il treno per tornare a casa da Milano, fra tutta quella confusione, ecco che mi torna in mente lei, con le sue scarpe basse, con il suo abbigliamento modesto e dai colori scuri, e te la senti vicina, quasi un'amica .
L' unica pecca che mi ritrovo a dover dire su questo libro è ,ahimé , verso la fine ,quando lei viene aggredita ...un pò tutto troppo frettoloso secondo il mio modestissimo parere.
E comunque sono queste le storie che mi piace leggere, che mi toccano il cuore e che mi spingono ancor di più a voler leggere romanzi d'amore.
Un plauso alla scrittrice per il suo bellissimo romanzo, aspetto di leggere il prossimo  !

Voto





Questa è la cover della prima uscita  del romanzo in versione auto-pubblicato

4 commenti:

daisy d ha detto...

La storia è piaciuta molto anche a me, romantica al punto giusto e poi che dire della cover originale? PERFETTA!Ma perché mettere poi due adolescenti in copertina non lo capirò mai.....:(

MissGabrielle ha detto...

Ciao Daisy, è la stessa cosa che mi sono chiesta io !
Cosa c'entrano quei due ?
Vai a capire ....

Lady Debora ha detto...

Oh che bella notizia bene bene me lo devo far prestare dalla mia migliora amica che lo ha comprato questo libro...

MissGabrielle ha detto...

Ciao Debora, si è un bel libro te lo consiglio, e meglio ancora se te lo prestano così risparmi ;)
Un abbraccio
Gabri