lunedì 16 marzo 2015

"Cosa non farei per te" di Rachel Van Dyken


2° Libro Serie "Bet"

Titolo : "Cosa non farei per te"

Titolo Originale : "The Wager"
Autore : Rachel Van Dyken
Editore : Nord
Collana : Narrativa
Pagine : 394
Anno : 2014
Genere : Romance Contemporaneo /New Adult





Trama: 
Char Lynn è un’affermata donna in carriera: forte, determinata, indipendente. Eppure, quando si presenta alla festa per celebrare il fidanzamento della sua migliore amica Kacey con Travis Titus, le basta incrociare lo sguardo di Jake – il fratello e testimone dello sposo – per tornare a essere la ragazzina goffa e impacciata di un tempo. La stessa ragazzina che Jake aveva sedotto per capriccio, per poi spezzarle il cuore. Ma questa volta Char non ha nessuna intenzione di lasciarsi incantare dai suoi modi affabili, dal suo fisico mozzafiato e dal suo sorriso smagliante. Anzi sta già pensando a come vendicarsi di quell'umiliazione…
Jake Titus non ha mai voluto una relazione stabile e, negli anni, si è costruito una reputazione da incallito don Giovanni. Ma per Char Lynn è pronto a rinunciare a tutto e a cominciare una nuova vita insieme con lei. Peccato che Char non si fiderà mai di lui… Jake però non è tipo da arrendersi. E, visto che dovranno occuparsi dei preparativi per il matrimonio, vuole sfruttare l'occasione per dimostrare a Char di essere cambiato. Basterà una settimana per riconquistare il cuore del suo unico, vero amore?




Parere Personale :  Attenzione Possibili Spoiler !

La prima frase che mi è venuta in mente una volta chiuso il libro è stata : "delusione, che profonda delusione" !
Il libro precedete pur non trovandolo bellissimo almeno mi era piaciuto , questo invece non ha né capo né coda.
Non so cosa sia passato per la testa alla Van Dyken quando ha scritto questo libro, per prima cosa ha voluto senza mezzi termini far apparire i fratelli Titus come due emeriti cretini, inoltre il rapporto fra Jake e Char sinceramente io non l'ho proprio capito .
Char che nella trama ci viene descritta come una donna tosta, forte e in carriera si rivela essere una donna con un lavoro precario, un rapporto con i genitori dei più pessimi e soprattutto molto più complessata di me !
Mentre leggevo la domanda che mi ronzava in testa era : "Cosa mi sono persa di Char ?" 
Sembra un personaggio messo lì tanto per dare una controparte a quel citrullo di Jake che dopo una vita da playboy ecco che nel giro di appena un viaggio in aereo si ritrova a dover ammettere a se stesso che la sua vita così non va.
Oh bravo ! Finalmente lo hai capito , e così con un colpo di genio ecco che rivede la sua amica d'infanzia ,con cui guarda caso l'anno precedente si era concesso una serata di sesso per la mattina dopo piantarla con un biglietto con la scritta "Grazie tante" !
Insomma quando viene quest'innamoramento fra Jake e Char !
Ok , Char è stata sempre innamorata di lui ma Jake se ne accorge così di colpo ?
E' irrealistico, poi se ci mettete pure che la Nonna fa di tutto e dico proprio tutto per far sistemare il nipote pecora-nera , e quando dico di tutto intendo proprio di tutto.
Insomma quando c'è di mezzo la Nonna nessuno può sentirsi al sicuro, e qui credo che con questo personaggio la scrittrice ci ha dato davvero il colpo di grazia.
Le uniche scene in cui qui si sorride sono appunto dove c'è la Nonna, che però lasciatemelo dire risulta troppo fuori le righe come personaggio e soprattutto certi passaggi risultano inutili, insensati e stupidi.
Jake e Char poi risultano senza palle, insomma si ritrovano sposati a loro insaputa e non hanno nemmeno un attimo di stizza per essere stati manipolati in questo modo da quella bisbetica della Nonna ?
Daiiiiii per favore è tutto un'accozzaglia di assurdità , e cosa ancora peggiore è che la storia d'amore non regge proprio.
Bocciato, senza appello !

Voto :


--- La Serie " Bet" ----

-  Quello che sei per me  - The Bet
- Cosa non farei per te   - The Wager 
-  The Dare  *


*Ancora Inedito in italiano 


2 commenti:

Frannie Panglossa ha detto...

Non ho ancora letto niente di Rachel van Dyken. Mi sa che non cambierò le cose xD

MissGabrielle ha detto...

Ciao Frannie, che dire... a me questo libro ha deluso, il precedente lo avevo trovato carino e basta, ma stavolta proprio non salvo nulla.
Ovviamente i gusti sono gusti ma non lo consiglierei .
Ciao e grazie per essere passata dal blog, un abbraccio !
Gabri