lunedì 12 gennaio 2015

"Il mio sbaglio preferito" di Chelsea M. Cameron



1° Libro Serie "My Favorite Mistake" 


Titolo : "Il mio Sbaglio Preferito"
Titolo Originale : "My Favorite Mistake"
Autore : Chelsea M. Cameron
Editore : Harlequin Mondadori
Pagine : 396
Anno : 2014
Genere : New Adult /Romance Contemporaneo







Trama: 

Due segreti.Una scommessa.Chi cederà per primo?
Fin dal loro primo incontro, Taylor Caldwell non sa se desidera baciare o prendere a pugni Hunter Zaccadelli, il suo nuovo coinquilino. Da una parte Hunter è un affascinante ragazzo dagli occhi blu, irresistibile e pieno di charme. Dall’altra è il tipico bad boy, con la chitarra sempre in mano e il corpo coperto di tatuaggi. Forse è per questo motivo che Taylor ha paura di innamorarsi di lui, non vuole restare scottata e quindi è necessario che Hunter se ne vada… prima che sia troppo tardi.
Anche Hunter ha avuto le sue delusioni e i suoi dolori nel passato, ma Taylor ha una risata così sexy e inoltre non gliene fa passare una liscia! Insomma non può darsi per vinto facilmente e le propone una scommessa: se lei riuscirà a convincerlo che lo odia o lo ama sul serio, lui se ne andrà dall’appartamento, lasciandola finalmente in pace.
Ma quando il passato riemerge all’improvviso Taylor deve decidere: fidarsi di Hunter confidandogli il suo segreto più nascosto o fare tutto il possibile per vincere la scommessa e allontanarlo per sempre.




Parere Personale :

Rieccomi qui dopo quasi una settimana di latitanza, ho letto pochino lo ammetto ma avevo a casa i miei genitori e quindi ho avuto poco tempo da dedicare alla lettura.
Son riuscita a finire questo libro della Cameron con molta fatica da parte mia a causa della noia e dei protagonisti entrambi stupidi , anche se per ragioni diversi.
Lei Taylor è una delle protagoniste più cretine che ho letto in questi ultimi mesi, lui Hunter è un protagonista maschile che sembra uscito non sò nemmeno io da dove.
Insomma fra questi due non sò in verità chi sia il più scemo.
Lui non si capisce quando e perché, ma si innamora perdutamente della cretina, nonostante lei sia da ospedale psichiatrico visto gli attacchi di rabbia che ha, soprattutto e forse , mi vien da dire solo nei confronti del povero Hunter , che bisogna dirlo anche se all'inizio a buon ragione lei gli molla un pugno e una ginocchiata laggiù dove non batte il sole...dopo nemmeno 20 minuti ecco che è pronto prontissimo a conquistarla a suon di manicaretti in cucina.
Per renderceli forse, più simpatici la scrittrice affibbia ad entrambi un passato per nulla facile, ma non credo e non mi interessa nemmeno pensare che questo giustifichi il comportamento dei due.
Lui zerbino (amorevole, ma pur sempre zerbino) , lei psicopatica e manesca ...una coppia improbabile che però a molte lettrici (io non faccio parte della categoria) è piaciuta molto.
Non nego che Hunter sembra il ragazzo perfetto, ricco, intelligente, sexy, bello, e che sa fare i regali giusti al momento giusto !
Ma a rovinarmi l'atmosfera c'era lei, Taylor dei miei stivali.
Purtroppo non sono riuscita a farmela piacere nemmeno un pò.
Pazienza insomma , un pò come con le persone...non possiamo piacere a tutti e non possiamo farci piacere tutti !.
Secondo me il libro non è granché, certo si legge velocemente ma certi dialoghi sembravano fra due bambini dell'asilo, inoltre non sò  voi, ma io non sono riuscita a capire l'utilità della scommessa fra i due ...e comunque a questo punto poco importa.

Voto:


La Serie "My Favorite Mistake"  attualmente comprende :

- My Favorite Mistake  - "Il mio sbaglio preferito" 
- My Sweetest Escape  - *


* Inedito in Italiano


3 commenti:

Lady Debora ha detto...

Fin'ora non ho letto neanche una e dico una recensione positiva... e la tua è quella decisiva che non me lo farà leggere così non perdo tempo in brutte letture ;p invece una bella lettura si sta rivelando essere "Scrivimi ancora" di Cecieia Ahern :)

MissGabrielle ha detto...

Ciao Debora,da parte mia posso dirti che il libro non mi ha minimamente conquistata,peró si sa i gusti sono gusti.
Ma ci credi che della Ahern io non ho letto ancora nessun libro ?
É una vergogna lo so, suggeristimi un suo libro che peró non ha tragedie nella trama tipo P.s. I love you , ed io lo leggeró ,promesso ! ;)
Un bacio
Gabri

MissGabrielle ha detto...

...Volevo dire "suggeriscimi" pardon ho sbagliato a scrivere...
;)