martedì 2 settembre 2014

"L' Ombra della Notte" di Deborah Harkness


2° Libro della Trilogia "All Souls"

Titolo Originale : "Shadow of  Night"
Autore : Deborah Harkness
Editore : Piemme
Anno : 2013
Pagine : 735

Trama:
Nella biblioteca Bodleiana di Oxford, Diana Bishop, giovane storica e studiosa di alchimia, scopre un misterioso manoscritto: prima di restituire il libro, il tocco della sua mano sulla copertina riaccende in lei la magia che aveva tentato invano di bandire dalla sua vita dopo la morte dei genitori. Diana discende infatti da una nota stirpe di streghe, e non è l'unica a essere fatalmente legata all'Ashmole 782, di cui nel frattempo si sono perse le tracce: demoni, vampiri e streghe ne subiscono il fascino e cercano di decifrarne i contenuti sibillini. Tra questi, l'affascinante professore di genetica Matthew Clairmont, vampiro eternamente giovane. Il libro regola l'esistenza delle creature ultraterrene e nasconde i segreti per scongiurarne l'estinzione. Diana e Matthew si innamorano e si scelgono per la vita secondo il disegno di un destino a loro sconosciuto. Ma la loro unione è bandita dalla legge delle streghe e dei vampiri. Alla ricerca del prezioso volume, i due innamorati si catapultano nel cuore dell'Inghilterra elisabettiana del 1591, alla corte della regina. Li accoglie un esclusivo circolo di personaggi: la misteriosa "Scuola della Notte", tra cui spiccano il drammaturgo Christopher Marlowe, il poeta George Chapman, l'astronomo e matematico Thomas Harriot. Ma il XVI secolo non è un posto sicuro: in quegli anni di spietata caccia alle streghe e diffuso pregiudizio, l'unione dei due giovani rischia di scatenare un conflitto di proporzioni inimmaginabili.



Parere Personale :

Questo secondo libro riprende laddove il primo si era interrotto ovvero nel momento in cui Diana Bishop , professoressa universitaria americana nonché strega dai pericolosi poteri, e Matthew De Clermont, professore genetista e soprattutto vampiro centenario , ritornano indietro nel passato ai tempi di Elisabetta I.
Il primo libro ambientato nel presente mi era piaciuto moltissimo, perché oltre al mistero, alla magia e alla storia d'amore fra Diana e Matthew mi era piaciuto tutto il complesso della storia , perfino i personaggi secondari.
Non posso dire lo stesso di questo secondo libro che ho finito per forza visto che l'ho trovato di una noia opprimente .
La prima parte soprattutto è stata soporifera, a parte mille personaggi uno più irritante dell'altro e una trama quasi inesistente e tante di quelle pagine piatte che non sò neppure io come sono riuscita a terminarlo .
Solitamente a me piacciono moltissimo le storie con i viaggi nel passato, anzi li adoro , ma questo libro è stato noiosissimo . Diana che si cala perfettamente nei panni di una castellana in nemmeno mezza giornata, Matthew con i suoi traumi irrisolti, e la storia che si allunga in maniera insopportabile.
Insomma è inutile parlarne ancora, è stata una lettura che sinceramente mi ha lasciata con l'amaro in bocca visto che avevo adorato il primo libro.
Peccato.

Voto :


- Trilogia "All Souls"-

- L' Ombra della Notte
- The Book of Life  *



*Inedito in Italiano

4 commenti:

Sophie ha detto...

Oh, ma che peccato! :( Io non ho ancora avuto modo di leggere il primo libro, però devo ammettere che questa serie mi tenta un bel pò..

MissGabrielle ha detto...

Se sei tentata prova almeno il primo libro, che é molto valido ...e poi come sempre i gusti.sono personali.
Chissà Sophie magari a te potrebbe anche piacere. ;
ciaoooo
Gabri

Lady Debora ha detto...

Il primo lo ho ancora da leggere ahhahahahha oddioooo ho troppi libri in attesa >.> mai una volta che scrivo l'ho letto 0.0 beeeenissimooo due minuti di vergogna e... ok il primo devo leggerlo mentre il secondo devo ancora recuperarlo è un peccato che non sia bello sul primo ho letto parecchie recensioni positive.. :)

MissGabrielle ha detto...

Anche a me infatti il primo era piaciuto molto, Debora a me fa paura la tua lista libri .... è infinita , hai davvero un numero impressionante di libri °_O
Un abbraccio
Gabri