giovedì 11 settembre 2014

A Caccia di Libri # 7

Buona sera a tutti miei cari Amici e mie care Amiche di letture Romantiche , come state ?
Girovagando per il web ho trovato varie proposte di letture "interessanti" poi chissà se si riveleranno tali una volta letti.
Quindi come sempre avrò bisogno del vostro aiuto e del vostro intuito .
Con la rubrichetta "A Caccia di Libri" come sapete vi propongo nuovi e vecchi libri che vorrei leggere , e che come sempre vi invito a darmi qualche consiglio se li avete già letti oppure se avete anche voi intenzione di leggerli.

Approfitto di questo post per dirvi che nelle prossime settimane non sarò molto presente perché lunedì operano nuovamente mia sorella ( e siamo a 3 ...) , quindi farò avanti e indietro da Milano, e visto che l'ultima volta che ho letto sul treno mi sono talmente isolata dal resto del mondo tanto che ho perso la mia fermata e son dovuta scendere alla stazione successiva, per la felicità di mio marito che è dovuto venire a prendermi a Legnano , stavolta cercherò di leggere con meno ....fervore ? passione ? non so...insomma dovrò stare con i piedi per terra.
Come se fosse facile per una lettrice accanita non farsi trascinare ... dal libro, vabbè stavolta starò attenta, lo prometto !

Ma bando alle ciance e veniamo ai libri che mi incuriosiscono e vorrei leggere , ovviamente non tutti sono romance d'amore , ma dobbiamo pur variare ogni tanto.

************

"L' uomo che metteva in ordine il mondo"

"L'uomo che metteva in ordine
 il mondo"

Autore : Fredrik Backman
Editore : Mondadori
Collana : Narrativa
Pagine : 324
Anno : 2014
In Libreria dal 09/09/2014
Ove ha 59 anni. Guida una Saab. La gente lo chiama "un vicino amaro come una medicina" e in effetti lui ce l'ha un po' con tutti nel quartiere: con chi parcheggia l'auto fuori dagli spazi appositi, con chi sbaglia a fare la differenziata, con la tizia che gira con i tacchi alti e un ridicolo cagnolino al guinzaglio, con il gatto spelacchiato che continua a fare la pipì davanti a casa sua. Ogni mattina alle 6.30 Ove si alza e, dopo aver controllato che i termosifoni non stiano sprecando calore, va a fare la sua ispezione poliziesca nel quartiere. Ogni giorno si assicura che le regole siano rispettate. Eppure qualcosa nella sua vita sembra sfuggire all'ordine, non trovare il posto giusto. Il senso del mondo finisce per perdersi in una caotica imprevedibilità. Così Ove decide di farla finita. Ha preparato tutto nei minimi dettagli: ha chiuso l'acqua e la luce, ha pagato le bollette, ha sistemato lo sgabello... Ma... Ma anche in Svezia accadono gli imprevisti che mandano a monte i piani. In questo caso è l'arrivo di una nuova famiglia di vicini che piomba accanto a Ove e subito fa esplodere tutta la sua vita regolata. Tra cassette della posta divelte in retromarce maldestre, bambine che suonano il campanello offrendo piatti di couscous appena fatti, ragazzini che inopportunamente decidono di affezionarsi a lui, Ove deve riconsiderare tutti i suoi progetti. E forse questa vita imperfetta, caotica, ingiusta potrebbe iniziare a sembrargli non così male...



Questo libro mi ha colpita per via del gatto sulla copertina... lo ammetto. E poi la storia mi sembra deliziosa, una di quelle dolce-amare che alla fine conquistano.


      "So dove sei"

"So dove sei"

Autore : Claire Kendal
Editore : Garzanti
Collana : Narratori Moderni
Anno : 2014
In Libreria dal 18/09/2014
È lui. Ancora lui. Sempre lui. Clarissa lo sa. Non c’è bisogno di ascoltare la segreteria telefonica. Di leggere l’ennesimo messaggio che lampeggia sullo schermo del cellulare. Di scartare i regali che continuano ad arrivare, indesiderati. Il suo volto, i suoi occhi sono dappertutto: ovunque lei si volti, qualsiasi cosa lei faccia, lui la sta guardando. Nulla, dopo quella notte, è più come prima. 
Quando Clarissa ha accettato di uscire a cena con Rafe, un collega dell’università, l’ha fatto un po’ per cortesia, un po’ per svagarsi. Mai avrebbe immaginato che quelle poche ore potessero stravolgere la sua esistenza. Soprattutto perché lei, di quella notte, non ricorda più nulla. Ma da allora qualcosa nel comportamento dell’uomo è cambiato. La cortesia si è trasformata in premura, l’affetto in disperato bisogno. Lo spazio intorno si è come svuotato, lasciandoli pericolosamente soli. L’unica via d’uscita sembra venire dalla convocazione a far parte della giuria di un processo. Clarissa deve isolarsi dal mondo esterno, rendersi irreperibile, negarsi a ogni contatto. Al sicuro tra le mura del tribunale, si sente protetta, riesce addirittura a farsi degli amici. Ma l’illusione dura poco. Rafe riesce a raggiungerla anche lì. E man mano che il caso su cui è chiamata a esprimere il proprio giudizio comincia a mostrare più di una somiglianza con quanto sta vivendo in prima persona, Clarissa si rende conto che se vuole liberarsi dalla paura deve controbattere colpo su colpo. Raccogliere le prove di un crimine tanto più tremendo quanto più difficile da denunciare, a cominciare proprio da quella notte che non può né ricordare né dimenticare. E quando si fa strada la macabra consapevolezza di non essere l’unica vittima, Clarissa capisce che in gioco c’è molto più della sua libertà. Fino alle estreme, imprevedibili conseguenze.


Un giallo che appena letta la trama mi ha subito catturata .


      Dal primo Istante                                             

"Dal Primo Istante"

Autore : Mhairi McFarlane
Editore : Fabbri
Collana : Life
Pagine : 459
Anno : 2013
Rachel e Ben. Ben e Rachel. Inseparabili dal loro primo incontro. Complici, amici. Forse qualcosa di più. Ma sembrano destinati a incontrarsi sempre nel momento sbagliato: quando erano all'università, lei stava con un altro. Poi il destino aveva preso una piega diversa. Per dieci anni non si sono più visti. Eppure, quando in un giorno di pioggia vanno a sbattere l'uno contro l'altra, è come se tutto quello che entrambi hanno cercato di dimenticare tornasse prepotentemente a galla. Anche adesso che hanno trent'anni e una vita da adulti (lei è giornalista, lui avvocato), ritrovano in un attimo quella sintonia che già all'università era molto più di una grande amicizia. C'è solo un piccolo problema: ora è Ben a essere sposato. Questo nuovo incontro costringerà entrambi a fare i conti col passato e soprattutto con le loro paure. Può il vero amore bussare alla porta una seconda volta?





Ho adocchiato questo libro da un annetto ma non mi sono ancora decisa anche se ho una voglia sfrenata di leggerlo .

*********

Bene, direi che per adesso questi sono i libri che mi incuriosiscono e che vorrei leggere, Voi cosa ne pensate, avete qualche bel suggerimento da darmi ? 
Fatemi sapere che son curiosa 
A presto 

MissGabrielle

7 commenti:

Tatihyana ha detto...

Dal primo istante te lo consiglio, una lettura semplice e piacevole!

MissGabrielle ha detto...

Ciao, grazie x il consiglio !
Lo leggeró di sicuro

Lady Debora ha detto...

I primi due li voglio anche io *__* il terzo lo ho da leggere... ancora >.< ahahahahahahha

Anonimo ha detto...

"Dal primo istante" é davvero un bel libro. Bella la storia, bei protagonisti e personaggi secondari che si lasciano ricordare. L'ho letto e riletto in alcuni passaggi, il che per me è un sicuro indice di gradimento. Non un capolavoro ma sicuramente un bel libro, te lo consiglio. A presto, Angelita

MissGabrielle ha detto...

Uahu ragazze mi incentivate davvero così !!!
Grazie ;)

Lady Debora ha detto...

Gabry non ricordo se lo hai letto, anche se mi pare di si, ma nel caso la risposta fosse no ti consiglio di leggere Due varianti di me di Dani Atkins... io l'ho appena finito e l'ho trovato bellissimo *_* un bacione e buon week end :*

MissGabrielle ha detto...

Debora tu mi vuoi definitivamente sul lastrico *_*
No , ancora non l'ho letto anche se lo avevo già adocchiato, speravo proprio in qualche consiglio, e adesso vado subito a mettere nella lista delle letture sicure . ;)
Vi adoro quando mi date consigli di letture !!!!
Grazie, buon week end anche a te e un abbraccione forte forte
Gabri