sabato 2 agosto 2014

"The Prophet. La Signora dei Cimiteri" di Amanda Stevens


3° Libro della Serie "La Signora dei Cimiteri"

Titolo Originale : "The Prophet"
Autore: Amanda Stevens
Editore : Harlequin Mondadori
Collana : BlueNocturne
Anno : 2013
Pagine : 277
Disponibile anche in ebook 

Trama:
Sono Amelia Gray, la Signora dei Cimiteri, e vedo i fantasmi. Mio padre mi ha insegnato quattro regole per tenermi al sicuro da loro, e io le ho infrante tutte. Ora una porta si è aperta, e il male mi reclama per sé. Vorrei tornare alla mia vita di sempre, a quelle regole che mi garantivano la salvezza, ma il fantasma di un poliziotto assassinato non mi dà tregua. So che non troverò pace finché non avrò scoperto il suo assassino. Tutti gli indizi conducono nei quartieri più oscuri di Charleston, e a John Devlin, il detective perseguitato dai fantasmi che dovrei amare solo da lontano. E adesso dovrò scegliere se seguire le regole... oppure il mio cuore.

Parere Personale :

"La Signora dei Cimiteri" è stata una delle serie che ho letto negli ultimi anni che ho apprezzato molto, e che ho trovato misteriosa , di quelle che danno i brividi ma che non ti permettono di mollare il libro se non alla fine. E nonostante tutto non manca il risvolto romantico anche se complicato vista l'intricata relazione fra Amelia e John Devlin.
Molti di noi sono attratti da ciò che è legato al mondo dell'occulto e del soprannaturale, e la scrittrice ha saputo creare un personaggio "stranamente" credibile pur addentrandosi in un mondo misterioso come quello degli spiriti. Amelia è una restauratrice di cimiteri, tanto che è soprannominata La Signora dei Cimiteri. Lei con perizia e pazienza riporta alla luce e al vecchio "splendore" (possiamo dir così ?) tombe ormai vecchie anche di qualche secolo. Certo questo è un lavoro che ovviamente prevede una buona dose di sangue freddo visto che Amelia si ritrova spesso a lavorare da sola in vecchi cimiteri (sinceramente non la invidio...), ma la cosa che più intriga di lei è la sua capacità o dono di vedere gli spiriti.
Fin da piccola suo padre (anche lui con lo stesso dono) le ha sempre ripetuto di non far mai capire ad uno spirito la sua capacità perché sarebbe stato estremamente pericoloso.
Negli anni infatti questo è stato il suo modo di affrontare la vita, evitando lo sguardo degli spiriti, e soprattutto isolandosi dagli altri. Ma nel momento in cui si ritrova per la prima volta davanti il detective John Devlin , le sue certezze e il suo mondo s'incrinano pericolosamente , anche perché Devlin è un uomo perseguitato dalle anime della moglie e della figlioletta morte anni prima in un incidente.
Amelia sa che deve stargli lontana, ma i sentimenti non sempre ci portano a fare quel che la testa ci dice, infatti ad un certo punto la nostra Amelia abbatterà le barriere e si lascerà andare ai sentimenti verso John, ma non sarà cosa facile visto che lo spirito della moglie di John fa di tutto per allontanarla da lui, ma stranamente Amanda troverà nella piccola figlia di John un aiuto insperato.
Ma il punto cruciale del libro è forse quello della scelta di Amelia, infatti quando prende coscienza che forse il suo dono potrebbe aiutare quelle anime a passare oltre si rivela per lei una grande scelta ,anche se estremamente difficile visto che va contro tutti gli insegnamenti di suo padre.
In questo terzo capitolo della serie il punto centrale è proprio questo, la scelta di Amanda di aiutare le anime a passare oltre, nonché di lottare una volta per tutte pur di prendersi l'amore della sua vita.

Aspettavo di leggere questo libro da tanto, eppure una volta letto eccomi qui stranamente delusa, si, proprio delusa perché per quel che mi riguarda avrei preferito che anche in questo libro ci fosse stata una parte  riservata al lavoro di restauro dei cimiteri , insomma un pò di phatos legato ad un luogo misterioso e mistico come i vecchi cimiteri con  le loro anime di spiriti vaganti .
Qui è tutto molto più legato alla figura del santone - spiritista che fa visite sgradite alla stessa Amelia, e nonostante in alcuni punti è tutto molto surreale , non è riuscito a ricreare la misteriosa atmosfera dei due precedenti capitoli della serie.
E' un pò un peccato perché mi dispiace dare un voto medio ad una serie che mi era piaciuta molto, ma come singolo libro non è proprio il massimo.

Voto :


---- La Serie "The Graveyard Queen Series" / "La Signora dei Cimiteri" ----

0- The Abandoned  (racconto in digitale) 
1- The Restorer
2- The Kingdom 
3- The Prophet 


4 commenti:

Lady Debora ha detto...

La penso esattamente come te... mi è mancata quella parte legata al lavoro di restauro nei cimiteri che ha caratterizzato i precedenti libri... speriamo che nel quarto volume ci sia :)

MissGabrielle ha detto...

Lo spero anch'io ^^
Buona domenica !
Ciao

daisy d ha detto...

In effetti anch'io ho avuto la stessa impressione. Sicuramente dei tre letti questo è quello che mi è piaciuto meno. Avevo capito che questo era il capitolo conclusivo non mi pare che la serie prosegua con un altro.

MissGabrielle ha detto...

A quanto pare ci dovrebbe essere almeno un altro libro ma è ancora in lavorazione, chissà quindi se riusciremo a leggerlo.
Ciao