giovedì 28 agosto 2014

"La confessione" di Jodi Ellen Malpas


1° Libro "This Man Trilogy"

Titolo Originale : "This Man"
Autore: Jodi Ellen Malpas
Editore: Newton e Compton
Collana :Anagramma
Anno: 2014
Pagine : 477
Genere : Erotic/Romance

Trama:
Ava è stata chiamata ad arredare alcune stanze di una lussuosissima dimora londinese, il Maniero. Il proprietario, Jesse Ward, ha chiesto di lei personalmente. Ava si presenta all’appuntamento aspettandosi un vecchio aristocratico e invece si ritrova davanti un uomo giovane, pericolosamente bello e molto sicuro di sé. 
Fin da subito è chiaro che Jesse sa come ottenere quello che vuole, e adesso vuole lei. Ava sa che da un uomo così sensuale ma prepotente, dominante e irragionevole sarebbe sicuramente meglio scappare, ma lui è determinato a farla sua e Jesse non è un uomo al quale è facile sfuggire…



Parere Personale :

Ieri pomeriggio dopo essere uscita dall'ospedale non avevo granché voglia di tornarmene a casa e allora  ho fatto un giretto da Giunti. E secondo voi potevo uscire dalla libreria senza aver comprato almeno un libro ?
Appunto...e visto che avevo letto un paio di recensioni che mi avevano incuriosito sul personaggio maschile di questo libro mi son detta :"Perché non conoscere un pò questo Lord del Maniero ?" 
Ovvio che subito dopo cena mi sono messa sul divano e l'ho iniziato  e non contenta ho pure fatto le ore piccole visto che stamattina non sono riuscita ad alzarmi dal letto se non dopo le 8.30 .

Vi dirò...nella mia vita da lettrice raramente (per fortuna) mi sono imbattuta in personaggi maschili così arroganti, irritanti, maniaci del controlli nonché ossessivi da farmi dubitarne l'esistenza in ambito reale .
Preferisco rimanere nella mia ignoranza e sono stra-felice di non averne mai incontrato uno nella mia vita amorosa per quanto questi  "Uomini Alfa" possano essere dei del sesso !
Jesse Ward è uno di questi solo all'ennesima potenza. Per fortuna però è un "tradizionalista" non ama i rapporti sofisticati alla Mr.Grey (per capirci) anche se in realtà assume il controllo in camera da letto e non si può certo negare che sia un dominatore.
Quando incontra Ava , giovane interior designer , fra i due accade qualcosa di speciale, di elettrico . Sono entrambi attratti in maniera spaventosa. Già da subito Ava capisce che non vicino un uomo come Jesse non potrà mai dedicarsi al suo lavoro presa com'è da lui, ma il nostro Jesse che è un uomo a cui non si può dire "No" e che soprattutto non accetta un "No" come risposta specie da Ava farà di tutto per averla.
Fin da subito mette in chiaro quello che pensa e senza tante cerimonie dice chiaro e tondo ad Ava che la vuole nel suo letto .
Il personaggio di Jesse è ovviamente quello più intrigante, perché un attimo prima è dolcissimo e l'attimo dopo diventa inflessibile ed autoritario e questo comportamento irrita Ava anche con tutta la sua buona volontà tanto che ogni tanto si ribella al suo volere, giustamente , e da quell'uomo Alfa quale è Jesse non perde tempo a punirla ovviamente in camera da letto.
Secondo me in questa storia ci si può rendere conto che Jesse usa il sesso oltre che per il piacere anche come manovra per irretire Ava nella sua tela. E' un rapporto decisamente sopra le righe e per come la vedo io forse un pò malato per quest'aspetto. Seduce e manovra seconda i suoi desideri la donna a cui tiene non lasciandole spazio di decisione, e cede il suo controllo per piccole e brevi parantesi.
Il rapporto fra Ava e Jesse è puramente fisico perché lui non le dice nulla o quasi del suo passato, della sua vita , eppure le fa giurare di non lasciarlo mai. Sembra un rapporto univoco, tanto che la stessa Ava si pone delle domande, ma Jesse è ermetico. Sappiamo di lui pochissimo e solo perso la fine quando uno dei suoi tanti segreti verrà a galla finirà col rompere il tenue legame fra lui ed Ava.
Non vi nego che il libro mi ha acchiappata parecchio, però ho mal sopportato tutte e soprattutto le troppe scene di passione fra i protagonisti. Ho capito che è un romance erotico però ... tutte queste ripetizioni, tutto questo ardore dentro e fuori la camera da letto è stato veramente snervante.
Tuttavia la lettura non risulta volgare, certo il gergo usato dai protagonisti non è impeccabile ma ho letto di peggio, quindi penso che tutto sommato leggerò i successivi libri di questa serie, giusto per conoscere un pò meglio Mr. Duracell o meglio Jesse  Ward, perché ragazze mie secondo me non esiste un uomo del genere nella realtà...troppo ma veramente troppo Duracell !


Voto :





---- This Man Trilogy----

- La Confessione
- La Punizione
- Il Perdono 
- L'attesa               (Novella solo in digitale da scaricare sul sito di Amazon )



2 commenti:

Lady Debora ha detto...

Bah non mi ispira per niente mi sa che me lo hanno passato da qualche scambio ma non penso che sarà tra le mie letture di quest'anno

MissGabrielle ha detto...

Accantonalo per adesso e leggi qualcosa che t'ispiri davvero :)
Chissà magari prima o poi ti verrà voglia di leggerlo ;)
Baci
Gabri