giovedì 6 febbraio 2014

"Regalami una Favola" di Hester Browne


Titolo Originale : "The Runaway Princess"
Autore: Hester Browne
Editore: Garzanti
Collana: Narratori Moderni
Anno: 2013
Pagine : 439

Trama :
Amy ha ventiquattro anni e ormai ha capito di essere più brava con le piante che con i ragazzi. Con i fiori è tutto più facile: sa perfettamente che mix di colori scegliere per dare nuova vita a un giardino o quali specie creino un’atmosfera magica anche su un terrazzo di città. Ma far colpo su qualcuno è molto più complicato. Ogni volta che parla con un uomo il viso di Amy assume la sfumatura dei gerani rossi in primavera e la sua bocca farfuglia frasi insensate. Il suo sogno di vivere un amore da favola sembra essere davvero irrealizzabile. 
Ma durante una festa, in cui come al solito se ne sta in disparte senza parlare con nessuno, Amy incontra due occhi azzurri come petali di un fiordaliso. È amore a prima vista. Leo è il ragazzo che tutte sognano, e, anche se sembra quasi impossibile, ha scelto proprio lei. Con la scusa di farle ristrutturare il suo giardino al centro di Londra, la corteggia con il romanticismo e la passione di un vero gentiluomo. 
Passano solo pochi mesi e Leo è pronto per farle la proposta che ogni donna aspetta: le chiede di sposarlo regalandole un anello di diamanti che brilla come un intero cielo stellato. Amy non riesce a credere che la sua favola d’amore si stia realizzando. 
Eppure la strada per la felicità è tutta in salita. Leo non è il semplice ragazzo che Amy crede: è un vero principe, erede al trono. Il suo mondo è fatto di ricevimenti sfarzosi e serate di gala. Per stare accanto a lui Amy deve decidere se è pronta a disegnare una nuova sé stessa rinunciando a quello che è sempre stata. Deve abbandonare i jeans per indossare abiti eleganti e la corona. E più di tutto, deve decidere se è pronta a essere sincera fino in fondo. Perché c’è qualcosa che minaccia il suo sogno. Un segreto che Amy non ha mai confessato a nessuno e che può portare Leo lontano da lei per sempre. 

Parere Personale :

Per allontanarmi dallo squallore della mia ultima lettura avevo bisogno di leggere qualcosa di romantico e di totalmente lontano da qualsiasi possibile somiglianza con il libro della Black, così passando in rassegna lo sguardo sulla mia libreria colma e ormai quasi al collasso mi è caduto l'occhio sul titolo "Regalami una Favola" .
Bingo ! Già solo a guardare la copertina mi ero rianimata, e il mio lato principesco ha preso il sopravvento.
Mi sono messa a leggere questo libro con molta convinzione solo che mentre leggevo già dalle prime pagine mi stavo rendendo conto che c'era qualcosa che non andava...forse perché ancora scioccata dalla mia precedente lettura , ma avevo come la sensazione che pur leggendo mi trovassi solo a stare in superficie ... senza veramente addentrarmi nei sentimenti veri e profondi dei personaggi.

Amy è una ragazza semplice, ama il suo lavoro con le piante a cui dedica quasi tutto il suo tempo, mentre con la gente è goffa e insicura. Ad una festa incontra per caso un bel ragazzo di nome Leo, gentile e affascinante in un modo quasi all'antica, e per la prima volta Amy si sente a suo agio con un uomo pur facendo sempre qualche gaffe .
Leo ed Amy iniziano a frequentarsi e proprio quando le cose sembrano andare bene  si scopre che Leo è un Principe , un vero principe aristocratico con tanto di castello in una piccola isola vicino l'Italia.
Per Amy è uno shock , perchè non si sente all'altezza però Leo innamorato ma veramente innamorato di lei la corteggia assiduamente tanto che nel giro di poco le chiede perfino di sposarla ed Amy accetta perché lo ama.
Da qui in poi è tutto un casino perché la vita di Amy cambia rapidamente, viene fotografata e paparazzata e perfino su Google appare la notizia della Principessa Giardiniera .
Metteteci il fatto che la futura suocera è una ex top model mentre la povera Amy non ha il cosiddetto fisico da top, anzi ! Quindi fra diete all'ultimo grido, balli principeschi e giornate passate a rifarsi il restyling completo la povera Amy si ritrova a passare da ragazza normale a ragazza principessa...
Inoltre metteteci pure una famiglia con un passato turbolento, e il disastro è dietro l'angolo...
Non aggiungo altro sulla trama a parte il fatto che ci sono i personaggi secondari come Jo , l'amica di Amy o, Rolf il fratello di Leo che movimentano un pò la trama con il loro modo di vivere un pò sopra le righe.
La storia ovviamente come ogni favola che si rispetti ha il lieto fine, ma personalmente pensavo che questo libro fosse molto più bello.
Prima cosa... il rapporto fra Amy e Leo , a parte qualche bella scena romantica , non ho sentito leggendo la profondità di sentimenti e di amore che li lega.
Sarà poi che io amo i "bad boys"  tipo quel cretino di Rolf, ma Leo mi è sembrato fin troppo ingessato , troppo regale per i miei gusti.
Certo dopo lo shock del libro della Black questo mi è sembrato il paradiso del romanticismo , ma non è riuscito a prendermi fino in fondo.
Comunque resta una bella lettura, non indimenticabile ma romantica.
Voto:


6 commenti:

Giusy P. ha detto...

Io lo stavo leggendo mesi fa! L'ho dovuto interrompere perché mi annoiava troppo!
E come dici tu, Rolf, per quanto idiota, è un personaggio più interessante di Amy e Leo!

MissGabrielle ha detto...

Si, soprattutto Leo lascia molto a desiderare...troppo noiosetto per i miei gusti ^^

Lady Debora ha detto...

Grrrr Gabri anche questo è nella mia lista di letture da fare da novembre dell'anno scorso >.> sigh sigh non c'è la farò maiii ahahahhaha un po' sono rimasta delusa ho letto parecchi positivi Ni come il tuo anche se nonostante tutto sono ancora curiosa ^_^

Gabriella Todaro ha detto...

Debora a dispetto di quello che possa dire le gente (me compresa) leggilo , ognuno di noi ha i suoi gusti, e poi la curiosità è sempre una cosa intrigante, anch'io l'ho letto per curiosità e pur non convincendomi al 100% ho passato delle belle ore in compagnia di questo libro e dei suoi protagonisti . ;)
Buon weekend
Un abbraccio tesoro
Gabri

..Mary.. ha detto...

A me non è piaciuto proprio per niente, infatti ho dato 2 stelline :(

MissGabrielle ha detto...

Mary da un lato ti capisco, anch'io mi aspettavo molto di più.
Ciao ^^