sabato 1 febbraio 2014

22 ° Sondaggio del Mese !


Buon sabato a tutti, avete visto che tempo orrendo in questi giorni ? Fra neve, pioggia ed esondazioni di fiumi diciamo che l'Italia è messa proprio male.
E chissà forse per scacciare la noia, la depressione di questa settimana senza sole ( almeno qui non si vede il sole da domenica scorsa) mi sono data alla lettura compulsiva...come avrete notato questa settimana ho letto veramente tanto (mi faccio paura da sola...) e non vi nego di aver preso certe cantonate con alcuni libri che mi son bastate per almeno un mese ! Ma siccome sono tosta e "compulsiva" (lo sò mi sto ripetendo) continuo a leggere nella speranza di trovare un bel libro emozionante che mi faccia sognare .
Ma adesso basta e veniamo al nostro Sondaggio mensile.
La domanda questo Mese era :

"Amate i libri le cui Storie sono ambientate in Italia ?" 


Su 52 Voti avete risposto così :

- 13 %    Si, assolutamente .

- 65 %    No, preferisco le storie ambientate all'estero.

- 21 %   Mi è del tutto indifferente .


Che dire...personalmente penso che il luogo dove si svolge la storia abbia una buona dose di importanza , tanto che non nego di preferire le storie ambientate all'estero.
Per le storie contemporanee per esempio amo l' America , mentre per i romance storici preferisco di gran lunga l'Inghilterra , con qualche piccola eccezione per i western che ovviamente sono ambientati sul suolo americano (ma ne ho letti pochini ) .
Non so bene da cosa derivi questa mia preferenza, forse per il semplice fatto che le cose lontane mi sembrano più "esotiche" nel senso che non avendo visto con i miei occhi posti come la Scozia con le sue Highlands selvagge, o la campagna inglese con i suoi prati ben curati , o ancora una metropoli come New York , la mia fantasia ha più spazio di manovra nell'immaginarmi piccoli dettagli.
Certo non nego che una volta sono rimasta affascinata nel leggere un romanzo della Camocardi ambientato sul Lago Maggiore, posto che d'estate io frequento regolarmente , e che mentre leggevo non facevo la minima fatica ad immaginarmi il contesto già magico del lago e dei suoi meravigliosi posti.
Comunque il mio voto come avrete capito fa parte di quel 65 % che preferisce le storie ambientate all'estero.

E Voi cosa ne pensate, quali sono le vostre preferenze ? 
Raccontate su, che come sempre son curiosa !
Ci rileggiamo al prossimo Sondaggio
Au Revoir 
MissGabrielle

6 commenti:

Lady Debora ha detto...

Anche io questa settimana ho letto parecchio... mi è piaciuto da morire Volevo solo averti accanto di Ronald H. Balson *_* veramente magnifico e coinvolgente! te lo consiglio!!!
Per quel che riguarda il sondaggio io ho votato Mi è del tutto indifferente.. se la trama mi piace qualunque sia il posto è indifferente.. gli unici libri che non riesco a leggere forse sono quelli ambientati in cina e Giappone! Non so perchè ma proprio non mi ispirano molto ^_^

Sonia Caporali ha detto...

Io amo molto le ambientazioni estere, soprattutto inglesi e americane *_* L'Italia me la vedo tutti i giorni e leggere romanzi ambientati all'estero mi aiuta a sognare e uscire dalla quotidianità :D
Certo, se mi viene consigliato un libro ambientato nel nostro paese, la cui trama mi ispira e le cui recensioni sono buone, lo leggo senza problemi ^^

daisy d ha detto...

Anch'io rientro nel 65% di quelle che preferiscono l'ambientazione estera, inglese in particolar modo soprattutto negli storici. Sarà uno strascico "austiniano" ma i lord britannici mi attirano in maniera incredibile! Per i contemporanei Inghilterra e Stati Uniti restano i miei preferiti....però anche la Francia della Florand ha il suo bel fascino!

MissGabrielle ha detto...

@Lady Debora : segno questo titolo in agenda (e si allunga sempre di più ). Nemmeno a me ispirano le storie ambientate in Cina e Giappone , forse sono troppo attaccata alla cultura occidentale o chissà...non ho mai trovato un libro bello ambientato in quei luoghi.

@Sonia : Anch'io ovviamente però di preferenza scelgo l'estero ^^

@Daisy : A chi lo dici Daisy cara !!! Anche a me ispirano molto gli aristocratici britannici soprattutto i Duchi , ho una passione per loro !!!

Grazie a tutte per aver detto la vostra , mi fa un immenso piacere potermi confrontare con voi
Un abbraccio e buona domenica
Gabri

daisy d ha detto...

Spezzo una lama in favore dell'ambientazione in Cina perché c'è un romanzo storico della Mondadori con l'ambientazione in questo paese che mi è piaciuto moltissimo parlo di La donna di giada di Mary Jo Putney. Una storia d'amore romantica ma che si discosta dalle solite visto la diversità della protagonista femminile. Questo libro si apprezza ancora di più se viene letto dopo La pazzia del cuore dove si racconta la storia del fratello gemello del protagonista....due storie d'amore che mi hanno regalato bellissime emozioni

MissGabrielle ha detto...

Ciao Daisy, c'è sempre l'eccezione alla regola per fortuna ;)
Conosco per sentito dire il titolo "La donna di Giada" ma non l'ho mai letto , chissà potrebbe farmi cambiare idea al riguardo .
Grazie
Un abbraccio
Gabri