lunedì 11 novembre 2013

"Letture Romantiche da non Perdere" # 2

 Sono passati due anni dall'ultima volta che vi ho parlato dei romanzi che secondo me sono indispensabili da leggere per le lettrici romantiche come me, e che trovate a questo " Link ".
Certo ognuno di Noi ha una concezione propria del romanticismo, però più o meno il "Romanticismo" è quella piccola cosa,quel sentimento che ci fà battere più forte il cuore, che ci emoziona, che ci rende più dolci e  ci fà sognare .
Fra le tante letture di quest'ultimi anni devo ammettere che non ho avuto vere e proprie folgorazioni, ma qualche lettura che mi ha emozionata più del solito per via di quel sottile romanticismo che personalmente cerco in un libro l'ho trovata , quindi eccomi qui a condividere con Voi , amiche mie le letture romantiche da non perdere !

"Una Calda Estate in Texas"

 Autore : Lisa Kleypas
3° Libro Serie "Travis"

Trama : 
Nonostante l'infanzia passata in una famiglia difficile, Ella Varner è riuscita a crearsi una vita serena, accanto all'affettuoso Dane e con un lavoro che ama : tiene una seguitissima rubrica di consigli su un giornale.
Quando qualcuno ha un problema, scrive a Ella, e lei ha sicuramente una risposta. Ma quando è Ella ad avere un problema ? Per esempio, quando la disastrata sorella Tara spunta fuori dal nulla per affidarle Luke, il figlioletto appena nato, e poi scompare ?
Con il suo spirito pratico, Ella si presenta da colui che tutti indicano come il padre di Luke, il miliardario jack Travis. Un playboy impenitente, un uomo che guida sempre troppo veloce, vive troppo pericolosamente, e ama troppe donne . L'incontro tra i due sarà a dir poco esplosivo...




Ho trovato questo terzo libro della Serie Travis quello più bello, intenso, soprattutto per i suoi personaggi, anzi a dirla tutta per Jack Travis ! 
Adoro questi fratelli Travis, prima Gage e adesso Jack, quel suo lato intelligente, sensibile e sexy . Quel suo essere sempre d'aiuto ad Ella, con quel suo modo di fare cavalleresco ma nello stesso tempo forte e deciso .
Un bel romance , anzi a dirla tutta questa serie è tutta molto carina, e se ancora non l'avete letta fateci un pensierino .
******


"La Sposa Spagnola"

Autore: Kathleen McGregor 
Libro collegato alla serie "Mar dei Caraibi"

Trama:
Nel mar dei Caraibi, un pirata coraggioso e senza scrupoli e una donna affascinante e di rara bellezza si incontrano... e il loro destino cambierà per sempre. Avventura, emozioni e un’accurata ricostruzione storica fanno di questo romanzo un’imperdibile lettura! 
Sullo sfondo di paesaggi esotici, dalla bellezza incantatrice, si snodano le vicende del pirata John McFee, uomo senza scrupoli, dal passato oscuro e controverso. Il suo cammino lo porterà a combattere aspramente durante la presa di Panama, a vivere tra gli indios della giungla e a solcare i mari verso l’isola di Barbados. Soprannominato il meticcio dagli occhi di ghiaccio, John vedrà le sue difese sciogliersi al sole dei Caraibi, quando una misteriosa quanto attraente donna farà irruzione nella sua vita. Tuttavia Soledad è restia a fidarsi... la semplice vicinanza dell’uomo la terrorizza, lasciandola senza respiro. 
Riuscirà il sentimento, quello puro, a scalfire l’animo inquieto di un pirata fin troppo avvezzo a selvaggi ammutinamenti e a bufere inarrestabili?




Ho adorato questo libro, forse perché io amo le storie di Pirati , ma soprattutto perché ho amato John e il suo amore forte per Soledad, e la forza della sua passione per lei.
Se anche voi amate le storie che riescono a intrecciare passione e avventura nonché piccole parti romantiche allora troverete "La Sposa Spagnola" un bellissimo libro ! 
*****

"Uno Splendido Disastro"

Autore:  Jamie McGuire
1° Libro Serie "Disaster"

Trama:
Camicetta immacolata, coda di cavallo, gonna al ginocchio. Abby Abernathy sembra la classica ragazza perbene, timida e studiosa. Ma in realtà Abby è una ragazza in fuga. In fuga dal suo passato, dalla sua famiglia, da un padre in cui ha smesso di credere. E ora che è arrivata alla Eastern University insieme alla sua migliore amica per il primo anno di università ha tutta l'intenzione di dimenticare la sua vecchia vita e ricominciare da capo. Travis Maddox di notte guida troppo veloce sulla sua moto, ha una ragazza diversa per ogni festa e attacca briga con molta facilità. C'è una definizione per quelli come lui: Travis è il ragazzo sbagliato per eccellenza. Abby lo capisce subito appena i suoi occhi incontrano quelli castani di lui e sente uno strano nodo allo stomaco: Travis rappresenta tutto ciò da cui ha solennemente giurato di stare lontana. Eppure Abby è assolutamente determinata a non farsi affascinare. Ma quando, a causa di una scommessa fatta per gioco, i due si ritrovano a dover convivere sotto lo stesso tetto per trenta giorni, Travis dimostra un'inaspettata mistura di dolcezza e passionalità. Solo lui è in grado di leggere fino in fondo all'anima tormentata di Abby e capire cosa si nasconde dietro i suoi silenzi e le sue improvvise malinconie. Solo lui è in grado di dare una casa al cuore sempre in fuga della ragazza. Ma Abby ha troppa paura di affidargli la chiave per il suo ultimo e più profondo segreto.


C'è chi dice che questo libro è infantile, chi che è un libro bellissimo, io vi consiglio solo di farvi un'opinione vostra. Secondo  me in alcuni punti entrambe le cose sono vere, eppure chi se ne frega mi vien da dire. Se questo libro in alcune parti mi fa fatta sognare per uno sguardo, per una carezza, per un abbraccio ...non è forse fatto anche di questo il Romanticismo ? 
Di piccoli attimi, di piccoli espressioni e sensazioni ? 
Se la pensate come me allora provate a leggerlo e poi decidete da che parte stare !
*****

"La Memoria Incancellabile dei Sogni"

Autore: Emily Colin 

Trama: 
Quei dettagli, trascurabili o incredibilmente preziosi, sono tutto ciò che è rimasto a Madeleine dopo che Aidan se n'è andato, travolto da una valanga sul monte McKinley. A nulla è servito chiedergli di non partire, a nulla è servito quello strano presentimento che l'aveva messa in guardia. Eppure lui aveva promesso di tornare da lei, qualunque cosa fosse successa. Ora non resta che aggrapparsi ai ricordi, e cercare sostegno nell'affetto di J.C., migliore amico di Aidan e suo compagno nella scalata. Distrutto dal senso di colpa, J.C. si odia per non avere saputo salvare l'amico, e ancor di più perché ciò che prova per Madeleine non è semplice affetto. Ora che lei è rimasta sola, qual è la cosa giusta da fare? A complicare la situazione, un giorno un uomo bussa alla porta di Maddie, e le rivela cose che solo Aidan avrebbe potuto conoscere...




Probabilmente molte di Voi non saranno d'accordo con me nella scelta di questo libro, che definire "romantico" è quasi un azzardo visto che c'è la morte di mezzo.
Eppure cosa ci può essere di più romantico di un uomo che non accetta l'idea di non aver potuto dire addio alla donna che ama più della sua stessa vita ?
E se quest'uomo non si arrendesse alla morte se non prima di dire quanto ama sua moglie ancora per l'ultima volta ? 
Lo so che vi sembrerà strano, o forse sono io ad essere strana chi lo sà, fatto sta che questo libro è uno dei più emozionanti letti quest'anno e che continua di tanto in tanto a ritornare alla mia mente .
Se siete deboli di cuore però evitatelo perchè qui si piange e ci si emoziona non poco. 


******

"Ritrovarsi" 

Autore: Judith McNaught

Trama: 
Inghilterra primi dell' Ottocento : l'infanzia di Sheridan Bromleigh trascorre in uno stato di spensierato vagabondaggio, al seguito del padre. Ma questi giorni felici terminano quando ancora quattordicenne viene affidata alle cura di una compassata zia. Così abbandonate le maniere da maschiaccio , Sheridan diviene un'impeccabile signorina per bene tanto che diventa insegnante in una scuola per giovani donne di buona famiglia. Un giorno in veste di chaperon accetta di accompagnare  in Inghilterra un'allieva , l'ereditiera Charise Lancaster, promessa sposa di Lord Burleton. Ma ecco che il destino scompiglia le carte : durante il tragitto Charise fugge con uno sconosciuto e al porto di Londra, ad accogliere la costernata Sherry , anzichè Lord Burleton si presenta Stephen Westmoreland, conte di Langford giunto per annunciare a quella che crede la giovane Lancaster la prematura morte del fidanzato. Tuttavia, prima che Sherry possa rivelare la propria identità, un fortuito incidente le fà perdere la memoria. Si risveglia tre giorni dopo, nella sontuosa dimora del conte, stordita e confusa, sentendosi chiamare Miss Lancaster . E' ignara di tutto, ma non del fatto che quell' affascinante e colto inglese la attrae irresistibilmente...Inizia così una vorticosa girandola di situazioni imprevedibili, colpi di scena e sorprendenti rivelazioni fino all'esplosivo finale.



Non potevo escludere uno dei libri della McNaught che ho adorato !
Per farvi capire quanto mi è piaciuto vi rimando al link del post in cui ne ho parlato.
Qui trovate il mio parere !
E' uno di quei romance classici, al 100%  nel senso che c'è l'uomo forte e arrogante e la donna bisognosa di cure. Ma vi assicuro che il vostro cuore batterà forte davanti al fascino di Stephen e all'innocenza di Sheridan  !

*****
Bene, per oggi mi fermo qui, ora che ci penso non è così facile cercare dei libri romantici che mi abbiano appassionata moltissimo , quindi piuttosto che rifilarvi delle sciocchezze mi limiterò di tanto in tanto ad aggiornare questo piccolo spazio.
Mi raccomando se avete consigli da darmi, io sono qui pronta a cogliere le vostre romantiche proposte !

Au Revoir 
MissGabrielle

7 commenti:

daisy d ha detto...

Dei titoli che hai citato ho letto solo Una calda estate in Texas e Ritrovarsi.....condivido al 100% il tuo giudizio : bellissimi!!! A questo punto devo assolutamente leggere anche gli altri di questa classifica che ancora mi mancano....

Lady Debora ha detto...

Voglio leggere l'ultimo *____* e devo assolutamente iniziare appena posso La memoria incancellabile dei sogni...

Anonimo ha detto...

Ciao, dei libri che hai citato ho letto la Kleypas ed è uno dei miei preferiti nel contemporaneo, e il mio disastro sei tu per il quale la penso come te, ha tanti difetti ma mi ha comunque fatto sognare. I pirati non sono nelle mie corde, dovrebbe essere un capolavoro per decidermi a leggerlo: dici che è questo il caso? Mi ispira molto la McNaught provo a cercarlo. Angelita

MissGabrielle ha detto...


@Daisy : quei due romanzi sono bellissimi vero ?
Se leggi gli altri poi fammi sapere il tuo parere ! :)

@Debora: fammi sapere e prepara i fazzolettini a portata di mano , secondo me qualche lacrimuccia ti scappa ^^

@Angelita : leggi la McNaught ad occhi chiusi, sono stra-sicura che ti piacerà.
Per quanto riguarda il libro sui Pirati, io direi che questo è un buon primo tentativo,perché si è vero che ci sono i pirati ma non tutta la storia si concentra su quello, ma bensì sul rapporto fra i due protagonisti, secondo me una chance se la merita .
Se provi fammi sapere alla fine !

Un abbraccio a tutte,grazie per aver commentato e se avete qualche libro da consigliarmi fatelo ...lo sapete che sono ingorda di libri d'amore !
Gabri

Dreaming Fantasy ha detto...

Adoro uno splendido disastro mentre una calda estate in texas devo ancora leggerlo **
io adoro i libri di lisa kleypas ne ho tantissimi suoi!

MissGabrielle ha detto...

Come ti capisco ! Anch'io adoro i libri della Kleypas sia gli storici che i contemporanei :)

..Mary.. ha detto...

Sono tutti dei bellissimi libri quelli che hai citato!! anche se non li ho letti tutti, ma ne ho sentito parlarne molto bene!! con Lisa kleypas ci possiamo andare a occhi chiusi!
Uno splendido disastro mi è piaciuto, e in questi giorni ho letto il secondo! Travis è spettacolare, un personaggio diverso dal solito.