giovedì 21 novembre 2013

"Furia" di Maya Banks


3° Libro Serie "Passione senza Tregua"
o conosciuta anche come "Breathless Trilogy"

Titolo Originale : "Burn"
Autore: Maya Banks
Editore: Mondadori
Collana : Omnibus
Anno: 2013
Pagine : 330

Trama:
Come i suoi amici e soci di lavoro - spregiudicati, ricchissimi e pronti a tutto - Ash ha sempre avuto idee poco convenzionali per quanto riguarda il sesso. Anche lui è un dominatore, preferisce che le sue donne siano sottomesse e le ha sempre condivise con Jace. Ma ora che Jace è coinvolto in una relazione con una ragazza che non ha nessuna intenzione di spartire, Ash si sente tagliato fuori. 
Nel giro di pochi mesi i suoi due migliori amici hanno costruito legami solidi, sono decisamente cambiati rispetto a un tempo. Ash quasi non li riconosce più, è spiazzato. 
Piano piano però comincia a capire che, senza Jace, può avere interamente il controllo della situazione, le uniche regole che deve seguire sono le sue, e questo inizia a intrigarlo molto. 
Ma l'inaspettato incontro con Josie sembra scardinare ulteriormente qualsiasi sua convinzione: lei lo turba, lo travolge, è tutto ciò che lui desidera. 
Ash non avrebbe mai creduto che l'unica donna che ha sfacciatamente rifiutato le sue proposte sarebbe stata in grado di spingerlo fino al limite. Al limite estremo della passione..



Parere Personale :

Molto carino questo terzo libro della serie che conclude questa trilogia appassionata.
I protagonisti sono tre uomini , uno più affascinante dell'altro , molto amici fra loro e che condividono un lato del loro carattere che è  forte, virile ed estremamente appassionato a letto .
In questo terzo libro il protagonista è Ash McIntyre, ricco, bello, e sexy da morire.
Ash si trova in un momento molto delicato della sua vita, infatti fino a poco tempo prima la sua vita intima comprendeva storie di una notte e via, e solo condividendo con Jace la donna di turno.
Ma adesso che Jace è felicemente fidanzato con la dolce Bethany , Ash si ritrova solo.
Libero di scegliere quel che fare a letto con una donna, e caso vuole che i suoi occhi si posino sulla misteriosa Josie, un'artista a cui piace dipingere.
Non voglio raccontarvi altro della trama, perché altrimenti non ci sarebbe gusto a leggere il libro , ma vi dirò alcune cose che secondo me stonano un pò in questo libro.
Prima di tutto mi chiedo, ma è mai possibile che queste protagoniste sono quasi sempre senza una famiglia, e che come nel caso di Josie nel giro di due settimane in cui vede a malapena due volte Ash , decide di seguirlo a casa sua e di accettare la proposta che le fa lui ?
Ok, va bene è un romanzo, però perché devo leggere di queste protagoniste mezze sceme che si ritrovano innamorate perse dopo appena uno sguardo e una notte di sesso bollente ?
Ok , forse in questo caso Josie accetta la proposta di Ash anche per avere una certa sicurezza visto che è stata malmenata dal suo ex , però... a me sta cosa puzza , sarò anche romantica ma mica scema !
Signore scrittrici vi prego dateci qualcosa di un pò meno favoletta e più reale.
Poi un'altra cosa che mi preme dire e che questa povera Josie si ritrova pure in fin di vita per colpa di un'emerito stronzo come Gabe, che all'epoca non era stato molto capace di mettere al suo posto il cattivo di turno, e guarda caso fra tutte le tre donne dei tre amici è proprio Josie , l'ultima arrivata, quella che conosce appena tutti quanti a subire le legnate !
A parte tutto questo e tornando serie, la storia fra Ash e Josie è molto carina, sensuale e passionale e non mancano piccole parentesi romantiche, però fra i tre libri continuo a pensare che il migliore resta il secondo della serie , ovvero quello che racconta della storia fra Jace e Bethany, la loro storia mi ha toccata veramente il cuore.
Se avete letto i precedenti libri di questa serie allora vi consiglio di leggere anche questo e coronare così la storia nel migliore dei modi.
Voto :


La Trilogia "Passione senza Tregua" 
                                                      
- Febbre
- Fiamma
- Furia  

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao, ho letto tutti e tre i libri e ho trovato in ognuno dei difetti talmente gravi ai miei occhi da bocciare la Banks. Per il primo il fattaccio di Parigi rovina tutto il libro, al di là dello squallore é proprio la scena che é fuori contesto: sottoponi la sorella del tuo migliore amico ad un incontro del genere, per di più con degli investitori che dovrai rivedere? Mi sembra del tutto assurda. Devo dire fino a quel momento mi era piaciuto abbastanza. Per il secondo ho trovato irreale che Jace si innamori così profondamente e repentinamente di una emerita sconosciuta. Il terzo mi é sembrato la fotocopia del secondo, carino si ma niente di che. Dopo la delusione del primo speravo nei successivi perché pensavo potesse esserci del potenziale. Che dire sono rimasta delusa. Non credo che la Banks faccia per me. Mi ripromettevo di essere breve, ma come al solito ho scritto un papiro!! Angelita

Gabriella Todaro ha detto...

Ciao Angelita, ma a me piacciono i tuoi papiri, mi appassionano !
Hai ragione sul fatto che la Banks in tutti e tre i libri abbia avuto delle uscite davvero fuori luogo, anch'io ne sono rimasta un pò spiazzata, vabbè che siamo lettrici onnivore ma mica sceme !
Come dicevo prima sembra che le protagoniste femminili della Banks abbiamo in comune parecchie cose come la cretinaggine visto che dopo nemmeno pochi giorni ecco che accettano dai loro presunti uomini di tutto e di più ! Vabbè dai prendiamoli per quel che sono , ovvero storie altamente improbabili ma carine !
Un abbraccio e scrivi pure tutti i papiri che vuoi , io ne son contenta ! :)
Gabri

MissGabrielle ha detto...

Il commento di prima è sempre il mio solo che l'ho scritto con l'altro account ;)
Abbiate pazienza è la vecchiaia che avanza !
Gabri

daisy d ha detto...

Sono libri che si possono leggere piacevolmente anche da soli? A me incuriosisce il secondo ma non vorrei iniziare ancora un'altra serie.....

MissGabrielle ha detto...

Ciao Daisy, secondo me puoi anche leggere solo il secondo, metti in conto che le storie hanno in comune l'amicizia fra i tre uomini, oltre a quello non c'è una vera e propria trama in comune che dev'essere letta per forza in ordine.
Poi se ti piace il secondo puoi sempre leggere gli altri , ti bruci solo un tantino la prima storia e basta .
:) Spero di esserti stata utile
Ciao ,buon week end
Gabri

daisy d ha detto...

Grazie Gabri!