giovedì 22 agosto 2013

"Il Desiderio corre sul Filo" di Nora Roberts


2° Libro della Miniserie "D.C. Detectives" 

Titolo Originale : "Brazen Virtue"
Autore: Nora Roberts
Editore: Armando Curcio Editore
Collana : BlueMoon
Anno : 1990
Pagine : 313

Trama:
Fantastiche e anonime sirene dai nomi esotici e dalla voce suadente animano le notti di Washington, intrattenendo conversazioni erotiche attraverso una singolare rete telefonica : Fantasy.
Ma tra i suoi clienti c'è un romantico, geniale assassino : due ragazze sono state trovate uccise e una terza è salva per miracolo.
Grace McCabe , nota scrittrice di romanzi gialli e sorella di una delle vittime , si offre di collaborare con Ed Jackson , il detective incaricato delle indagini : farà da esca perché il colpevole venga catturato . Ed, che ne frattempo si è perdutamente innamorato di lei, tenta di dissuaderla , ma Grace è decisa a fare di testa sua...


Parere Personale :

Un rosa-crime un pò vecchiotto visto che è datato 1990, eppure la Roberts in tutto questo periodo è solo migliorata nella scrittura, tanto da diventare a parer mio una delle migliori scrittrici di rosacrime , ovvero quei romanzi in cui si mischia benissimo il romanzo giallo criminale con un tocco di rosa .
Il romanzo in questione però risente molto della mancanza di mistero circa l'identità dell'assassino visto che noi lettori sappiamo fin quasi da subito chi è, ma nonostante tutto è carino vedere come interagiscono i vari personaggi fra cui Grace , sorella della prima vittima nonché scrittrice famosa di gialli polizieschi.
Il rimorso di Grace circa il suo pessimo rapporto con la sorella, è nella prima parte del libro la cosa che più viene evidenziata e che a me è risultata ben delineata.

Mentre mi sfugge il momento in cui si evolve il rapporto fra Grace e il detective Ed Jackson , dall'amicizia si passa all'amore senza un vero interludio (certo ci sarebbe da dire anche che il libro è di poche pagine ,quindi probabilmente ci saranno stati anche probabilmente dei tagli [ma questa è una mia ipotesi, attenzione !] ) . 
E' carino il contrasto fra i due personaggi infatti Grace è un'imbranata in cucina , disordinata e poco concentrata nelle attività domestiche ,ma forte ed estroversa ; e mentre Ed cerca una donna fragile da proteggere e mettere sotto una campana di vetro si ritrova invece innamorato di questa donna che è tutto l'opposto di quello che sperava di trovare nella moglie ideale .
Ed a mio parere è il personaggio più approssimativo, sembra quasi che la Roberts non si sia voluta concentrare più di tanto su di lui, ma questa è, e resta una mia considerazione .
Tutto sommato è un libro carino, io l'ho letto proprio perché non avevo voglia di leggere storie troppo zuccherose, e qui si ha un certo equilibrio .
Ovviamente la Roberts ha scritto di meglio , ed essendo sincera vi dirò... in giro c'è di meglio fra i suoi stessi libri come per esempio i romanzi della serie In Death scritti sotto pseudonimo J.D. Robb , oppure i rosacrime come "Il mistero del lago" che è uno dei miei preferiti !
Dò due stelline ...quasi tre ...
Voto :

La Mini Serie "D.C. Detectives"  è formata da 2 libri :

- Sacred Sins
- Brazen Virtue  - (Il desiderio corre sul filo) 

4 commenti:

Silvia Leggiamo ha detto...

Io ho trovato il primo della serie su una bancarella e l'ho preso, più per affetto verso la Roberts che per il libro in sè che sicuramente è stato tagliato. Tutte le Case Editrici che pubblicano romanzi da edicola devono stare dentro un tot. di pagine (o caratteri) e in molte hanno dichiarato che i tagli non sono voluti, ma quasi obbligatori (a meno che il libro in origine sia "corto").
Però la Roberts è la Roberts e io ho letto diversi titoli stagliuzzati ma cmq carini (vedi Tesori Nascosti).

MissGabrielle ha detto...

Si infatti anch'io l'ho preso ad occhi chiusi in quanto scritto da lei, ed è quasi ovvio che è stato tagliuzzato e comunque si come dici ti risulta una lettura carina, non paragonabile ai suoi ultimi libri :)
Ciao , un abbraccio
Gabri

..Mary.. ha detto...

Credo che per questa volta passerò :)
preferisco dedicarmi ad altri libri della ROberts :)

MissGabrielle ha detto...

Ciao Mary,stai leggendo la serie Inn Boonsboro Hotel ?
E' davvero carina ^^
Baci
Gabri