lunedì 28 gennaio 2013

"Chi è Mara Dyer" di Michelle Hodkin


1° Libro della Trilogia 

Titolo Originale : "The Unbecoming of Mara Dyer"
Editore: Mondadori
Collana : Chrysalide
Anno: 2012
Pagine : 430

Trama:
Era solo un gioco. Eppure Mara non voleva partecipare alla seduta spiritica con le sue amiche Rachel e Claire. Sei mesi dopo, Mara si risveglia dal coma in una stanza di ospedale. E le sue amiche sono morte. Cos'è successo quella notte al manicomio abbandonato? Perché Mara è l'unica sopravvissuta? Orribili allucinazioni iniziano a perseguitarla e un dubbio si insinua nella sua mente: e se fosse stata lei a causare quelle morti, come aveva predetto la seduta spiritica? L'incontro con il turbolento, bellissimo Noah potrebbe essere la sua salvezza o la sua definitiva condanna. Perché anche Noah ha un segreto, legato al grande mistero che la tormenta: chi è Mara Dyer?


Parere Personale :
Mi piace pensare a questo libro come un giallo leggermente dal sapore gotico, ma tinto di rosa.
La storia si apre con una seduta spiritica che tre amiche fanno davanti ad una tavoletta Ouija (avete presente quelle tavolette di legno con incisi numeri e lettere dell'alfabeto ? ecco proprio questa qui !)
E subito dopo ritroviamo Mara in un letto d'ospedale ... con la memoria completamente vuota su ciò che è accaduto.
Infatti Mara non ricorda assolutamente nulla dell'incidente avvenuto al vecchio manicomio pericolante del Tamerlano, e soprattutto non ricorda come è arrivata fin lì ,e che Jude il suo ragazzo, Claire e infine Rachel la sua migliore amica sono morti nel crollo .
Mara inizia ad avere delle strane allucinazioni, crede di essere impazzita , e nonostante abbia con tutta la sua famiglia cambiato città, i suoi ricordi non ritornano e anzi sembrano accaderle strane cose.
Nella nuova città e nella nuova scuola Mara non riesce ad ambientarsi bene, non riesce a farsi degli amici a parte Jamie , un ragazzo considerato uno sfigato, e inizia a scontrarsi-incontrarsi con Noah Shaw, il ragazzo per cui molte delle sue compagne di classe farebbero carte false per uscire.
Noah ha una reputazione pessima , infatti sembra affascinare le ragazze, e poi scaricarle spezzandone il cuore. E Mara non vuol diventare una fra le tante, visto già tutti i problemi che ha, eppure Noah riesce a conquistarla pian piano, rivelandole un aspetto del proprio carattere che fino ad allora non aveva mai fatto con nessuno.
Mara e Noah hanno in comune qualcosa, un segreto e dei doni . Quello di Noah è però l'opposto di quello di Mara....(ma non vi dirò più nulla tranquille !)
La storia è inframezzata tra le allucinazioni di Mara, e i suoi incontri con Noah, e il tutto è legato sempre alla tragedia avvenuta al manicomio , e al giallo che racchiude la morte della sua migliore amica. Mara non si da pace per questo, e quando scoprirà una terrificante verità sulla sua stessa identità e sul suo dono ne rimarrà spiazzata.
Ovviamente non mancano le parentesi rosa fra Mara e Noah , e questo rende la lettura ancor più carina.
A me il libro è piaciuto, e anzi non vedo l'ora di poter leggere il seguito.
Ve lo consiglio .
Voto :

5 commenti:

Silvia Leggiamo ha detto...

E' piaciuto anche a me, di certo ti incolla alle pagine!

Mariki93 ha detto...

Ho finito di leggerlo proprio qualche giorno fa e anch'io non vedo l'ora di poter leggere il seguito!!!^^

Cuore Magico ha detto...

Dev'essere Intrigante e misterioso?.. è proprio ciò che mi ci vuole!
a presto, e buona serata.Gabry

..Mary.. ha detto...

A me non è piaciuto tanto!! mi ha lasciato più confusione che non altro!!! vediamo se il secondo mi conquista!!

MissGabrielle ha detto...

Verso la fine anche a me ha lasciato un sacco di dubbi, che probabilmente nel prossimo libro (almeno spero) verranno chiariti .
Ma nel complesso mi ha presa parecchio ^^