domenica 8 luglio 2012

"La Stirpe" di Meljean Brook


1° Libro della "The Iron Seas Series" 

Titolo Originale : " The Iron Duke "
Editore: Newton Compton
Collana : Vertigo
Anno: 2012
Pagine: 439


Trama:
Londra, diciottesimo secolo. Rhys Trahaearn è diventato un eroe dopo aver liberato l' Inghilterra dalle orde dell'esercito asiatico. Ma il potere lo ha reso un uomo freddo e calcolatore tanto da fargli guadagnare il titolo di Duca di Ferro.
La detective Mina Wentworth non avrebbe mai pensato di avvicinarsi a lui, ma durante le celebrazioni per il trionfo inglese viene ritrovato un cadavere proprio all'interno della casa di Rhys, e tocca a lei condurre l'indagine. Quando Mina scopre che quel corpo appartiene a Roger Haynes, comandante di una nave della Marina Reale, capisce che forze molto più potenti delle truppe asiatiche stanno tramando contro il suo popolo. Inizierà così, per la giovane detective, un viaggio infernale attraverso terre infestate da strane creature e oceani insidiati da terrificanti mostri. Ad accompagnarla sarà proprio l'affascinante Duca di Ferro, che si innamorerà perdutamente di lei, travolgendola in un vortice di passione e desiderio.


Parere Personale :

Aspettavo di leggere questo libro non sò più nemmeno io da quanto tempo, e poi per che cosa ?
Per rimanerne delusa ecco perché !
Menomale che il mio primo approccio col genere "Steampunk"  non è avvenuto con questo libro, perché altrimenti credo che non mi sarei più avvicinata a questo genere .
Nanotecnologie, cimici interne che riescono a curare piccole ferite nel giro di pochi minuti e perfino la cosa che mi ha più fatto ribrezzo la cicatrizzazione dell'imene dopo il primo rapporto sessuale ! Che schifo !!! Questa spiegazione soprattutto me le sarei pure risparmiata !
Insomma va bene un mondo fantastico dove fra il grigiore dei cieli di una Londra ottocentesca sorvolino pure aereo-navi con tanto di palloni aereo-statici (o roba simile) , posso accettare anche armature di ferro che sbuffano vapore ....ma gli zombi dove me li mettete ?
Che poi stì poveri zombi più che vedersi si intravedono visto che tanto se ne parla ma alla fine nisba ... una rapidissima apparizione e basta !
La storia gira intorno al Duca di Ferro ( di ferro di nome e di fatto) e all'ispettore Mina Wentworth che indaga sullo strano omicidio di un comandante della Marina Reale il cui corpo è stato gettato da un'aereo-nave sugli scalini della dimore del Duca.  I due così si ritrovano a "investigare" sulla faccenda a stretto contatto e l'attrazione che nasce fra i due è ardente e per nulla facile .
Infatti se il Duca di Ferro è visto come un eroe nazionale amato e acclamato da tutti ,per aver qualche anno prima distrutto la Torre dell'Orda che governava e sottometteva il popolo inglese al loro volere; dall'altra parte troviamo Mina nata dopo una "Smania" (praticamente un periodo in cui l'Orda violentava ma soprattutto controllava i rapporti sessuali  e in pratica ogni aspetto dalla vita degli esseri umani) . Un mondo quello di Mina in cui nascere con i tratti del viso mongoli era quasi una maledizione , infatti la sua sola vista attirava l'odio verso di lei  da parte di altri esseri umani rendendole la vita praticamente impossibile.
Insomma non voglio stare qui a spiegarvi tutte queste cose perché sinceramente non mi va nemmeno di sforzarmi per farvi capire la storia.
Vi dirò solo che la parte che a me è piaciuta di più è quella della storia d'amore fra Mina e Rhys ( i cui ormoni ribollivano in continuazione) , per il resto il libro mi ha lasciata molto insoddisfatta .

Voto : 


6 commenti:

SilviaLeggiamo ha detto...

Forse non dovrei dirlo, ma io l'ho sospeso. Mi sembrava lentissimo e anche un po' confusionario.

Desoleluna ha detto...

Io lo volevo leggere, ma dopo questa recensione , non ne sono più tanto sicura..

..Mary.. ha detto...

Io l'ho letto!!devo dire che mi è piaciuto un sacco!!!!
concordo con te sulla storia d'amore, gli ormoni alle stelle!!!
Comunque ho iniziato shadowhunters città di ossa!!!
mi sta piacendo davvero molto!

MissGabrielle ha detto...

@Silvia esatto, "confusionario" è la parola giusta !

@Desoleluna puoi sempre provare a leggerlo, chissà magari a te piace .

@Mary ne ero sicura !!!! E' veramente bella la serie Shadowhunters !

..Mary.. ha detto...

Si sono davvero felice di averlo iniziato!!!!!!!

Lady Debora ha detto...

Penso che lo terrò in libreria ancora per un pò... :p