sabato 19 maggio 2012

"Un nido di terra per la Donna Cristallo" di Margaret Gaiottina


Titolo Originale : " Un nido di terra per la Donna Cristallo" 

Trama:

Ricevimento presso la Crossbow Fashion, il jet set della città eterna… e in mezzo lei: sandali di strass, seno esuberante, occhi di ghiaccio e labbra scarlatte.Non è una visione ma Dorinda Martini, “Icy”, per quei pochi che possono permetterselo. Scettica, in qualità di responsabile finanziario della Crossbow, riguardo all’evento della serata: l’acquisto della mitica coppa dell’immortalità appena fatto da mr. Crossbow. “Una mania del vecchio” pensa Icy. Ma sbaglia.
Per appropriarsene un rapinatore gigantesco e sinuoso spunta dal nulla e stende tre guardie armate. Ma la vista di Icy lo blocca, esita, e questo gli costa la vita.È così che Icy si troverà tra tombe e sedute spiritiche e che, occhi color tabacco e pelle che profuma di cedro, l’archeologo Anghelos Dimiatridis sarà disposto a tutto per concludere la missione, perfino tornare dall'inferno.
"Io te lo ha detto Icy, questo è grande casino", borbotta Anita, amica russa spiritista punk. E ha ragione, Icy. Quegli occhi color tabacco potrebbero perfino farti scoprire che non sei poi così fredda.


Parere Personale : 

Non sapevo cosa aspettarmi da questo libro, visto che in verità la precedente esperienza con un altro libro di questa scrittrice mi aveva lasciata piuttosto insoddisfatta. Ma mi sono dovuta ricredere, tanto che questo libro seppur con qualche pecca qua e là, mi ha tenuta incollata alle sue pagine per due interi pomeriggi.
Finalmente una storia senza vampiri…ma sempre con “non-morti” o come in questo caso “vaganti” ovvero persone morte che dopo un periodo di tre giorni in cui ci si ritrova nell’Ade (posto in cui tutti i morti vogliono tornare, che credo sia in realtà una specie di paradiso) ritornano indietro vive e vegete per permettere loro di completare un qualcosa che non erano riusciti a fare da vivi. 
Per uno stranissimo caso la protagonista di questa storia Dorinda (chiamata anche Icy) ,trentenne in gamba che tutti giudicano fredda e senza quasi sentimenti, con un divorzio piuttosto doloroso alle spalle visto che l’ex marito ricattandola le ha praticamente tolto casa e soldi, lasciandola quasi sul lastrico; si ritrova ad una mostra dove è esposta la Coppa dell’Immortalità, e guarda caso proprio mentre Icy si trova a pochi passi dalla  coppa un ladro si intrufola nella stanza cercando di rubarla. Purtroppo Icy viene messa in mezzo suo malgrado e il ladro proprio a causa sua per una distrazione viene ucciso.
La nostra Icy non riesce a capire il perché di quel tentennamento del ladro, infatti avrebbe potuto sparare per primo magari uccidendola però salvandosi la vita. Lei si sente quasi in colpa tanto da andare perfino al funerale del ladro che solo dove verrà a sapere chiamarsi Kuja. Da qui in poi alla nostra Icy cominciano a succederne di cotte e di crude. Parteciperà ad una seduta spiritica con la sua amica Anita (presunta medium russa) , incontrerà un uomo che le farà perdere la testa letteralmente ,di nome Byron …Kuja. Non vorrei dire altro sulla trama salvo che la storia è veramente carina, anche se alcune cose non sempre le ho trovate chiare, infatti per ben due volte ho avuto la stranissima sensazione di aver saltato qualche scena. Mi è piaciuto molto il sentimento che nasce fra Icy e Byron, (soprattutto Byron ad essere spudoratamente sincera) . 
Inoltre ho trovato davvero simpatico il personaggio di Anita, simpatica e originale…però devo dirlo …scusate quelle sue frasi verbalmente errate, invece di farmi pensare ad una russa che non conosce l’italiano mi facevano salire i nervi alle stelle !
A chi consiglio questo libro ?  Ma naturalmente a chi ama i lieto fine e le storie d’amore che sembrano scritte nel destino !

Voto : 



* Ma adesso veniamo a Noi Care Lettrici Romantiche ... 
come vi avevo già annunciato qualche post fa...circa una sorpresa eccola qua tutta per Voi !
Il Blog ha deciso di Regalare ad una di Voi questo libro !
Cosa dovete fare per averlo ? 
Niente di particolare tranne che lasciare un commento a questo post e rispondere a questa semplice mia curiosità :

"Qual'è il personaggio soprannaturale di cui amate leggere di più e perché ? " 

Il commento che troverò più carino e magari chissà anche divertente riceverà il Regalo ! 
Sarò io a decidere quindi sbizzarritevi ! Avete tempo fino al 27 Maggio 2012 ! 

13 commenti:

Lady Debora ha detto...

Mmmh vediamo... è difficile penso i vampiri sarà che sono quelli che popolano più la mia libreria... gli angeli ne ho letti alcuni ma insomma carucci i licantropi mi stanno un pò antipatici anche se ne ho alcuni... bè ma si dai i vampiri perchè comunque mi sono appassionata alla lettura grazie ai vampiri di Twilight perciò sono un pò un portafortuna ^_^ un motivo particolare tipo mi sono simpatici o mi fanno ridere non c'è (oddio in questo momento non mi viene va a finire che fra 10 minuti mi passerà una di quelle risposte brillanti che arrivano quando non servono come sempre)però qualche scemenza l'ho racimolata e riuscita a scrivere :p un abbraccio.. buona domenica ^_^

Anonimo ha detto...

Ho appena finito la trilogia della Gier e ho letteralmente adorato Xemerius il demone doccione fantasma. Ho riso ma di gusto leggendo Blue dove lui da' il meglio di se' e mi spiace che ci sia cosi' poco nel terzo libro, ecco ne avrei voluto un po' di piu' in Green!
Ciao
Giadona

tortorina89 ha detto...

Personaggio soprannaturale eh?!...
Bhè, mi piace il soprannaturale, e quindi tutte le Creature della notte e non. Ancora oggi scopro sempre "categorie" nuove, e dover scegliere non è facile.
Ho cominciato anch'io con i vampiri, partendo dalla saga di twilight. Ma devo ammettere che trovo molto più affascinanti i vampiri "cattivi" in stile Hamilton.
E a proposito di quei libri, il personaggio di cui mi piace più leggere è proprio Anita Blake. Lo so che all'inizio è una "semplice umana" un po' cazzuta che lavora da negromante. Ma credo che ormai (col succedersi dei libri) si possa assolutamente definire un essere soprannaturale. E' praticamente diventata un cocktail DI soprannaturale! Un potere da un vampiro qui, un potere da un licantropo lì, un potere da negromante qua, uno dalla magia là e via dicendo. Ormai cosa NON è Anita Blake, è impossibile etichettarla. Ma normale non è (bhè, non lo è mai stata)!! Eppure io continuo ad amarla. Mi fa morir dal ridere a volte, e adoro le sue tazze e la sua passione per i pinguini! E poi è troppo cazzuta!!(L'ho mica già detto! xD)Personalmente la stimo!
Inoltre...Non di meno le invidio il suo "harem" personale!! Non le manca proooprio nulla! :p

..Mary.. ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
..Mary.. ha detto...

Mi piace molto il soprannaturale!!quindi vampiri, lupi, Angeli, demoni, fate ecc!!!mi piace leggere di tutte queste creature, mi fanno evadere dalla realtà, per tuffarmi in un altro mondo!!
I vampiri sono il mio primo amore, mi sono appassionata a loro grazie al telefilm Buffy, poi ho scoperto i libri di Twilight e da li mi sono innamorata della lettura sui vampiri!!!
Ci sono molto personaggi che mi piacciono, come Tegan (Il bacio Perduto di Lara Adrian), un vampiro solitario, tosto, con il cuore di ghiaccio!ma sotto la sua corazza nasconde un profondo dolore e un senso di colpa che lo divora giorno dopo giorno!!!
oppure Bones (la cacciatrice della notte),ha una personalità forte e fantastica nonostante tutti gli ostacoli che ha dovuto affrontare nella sua vita umana e vampirica; mi ha fatto ridere con tutti i suoi battibecchi con Cat con tutte le sue battute; ha un modo di fare misterioso, autoritario, possessivo; è incredibilmente sexy,un uomo con la U maiuscola; il suo personaggio è ben costruito, e pieno di sfaccettature!!!mi ha conquistata fin da subito!!!

MissGabrielle ha detto...

Uh Ragazze ma abbiamo i gusti veramente simili !!!

@Lady Debora
Diciamo che per molte lettrici Twilight e i suoi vampiri luccicanti sono stati una scoperta meravigliosa !

@Tortorina89:
Per quanto riguarda Anita Blake piace anche a me o meglio piaceva.Ho un pò tralasciato la serie dopo la strana piega che ha preso la serie. A me piaceva moltissimo l'Anita dei primi libri (li si che era proprio cazzuta ^^ ) -per citare Tortorina89 ^^

@Mary:
Ahhhh Bones !!! Il mio Vampiro preferito dopo Jean-Claude della Hamilton !

@Giadona :
Anch'io nell'ultimo libro avrei preferito più apparizioni di Xemerius , però dai quelle poche che ci sono fanno sempre sorridere ^^

LadyCooman ha detto...

I miei personaggi soprannaturali preferiti sono le streghe e i maghi in tutte le loro salse. A partire da quelli con le bacchette, stile Harry Potter, a quelli del fantasy più classico che per fare le magie devono conoscere il vero nome degli oggetti (come in "Il mago" di Ursula Le Guin). Ho adorato anche Nathaniel protagonista mago di "La trilogia di Bartimeus" e anche le dolci streghette Chocola e Vanilla di sugar sugar rune.

MissGabrielle ha detto...

Innanzi tutto Grazie a tutte per aver lasciato un messaggio e aver detto la vostra. La domanda non era fra le più facili, infatti io stessa non avrei saputo dare una risposta precisissima visto che mi piacciono molto sia i vampiri che gli angeli (quelli sexy però) !
Le vostre opinioni mi hanno fatta sorridere e inoltre hanno riflettuto molti aspetti che condivido anch'io su questi esseri soprannaturali.

Comunque bando alle ciance volete sapere a chi regalerò il libro ?

Ma a ...Mary... che dovrebbe ringraziare il sexy Bones (perché citandolo mi hai fatto venir voglia di leggermi il prossimo libro su di lui) !! però cara Mary ti avviso...se dovessi trovare un Bones in carne e ossa me lo prendo Io tu consolati con il libro ! ^^
Mandami l'indirizzo a cui spedire il libro ,tramite email che trovi nella homepage del blog sopra a destra !

Grazie a tutte , e mi raccomando di tanto in tanto dato un'occhiata al blog perché l'estate è alle porte e c'è ancora area di regali nel blog !

MissGabrielle

..Mary.. ha detto...

Oddiooooo grazieeeeee!!oggi è proprio un giorno fortunato!!!!Bonesssss!!!
Certo Miss Gabrielle!!!mi accontento del libro!!!
anche se un Bones l'avrei già trovato!!peccato che gli manca la parte vampiro!!!!!!grazieeeeee milleeeee

MissGabrielle ha detto...

Di nulla cara , per me è un piacere !

tortorina89 ha detto...

Gabrielle io proprio non riesco ad abbandonare quella serie. Anche a me piaceva molto di più prima, e non ti nego che in alcuni libri ho avuto il voltastomaco per alcune scene disgustose...però quando leggo i suoi libri è tutta un'altra storia...Non so quando finirà la serie, ma continuerò a seguirla!! :)

MissGabrielle ha detto...

@Tortotina89: La Hamilton è molto brava, anch'io fino a "Narcissus" ne ero entusiasta, però ho cominciato a storcere il naso quando la storia ha cominciato a diventare un pò troppo concentrata sui rapporti sentimentali-sessuali di Anita. Non sò se dopo "Narcissus" la cosa si sia calmata perché non ho più letto i successivi però fino ad allora era tutto concentrato troppo su di lei. A me mancava la parte investigativa , comunque non ho abbandonato per sempre la serie, prima o poi la riprenderò sicuramente.
^^

tortorina89 ha detto...

@Gabrielle io ho letto fino a Cerulean Sins perché odio aspettare per leggere i seguiti, così ne accumulo un paio e poi riprendo! xD
Comunque non si calma affatto, anzi....Anita ci da sempre più dentro e non è più schizzinosa come un tempo. -.-" Inoltre anche dal lato soprannaturale, diventa un po' troppo esagerata come cosa...
Il fatto è che ci sono quei momenti in cui la solita Anita fa la sua comparsa, e per me basta perché l'adoro!
Nell'ultimo libro che ho letto ad esempio, è un po' troppo piagnucolona per i miei gusti, però spero di ritrovare più avanti quell'Anita un po' più simile ad Edward (la Morte per intenderci!) I primi libri su di lei erano davvero tutta un'altra cosa! Anche a me manca la parte investigativa e anche la parte che la riguarda come Risvegliante! Speriamo bene... ;)