giovedì 24 maggio 2012

"Rebel" di Alexandra Adornetto


1° Libro della "Serie Rebel"

Titolo Originale : " Halo "

Trama:
Tre lampi nella notte, come stelle piovute dal cielo. Sono Gabriel, l'arcangelo guerriero, Ivy, la guaritrice, e infine Bethany, alla sua prima esperienza sulla Terra. Sono stati inviati a Venus Cove perché una serie di tragedie si è abbattuta su quella pacifica cittadina di mare: una liceale ha perso la vita in un incendio, un altro studente è rimasto ucciso scivolando da un tetto, alcuni bambini sono morti a causa di una violenta influenza... Per gli esseri umani si è trattato di tragiche fatalità; per gli angeli, invece, sono segni ben precisi di un piano demoniaco assai più vasto. E il compito di Bethany, che ha assunto le sembianze di un'adolescente, è frequentare la Bryce Hamilton School per scoprire se c'è un legame tra la scuola e le Forze Oscure. Sebbene l'impatto con la nuova realtà sia traumatico e fare amicizia coi compagni sembri un'impresa impossibile, Bethany a poco a poco si cala nella parte e inizia a parlare come loro, ad agire come loro e, soprattutto, ad amare come loro: agli angeli è proibito provare sentimenti umani tuttavia, non appena incrocia lo sguardo di Xavier - uno sguardo che nasconde un passato doloroso -, lei si sente pronta persino a infrangere le leggi del Cielo pur di stare con lui... L'amore la distruggerà o il suo atto di ribellione salverà il mondo?

Parere Personale :

Young Adult dolce dolce , forse un po’ troppo zuccheroso e un tantino troppo noiosetto.  Per buona parte del libro non ci sono granché di avvenimenti mozzafiato ,sembra più che altro una storia fra adolescenti innamorati un po’ troppo perfettini.
Ma veniamo alla storia che vi racconterò a grandi linee. 
Gabriel, Ivy e la giovanissima Bethany sono degli Angeli, mandati sulla terra per fare del bene e contrastare così il male che sembra prendere sempre più piede sulla terra.  Ma questi “Angeli” sono davvero buoni, votati a far del bene agli altri, quindi scordatevi i bollenti angeli sexy di Nalini Singh, o gli Arcangeli sensuali della serie di Heather Killough – Walden, o qualsiasi altro libro con protagonisti gli angeli abbiate letto fino ad ora ! 
Qui è tutto Paradiso , Amore e Dolcezza !
Bethany è il personaggio centrale del libro, è l’angelo che ha più empatia verso gli umani e i loro sentimenti, tanto che si innamora di un suo compagno di scuola (sai che novità …) Xavier, che è anche il ragazzo più popolare della scuola, bello , studioso, buono, simpatico…insomma praticamente perfetto (troppo per i miei gusti) . Quasi tutto il libro (per non dire proprio tutto) giro attorno alla loro storia , e fatemi dire che seppur bella e romantica alla fine stufa un po’… se cercate roventi scene appassionate avete sbagliato libro, al massimo qui troverete qualche bel bacio e niente rapporti pre-matrimoniali (perché i nostri due giovani innamorati sono molto credenti, e poi anche perché gli stessi angeli non sanno cosa potrebbe venir fuori da un rapporto sessuale tra un umano e un angelo).  
L’ostacolo infatti per l’amore fra Bethany e Xavier è dato dal fatto che in quanto “Angelo” alla fine Bethany dovrebbe ritornare in paradiso….e questo loro amore non è ben visto dall’alto dei Cieli !
E alla fine arriverà anche il cattivo della situazione che si intrometterà fra i due giovani innamorati, causando non pochi problemi, compresa la gelosia !
Solo verso la fine finalmente le acque si movimentano un po’ , dando alla storia un po’ di azione (che è comunque poca) . Se dovessi dire quali sono i punti salienti di questo libro a parte la storia d’amore romantica , è che la Adornetto descrive in maniera formidabile il disagio o meglio l’accettazione degli angeli da entità spirituali a umani, e i loro relativi sentimenti.   
A chi consiglio questo libro ? 
Direi a chi ama le storie d’amore adolescenziali, un po’ sulla scia di Twilight per capirci (solo aggiungeteci un po’ più di zucchero…) quindi attenti al diabete !

Voto :


2 commenti:

Lady Debora ha detto...

Già Twilight è dolce così, ancor di più mi vien da buttarlo dalla finestra... mmh forse ci penso un pò prima di comprarlo ^_^

MissGabrielle ha detto...

Non si dica mai che io ho sconsigliato un libro...però questo qui è davvero ma davvero troppo mieloso !
Pensaci bene prima ! ;)